In forte crescita l'export della meccanica italiana verso l'Iran:+25,9% nel I sem. 2017

Il 28 febbraio il Focus Iran in Anima e dal 6 al 9 maggio la fiera Iran Oil Show a Teheran

L'Iran è un mercato molto favorevole per l'export italiano che nel primo semestre 2017 ha registrato un incremento del +25,9%, pari a 221 milioni di euro, rispetto allo stesso periodo del 2016. 

Le turbine a gas sono le più richieste: nel 2017 lo scambio commerciale è stato del valore di 64,6 milioni di euro in crescita del +108,3% sul 2016. Molto bene anche il comparto della caldareria (22 milioni di euro circa) e dei forni industriali (18,8 milioni di euro), una cifra simile a quella delle valvole e dei rubinetti (18,2 milioni di euro).

ANDAMENTO-MACCHINE-COSTRUZIONI-ANIMA.JPG

L'Iran è la diciottesima economia mondiale e la seconda nell'area MENA (Medio Oriente e Nord Africa). La sospensione delle sanzioni all'Iran può consentire all'Italia di recuperare le occasioni perdute degli ultimi anni. I fattori naturali che contribuiscono positivamente sull'andamento dell'economia sono l'abbondanza di idrocarburi (Iran è il quarto produttore di petrolio al mondo e il secondo per riserve di gas naturale), il 60% degli abitanti al di sotto dei 30 anni (si pensi all'aumento dei consumi) e la favorevole posizione geografica.

L'evento: Focus IRAN

Di questi temi si parlerà in modo approfondito e  alla presenza di esperti professionisti doganali, legali, istituzionali in occasione del Focus Iran, in programma mercoledì 28 febbraio (h.9.30-17.00) a Milano, presso la sede ANIMA.

PARTECIPAZIONE ALLA FIERA Iran Oil Show - International Oil, Gas, Refining and Petrochemical Exhibition – dal 6 al 9 maggio a Teheran

L'Industria Meccanica, magazine ufficiale di Anima, propone alle aziende, in collaborazione con ICE Agenzia,  di partecipare alla manifestazione fieristica IRAN OIL SHOW, che si svolgerà a Teheran - International Permanent Fairground - dal 6 al 9 maggio 2018. Organizzata dalla National Iranian Oil Company (NOIC), la fiera ha visto la presenza di oltre 2.000 espositori, provenienti da 42 Paesi e di circa 135.000 visitatori (dati edizione 2017). La merceologia riguarda gli ambiti che seguono: EPC contractor; produttori di apparecchiature e componenti; produttori ed esportatori di prodotti petroliferi; information technology; fornitori di servizi (tecnici e commerciali); centri di ricerca e formazione; società di consulenza; efficienza energetica e ambiente. L'Industria Meccanica propone una partecipazione collettiva in un'area dedicata, il "Punto Italia", predisposto da ICE Agenzia in un quadro di efficace promozione del "Sistema Italia".

PROGRAMMA Focus Iran 28 febbraio

Il Focus sugli scambi commerciali verso l'Iran sarà nella giornata del 28 febbraio dalle ore 10 alle 17. L'Agenzia ICE aiuterà le aziende presenti a leggere il mercato e i trend per i settori della meccanica. Saranno presenti Giancarlo Lamio, Relazioni Istituzionali, Augusto di Giacinto, direttore Ufficio ICE Agenzia Teheran e Tony Corradini, vicedirettore Ufficio ICE Agenzia Teheran. L'avvocato Chiappetta, Lawtelier LLP, riporterà gli aggiornamenti normativi e gli aspetti di contrattualistica internazionale. Per le problematiche finanziarie interverrà Gennaro Miccoli, Monte dei Paschi di Siena trattando l'operatività bancaria con l'Iran. In merito al mercato iraniano come opportunità  e investimenti parlerà Manuchehr Babaiyan, International Business Market. Infine, Giovanni Guardione, Easyfrontier partner del Progetto Dogana Facile di ANIMA, discuterà il tema delle barriere agli scambi commerciali e quali siano gli strumenti e le specificità doganali legate al territorio. La partecipazione è a pagamento.


ANIMA Confindustria Meccanica Varia ed Affine  è l'organizzazione industriale di categoria che, in seno a Confindustria, rappresenta le aziende della meccanica varia e affine, un settore che occupa 213.000 addetti per un fatturato di 46,7 miliardi di euro e una quota export/fatturato del 57,9% (dati riferiti al preconsuntivo 2017). I macrosettori rappresentati da ANIMA sono: macchine ed impianti per la produzione di energia e per l'industria chimica e petrolifera - montaggio impianti industriali; logistica e movimentazione delle merci; tecnologie ed attrezzature per acqua e prodotti alimentari; tecnologie e prodotti per l'industria; impianti, macchine prodotti per l'edilizia; macchine e impianti per la sicurezza dell'uomo e dell'ambiente; costruzioni metalliche in genere.

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su