OPEN BIM, cloud e applicazioni mobili a supporto del progetto e della riqualificazione energetica

06/09/2017 3332

Scopri tutte le soluzioni innovative che Logical Soft ha messo a disposizione dei professionisti.

TERMOLOG è il software all’avanguardia per il progetto, la diagnosi e la certificazione energetica: la tecnologia di importazione ed esportazione IFC, lo scambio dati attraverso Logical Cloud e le applicazioni per iPhone, iPad e Android sono gli strumenti più innovativi che il professionista può avere sempre a disposizione, in cantiere come in studio.

PROGETTAZIONE OPEN BIM
TERMOLOG è il software BIM che permette di importare ed esportare file standard IFC collegandosi a tutti i software CAD BIM più diffusi. La modellazione BIM è una grande innovazione nelle modalità di lavoro non solo dello studio che raccoglie molteplici figure al suo interno, ma anche del professionista che segue il progetto in tutte le sue parti: il trasferimento dei dati tramite un modello BIM riduce drasticamente la possibilità di errore e aumenta l’efficienza del lavoro di progettazione perché permette di condividere informazioni sul modello e integrare tra loro diversi software. Il file dati in formato IFC contiene numerose informazioni che si arricchiscono ad ogni trasformazione: all’interno di uno stesso modello sono contenuti dettagli strutturali, geometriche, energetiche, acustiche, le caratteristiche dei materiali e dei costi.

Per lasciare massima libertà di scelta agli utenti, Logical Soft ha scelto la filosofia OPEN BIM che favorisce la collaborazione tra tutte le figure professionali coinvolte nel progetto: TERMOLOG è così in grado di importare ed esportare file nel formato standard IFC adottato da tutti i CAD BIM più diffusi.
Chi già utilizza un software CAD BIM può importare in TERMOLOG il progetto in formato IFC, generare il modello di calcolo ed eseguire le verifiche di progetto, certificazione o diagnosi energetica. TERMOLOG interpreta tutti gli elementi del disegno come stratigrafie, ombreggiature e ambienti riconoscendo materiali e geometrie complesse.


Il modello energetico che risulta dall’importazione dell’architettonico può essere analizzato in tutte le sue parti: TERMOLOG rende disponibili al professionista numerosi strumenti grafici interattivi che consentono di ottimizzare ad esempio la distribuzione degli apporti e delle dispersioni dell’edificio o di analizzare quali siano gli orientamenti e le esposizioni migliori.
Chi vuole entrare nel mondo BIM trova in TERMOLOG un semplice modellatore BIM per l’analisi energetica con cui redigere ad esempio l’APE e generare anche il file IFC da esportare verso il software CAD BIM preferito.

E’ possibile costruire il modello direttamente durante la fase di sopralluogo utilizzando l’APP gratuita TERMOTAB che permette di rilevare le caratteristiche dell’edificio su smartphone o tablet: il modellatore BIM incluso in TERMOLOG genera il modello tridimensionale dell’edificio ed esporta il file IFC standard da riaprire con qualsiasi CAD BIM per proseguire ad esempio, con un progetto di ristrutturazione o riqualificazione energetica in vero stile BIM.

Logical Cloud
SmartPhone, Tablet e Cloud Computing entrano a far parte degli strumenti quotidiani a disposizione dei progettisti per rendere più efficiente la raccolta dati in sede di sopralluogo ma anche per condividere materiali e progetti tra diversi computer o dispositivi mobili, con colleghi all'interno dello studio e con collaboratori esterni fino ad arrivare alla condivisione "social" di risorse da sfruttare tra tutti gli utenti dello stesso software.
La tecnologia Cloud quindi accelera in tutti questi modi il lavoro del progettista: permette la sincronizzazione tra diversi computer, la collaborazione di più progettisti o addirittura sfrutta l'inserimento di archivi condivisi tra migliaia di progettisti.


Logical Cloud consente tre diversi livelli di condivisione.
Il primo livello è con "se stessi". TERMOLOG permette di condividere materiali come isolanti, laterizi o intonaci, stratigrafie personalizzate di pareti e pavimenti o generatori a combustione, a biomassa e pompe di calore anche solo per avere questi elementi disponibili su un altro computer. In questo modo è semplicissimo tenere sincronizzati due o più PC, il computer fisso dello studio ed il portatile. Analogamente vengono sincronizzati gli archivi dei dispositivi mobili: quando inserisco un nuovo generatore, come ad esempio un nuovo modello di pompa di calore sul PC dello studio, lo ritrovo quando utilizzo TERMOTAB sul mio iPad per il rilievo di un immobile. Attraverso Logical Cloud posso ritrovare anche tutti i dati rilevati con il mio tablet o cellulare direttamente in TERMOLOG sul PC dello studio.

Il secondo livello di condivisione è con un gruppo di colleghi. Con Logical Cloud è possibile decidere di rendere "visibili" alcuni elementi del proprio archivio ad un gruppo ristretto di progettisti, ad esempio i colleghi in studio, per poter lavorare insieme e sugli stessi progetti, utilizzando lo stesso archivio di materiali, strutture, generatori, ecc. E' semplice inoltre condividere parte del proprio archivio anche con gruppi più ampi, ad esempio con altri studi tecnici con cui si sta collaborando.

Il terzo livello di condivisione possiamo definirlo "social". La tecnologia Cloud permette di condividere alcuni elementi del proprio archivio con l'intero universo degli utenti TERMOLOG. Se ad esempio ho appena inserito nel mio TERMOLOG gli ultimi modelli di generatori di una determinata casa produttrice, posso decidere di essere generoso ed offrire a tutti la possibilità di avere questi nuovi elementi a disposizione nel proprio archivio. Anche grazie a questo sforzo comune tutti gli utenti di TERMOLOG possono potenzialmente godere di un archivio di materiali, pareti e generatori ricchissimo e sempre aggiornato.

Le Applicazioni smartphone e tablet
Per i certificatori e i progettisti Logical Soft mette a disposizionedue applicazioni per Apple Store e Google play utili per la certificazione e la redazione del libretto di impianto.

TERMOTAB FREE è l'applicazione gratuita per iPhone, iPad e dispositivi Android indispensabile al certificatore energetico per svolgere piacevolmente e con rapidità la fase di rilievo dell'immobile.
Con l’applicazione si registrano le informazioni preliminari della pratica, si archiviano tutte le foto scattate direttamente con il tablet o il cellulare e si inseriscono i dati di geometrie, strutture, serramenti e impianto. Sullo schermo del tuo dispositivo mobile scorri le piante dell'edificio, disponi le tipologie di elementi disperdenti sul disegno, associ serramenti e aperture ed identifichi tutte le informazioni necessarie per evitare ulteriori sopralluoghi.
Se lavori in team i tuoi collaboratori in studio ricevono in tempo reale tutti i dati necessari per redigere l'Attestato di Prestazione Energetica dell'edificio. I dati raccolti sono già pronti per essere importati in TERMOLOG così da arrivare rapidamente alla stampa dell'attestato.

TERMOTAB Libretto di Impianto è un applicazione per iPhone, iPad, dispositivi Android per la redazione del libretto di impianto e dei rapporti di efficienza energetica conformi al DPR 74/2013 ed al DM 10/02/2014. Il libretto è redatto secondo le specifiche del Ministro dello Sviluppo Economico in ambito nazionale e in accordo con le specifiche delle delibere regionali pubblicate, in particolare:
- DGR n.1363 del 28 Luglio 2014 per la Regione Veneto,
- DGR 20 dicembre 2013 n. X/1118 e le DDUO 11 giugno 2014 n. 5027 per la Regione Lombardia,
- DGR 6 Ottobre 2014, n. 13-381 della Regione Piemonte,
- DGR del 13 Ottobre 2014 n. 1578 della Regione Emilia Romagna,
- DGR n.961 del 28 Luglio 2014 della Regione Umbria,
- DGR n. 1370 del 03 Ottobre 2014 per la Regione Valle d'Aosta,
- DGR n. 1872 del 10 Ottobre 2014 della Regione Friuli Venezia Giulia.

Direttamente con il cellulare o tablet si compilano tutte le schede già in sede di sopralluogo. Si passa agevolmente da una scheda all'altra e si compila solo le schede che riguardano l’impianto in studio. Al termine si produce il libretto compilato e i rapporti di efficienza in formato PDF.
E’ possibile passare dal dispositivo mobile al personal computer anche durante la compilazione del libretto: tutte le informazioni sono disponibili contemporaneamente su ogni postazione ed è possibile creare un unico archivio di tutti i libretti e rapporti di controllo ed archiviare le anagrafiche dei diversi soggetti coinvolti.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI VAI AL SITO www.logical.it