Pali Precaricati SYSTAB per il consolidamento delle fondazioni con micropali a bassa invasività

Consolidare le fondazioni di un edificio esistente con micropali, trasferendo quindi il carico della struttura in profondità su terreni stabili, è sempre un intervento complesso e spesso molto invasivo oltre che costoso. Il nostro obiettivo è quello di proporre una soluzione di micropalificazione che consenta di realizzare fondazioni profonde ma con un’invasività ridotta al minimo e tempi di esecuzione rapidi. Il risultato è il sistema di pali precaricati in acciaio SYSTAB, una metodologia innovativa e dalle prestazioni garantite.
 
LA TECNICA
Si tratta di pali modulari in acciaio con le seguenti caratteristiche
  • Moduli di lunghezza 914 mm, ad innesto filettato
  • Diametri da 76 a 114 mm
  • Spessore 8 mm (o superiore)
  • Installazione mediante pressoinfissione sfruttando contrasto offerto dalla struttura esistente, mediante martinetti idraulici
  • Collegamento finale palo – struttura con piastre in acciaio dedicate (ove la tipologia fondale non lo consenta verrà realizzato un classico cordolo in cemento armato).
La procedura di installazione consente di assegnare ad ogni palo un carico superiore a quello di esercizio e di imporre quindi il cedimento primario con un precarico che elimina la possibilità di assestamenti futuri oltre a ridare immediato beneficio alla struttura ammalorata.
 
I MATERIALI

I pali SYSTAB sono realizzati con acciaio S355J2. 

CERTIFICAZIONI
I dispositivi SYSTAB della linea di palificazione sono realizzati con materiali certificati conformi alla norma EN 1090-1 oltre che lavorati da Centro di Trasformazione autorizzato dal Ministero competente, secondo quanto previsto dal D.M. 14 gennaio 2008 "Nuove Norme Tecniche per le Costruzioni" per l’impiego dell'acciaio per uso strutturale nelle costruzioni.
 
VANTAGGI DEL SISTEMA SYSTAB
I vantaggi dei Pali Precaricati SYSTAB sono svariati:
  • verificare la portata raggiunta dal palo, monitorando la pressione di installazione in continuo e collaudando ogni singolo micropalo
  • Invasività ridotta e tempi rapidi (cantiere medio di 3 giorni)
  • Possibilità di operare anche in canteri di difficile accesso e con altezze ridotte
  • Nessun impiego di malte cementizie nè fanghi
  • Nessuna vibrazione dannosa né estrazione di terreno
  • Precarico per ogni palo e, nel caso la struttura lo consenta, ottenimento di sollevamenti anche di notevole entità.
La garanzia di risultato è data dall’esperienza dei fondatori di Systab che dal 2000 si occupano di consolidamenti delle fondazioni.
 
 
 
SYSTAB S.r.l.
Via Franklin 31
43122 PARMA
02770270342
0521 1626033
Linea Tecnica sempre attiva 370 3379107