Quanto vale il mercato globale dei sistemi di isolamento sismico ?

13/08/2018 1568

Si prevede che il mercato globale dei sistemi di isolamento sismico raggiungerà 394 milioni di dollari entro il 2023

Nuovo rapporto pubblicato da Ameco Research che offre approfondimenti sul mercato globale dei sistemi di isolamento sismico.

Il mercato dei sistemi di isolamento sismico ha registrato un costante grafico di crescita dagli anni passati. Durante la timeline 2017-2023, il mercato globale dei sistemi di isolamento sismico dovrebbe riflettere un aumento della crescita dei ricavi.

Nel 2018 il mercato globale dei sistemi di isolamento sismico è stato valutato a US $ 328 milioni e entro la fine dell'anno di valutazione (2023), si stima che tocchi un valore superiore a 394 milioni di dollari in crescita a un valore CAGR del 3,08% in tutto il periodo di previsione.

Si prevede che le applicazioni dei sistemi di isolamento sismico creino nuovi segmenti di business nel mercato.

Isolatori sismici per strutture residenzialiIl sistema di isolamento sismico è il sistema utilizzato per ridurre gli effetti del terremoto che scuotono la struttura, i loro componenti e proteggerli da danni. Il sistema disaccoppia l'edificio o la struttura dai componenti orizzontali del movimento del terreno, interponendo elementi strutturali con bassa rigidità orizzontale tra la struttura e la fondazione.

Questo dà alla struttura una frequenza fondamentale che è molto più bassa sia della sua frequenza di base fissa sia delle frequenze predominanti del movimento del suolo.

Isolamento sismico e non solo

Oltre a proteggere le strutture dalle attività sismiche, l'isolamento della base le protegge anche dai carichi esplosivi GSA poiché la capacità di movimento riduce l'impatto complessivo dell'esplosione sulle strutture.

Le strutture isolate di base sono prevedibili, quindi l'affidabilità di esse è molto alta rispetto ai componenti strutturali convenzionali.

Mercato globale dei sistemi di isolamento sismico: previsioni per applicazione

Il mercato degli isolatori sismici riguarda edifici, ponti e altri tipi di strutture. Le previsioni ci dicono che il segmento degli edifici rimarrà dominante nel mercato globale dei sistemi di isolamento sismico. Sarà poi il segmento degli isolanti elastomerici a continuare ad avere la quota di mercato più elevata, che era pari all'80% nel 2017.

Le principali regioni di consumo dei sistemi di isolamento sismico sono il Giappone e la Cina, che rappresentano in totale circa l'80% delle vendite. La Cina è la regione di vendita più grande (quota di vendita pari al 41,72% nel 2017). La domanda di sistemi di isolamento sismico si trova in un determinato spazio e i principali paesi consumatori si trovano nella cintura sismica di Circum Pacific. Il mercato è relativamente maturo in Giappone perché la tecnologia ha applicato al paese per molti anni. Il mercato in Cina è cresciuto rapidamente dal terremoto di Wenchuan nel 2008.

Per saperne di più ecco il LINK al rapporto.