Nuova norma UNI EN 13489:2018 - Pavimentazioni di Legno e parquet – Elementi di parquet multistrato

Paolo Rettondini - Perito, Consulente Tecnico del Legno - Pavimenti in legno 17/05/2018 2522

È entrata in vigore il 18 gennaio 2018 la norma UNI EN 13489:2018, intitolata “Pavimentazioni di Legno e parquet – Elementi di parquet multistrato” che recepisce la norma europea EN 13489:2017 e sostituisce la norma UNI EN 13489:2004.

La norma specifica le caratteristiche generali e dimensionali con le relative tolleranze degli elementi stratificati con incastro per l’utilizzo come pavimentazioni interne.

Classificazione degli elementi lignei in base all’aspetto:

la norma UNI EN13489:2018 specifica che il materiale impiegato per lo strato nobile deve essere in legno di latifoglie o di conifere selezionato, giovane e sano senza carie, funghi, muffa o danni da insetti.

Da un elemento ligneo all’altro possono esserci delle variazioni, ma l’impressione generale del pavimento posato deve mostrare il carattere omogeneo di ogni classificazione.

Date le inevitabili differenze di classificazione, la norma in esame ammette che il 3% degli elementi lignei di un lotto possa essere di altre classi.

uni-legno13489-1.JPG

uni-legno13489-2.JPG

Per quanto concerne  invece la “classe libera”, questa deve essere descritta con tutte le caratteristiche stabilite dalla norma e i relativi requisiti. Inoltre nell’ambito della stessa specie si possono avere diversi valori in funzione delle varie selezioni. In ogni caso il produttore deve indicare in maniera specifica nella documentazione tecnica i limiti delle caratteristiche.

uni-legno13489-3.JPG

Relativamente alle variazioni di colore, la norma le consente, sottolineando che ogni specie legnosa, quando è esposta alla luce per un determinato periodo di tempo, può variare il suo colore.

Umidità

Al momento della prima consegna l’umidità deve essere compresa tra il 5% e il 9%. I metodi di misura da utilizzare sono:

  • per pesata (Stufa) secondo la norma EN 13183-1
  • solo per una stima di massima, misuratore elettrico secondo la norma EN 13183-2

Caratteristiche geometriche

Le caratteristiche geometriche degli elementi sono indicate a un’umidità di riferimento del 7%. 

La norma inoltre specifica che, per un calcolo semplice, si può assumere che lo spessore e la larghezza di un elemento di legno aumentano dello 0,25% ogni 1% di umidità sopra l’umidità di riferimento, e decrescono sempre dello 0,25% ogni 1% di umidità sotto l’umidità di riferimento.

uni-legno13489-4.JPG

uni-legno13489-5.JPG

 

Rinnovamento e riparazione:

La norma UNI EN 13489:2018 prevede che il parquet multistrato debba essere in grado di subire il rinnovamento almeno due volte, se non è sottoposto a usura eccessiva o se il rinnovamento non rimuove una quantità di legno eccessiva.

Marcatura del Prodotto

La norma stabilisce i criteri per la marcatura del prodotto; in particolare, ogni unità di confezionamento, definita dal produttore al momento della prima consegna, deve essere chiaramente identificata e deve riportare le seguenti informazioni:

  • Nome commerciale
  • Classe d’aspetto (o Triangolo  quadrato o classe libera)
  • Lunghezza nominale dell’elemento in mm e numero degli elementi; o se casuale, la lunghezza media in mm; o la lunghezza totale in mm; e il numero di elementi
  • Larghezza nominale e spessore commerciale in mm
  • Misura di posa in mq
  • Nome commerciale della specie legnosa
  • Riferimento alla presente norma Uni EN 13489:2018

Norme tecniche

All’interno della norma vengono ripresi i seguenti riferimenti normativi

  • EN 1311”Round and swan timber – method of measurement of biological degrade”
  • UNI EN 1310 “Legno tondo e segati – Metodo di misurazione delle caratteristiche”
  • UNI EN 1534”Parquet e pavimentazioni di legno – Determinazione della resistenza alla penetrazione (Brinell) – Metodo di prova
  • EN 13183-L’Umidità di un pezzo di legno segato – Determinazione tramite metodo di pesata”
  • UNI EN 13488 ”Pavimenti di legno – Parquet mosaico”
  • UNI EN 13647 ”Parquet e pavimentazioni di legno e rivestimenti interni ed esterni di pareti con elementi discontinui di legno – Determinazione delle caratteristiche geometriche”
  • UNI EN 13756 ”Pavimentazioni di legno – Terminologia”

Fonti consultate:

- Norma UNIEN 13489:2018

- Il Parquet – dal progetto alla posa in opera realizzata da A.P.P.L. (associazione italiana posatori pavimenti di legno – Gruppo pavimenti di  legno aderenti a Edilegno Arredo di Federlegno


paolo@rettondini.com
www.rettondini.com