I Pilastri misti verticali NPS® per la perla residenziale di Graz

TECNOSTRUTTURE 06/02/2018 957

Costruito da Kollitsch-Bau ST GmbH su progetto strutturale dello studio di ingegneria KS Ingenieure ZT GmbH, l’esclusivo complesso residenziale Walheimat a Graz (Austria) ha visto la partecipazione di Tecnostrutture, la quale ha fornito 43 pilastri PMV NPS®, autoportanti e con sezioni estremamente compatte. 

Il progetto

A Graz sono state realizzate due abitazioni dall’architettura moderna, per un totale di 31 appartamenti che variano dai 58 ai 151 metri quadri, un parcheggio sotterraneo e un’area magazzino.

pilastri-misti-nps-graz-tecnostrutture-1.JPG

Caratteristiche dei pilastri misti verticali NPS®

La leggerezza del PMV NPS® ha garantito una facile movimentazione in cantiere. Questo pilastro ha una superficie esterna in acciaio e può essere riempito in opera, successivamente al montaggio. Grazie al suo nucleo centrale in acciaio è resistente al fuoco fino a 180’, anche con sezioni estremamente snelle.

I vantaggi derivanti dall’utilizzo dei pilastri misti verticali NPS®

I pilastri PMV NPS® sono stati scelti per questo progetto residenziale perché, rispetto ad un classico PDTI®, (pilastro in acciaio riempito in calcestruzzo), permettono di ottenere una sezione più piccola del 20%, quindi, il valore aggiunto di questi è l’evidente beneficio di fruibilità degli spazi interni.

pilastri-misti-nps-graz-tecnostrutture-2.JPG pilastri-misti-nps-graz-tecnostrutture-3.JPG

Credits

Impresa di costruzioni: Kollitsch-Bau ST GmbH, storica azienda austriaca fondata nel 1954, guidata oggi dalla terza generazione.

Progetto strutturale: KS Ingenieure ZT GmbH, società che opera nel settore da oltre 25 anni, con un team di oltre 70 esperti qualificati.

Fornitura pilastri misti: Tecnostrutture, azienda con 35 anni di esperienza specializzata nel settore dei prefabbricati a struttura mista acciaio-calcestruzzo.

maggiori info sul sito di tecnostrutture