Isolamento dell’involucro del nuovo reparto di radiologia presso l’ospedale di Schiavonia con Isotec Linea

BRIANZA PLASTICA 27/08/2018 2287

Efficienza energetica e velocità di posa: una realizzazione da record con ISOTEC LINEA

Il progetto del nuovo reparto di radiologia dell’ospedale di Schiavonia ha previsto una struttura in calcestruzzo ad elevato spessore per le sale che ospitano le sale radiologiche e una struttura leggera in legno cross-lam per la porzione dedicata agli uffici e all’accoglienza. La nuova palazzina si inserisce nel contesto architettonico moderno dell’adiacente polo ospedaliero di recente realizzazione, a cui è collegato con passerelle in acciaio che donano una piacevole continuità funzionale e senso di unità.

isotec-linea-isolamento-ospedale-schiavonia-5.JPG
 
La forma architettonica dell’edificio dalle geometrie regolari sviluppata su un corpo di fabbrica principale con pianta ad L collegato ad una seconda porzione più piccola rettangolare, trova dinamicità nello sviluppo verticale con quote di altezze variegate, mentre sulla copertura pressoché piana svetta la struttura di sostegno dell’impianto fotovoltaico che alimenta gli impianti. Le pareti esterne del complesso alternano parti opache e ampie facciate vetrate.

Il sistema ISOTEC LINEA per un isolamento "continuo" dell'involucro

Il sistema ISOTEC LINEA per un isolamento "continuo" dell'involucro

Per l’isolamento dell’involucro i progettisti hanno scelto il sistema ISOTEC LINEA di Brianza Plastica, impiegato sia in facciata che in copertura, nello spessore 120 mm, realizzando una coibentazione continua, priva di ponti termici, con un comportamento di protezione termica univoco su tutta la struttura.

Isotec Linea è un pannello isolante, strutturale e portante, realizzato in schiuma poliuretanica rigida autoestinguente, rivestito in lamina di alluminio goffrato su entrambe le facce e dotato di un profilo metallico in acciaio rivestito in lega di alluminio, zinco e silicio, integrato nel pannello. Il pannello Isotec Linea è conformato con battentatura longitudinale di sovrapposizione sul lato lungo e incastro a coda di rondine sul lato corto, dettagli che assicurano la perfetta continuità dell’isolamento e un’estrema facilità di posa.

posa del sistema isotec linea

La posa del pannello Isotec Linea

La posa del pannello Isotec Linea sia in parete che in copertura è stata eseguita mediante consolidamento alla struttura portante attraverso fissaggi meccanici, quindi completamente a secco, sfruttando gli appositi fori presenti sul correntino metallico. Per le porzioni di struttura in legno Cross-lam i pannelli coibenti Isotec Linea sono stati fissati con apposite viti tirafondo da legno, mentre per le zone realizzate con struttura in calcestruzzo sono stati utilizzati idonei tasselli ad espansione. Infatti, il sistema è compatibile con tutti i tipi di struttura portante continua e discontinua, mentre all’estradosso permette il fissaggio di qualsiasi tipo di rivestimento.
Sul tetto, tra Isotec Linea e la lamiera è stato interposto un telo tridimensionale in polietilene, per garantire una micro-ventilazione per l’asciugatura della condensa e per un effetto anti rombo.

La posa del pannello Isotec Linea
La lamiera di rivestimento è costituita da lastre con uno speciale sistema di aggancio laterale per garantire la tenuta dell’acqua anche con bassissima pendenza.
 
Grazie alla coibentazione dei pannelli Isotec Linea, che presentano una conduttività termica di 0,022 W/mK, l’edificio ha raggiunto una certificazione energetica in classe A. La lavorabilità del materiale, la sua maneggevolezza e leggerezza hanno consentito di realizzare la posa in modo semplice e veloce, con la massima cura di tutti i dettagli di raccordo con gli altri elementi (tubazioni, impianti, elementi di schermatura e imbotti delle aperture).

versatilità della posa di isotec -linea

L’originale configurazione del rivestimento dell’involucro abbina l’aspetto high-tech del metallo con un’estetica molto naturale: sfruttando il correntino metallico integrato nel sistema isolante, è stato installato il rivestimento in doghe di alluminio aggraffate, sia sul tetto che a parete. Una serie di apposite vasche con strato culturale, posizionate lungo il perimetro dell’edificio e in sommità, permettono la crescita di edera rampicante, facilitata dalla posa di tiranti metallici fissati alla lamiera.
L’originale schermo vegetale dona al complesso un aspetto naturale interessante che lo integra con il verde circostante e contribuisce a proteggere l’involucro esterno dall’irraggiamento solare diretto in estate e dall’azione degli agenti atmosferici in tutte le stagioni dell’anno.

CREDITS

Tipologia: Nuova realizzazione
Progetto: Nuovo reparto di radiologia presso l’ospedale di Schiavonia
Ubicazione: Schiavonia (PD)
Progettazione architettonica: Arch. Fernando Tomasello
Progettazione statica, termotecnica e impiantistica: ICONIA Ingegneria Civile, PRISMA Engineering, Prof. Ing. Renato Vitaliani
Intervento: Isolamento dell’involucro – tetto e facciate
Isolamento esterno copertura: Sistema ISOTEC Linea di Brianza Plastica - Spessore 120 mm, 2.000 mq circa rivestito in lamiera aggraffata
Isolamento esterno facciate: Sistema ISOTEC Linea di Brianza Plastica - Spessore 120 mm, 875 mq circa rivestito in lamiera aggraffata
Realizzazione: Atheste Costruzioni, Impresa Bettiol di Villorba
Certificazione energetica: classe A


Brianza Plastica è nata nel 1962 e nel corso degli anni ha sviluppato i suoi prodotti seguendo altissimi standard qualitativi e una innovazione tecnologica costante; ciò le ha permesso di ottenere le più prestigiose certificazioni, naturale riconoscimento del valore e della serietà dei suoi prodotti. Con le sue cinque sedi produttive di Carate Brianza (MB), San Martino di Venezze sito 1 e 2 (RO), Ostellato (FE) e Macchia di Ferrandina (MT) e le sedi logistiche di Nola (NA), Lione (Francia) ed Elkhart (USA), Brianza Plastica si pone come una delle aziende protagoniste del mercato edilizio. Molteplici i settori di applicazione dei prodotti dell’azienda, che spaziano dall’edilizia, nel settore delle coperture e degli isolanti termici, dei laminati plastici e metallici, all’agricoltura (serre ed allevamenti), fino ai laminati di alta qualità per utilizzo in veicoli ricreativi (camper/caravan) e camion. La gamma dei prodotti Brianza Plastica è in continua evoluzione, per fornire materiali all’avanguardia, in grado di rispondere a tutte le esigenze costruttive e di isolamento, ottenere la massima resa e affidabiità, con un occhio di riguardo alle tematiche del risparmio energetico e delle energie pulite.
Brianza Plastica SpA 
Via Rivera, 50 - 20841 Carate Brianza (MB)
Tel. +39 0362 91601 - Fax +39 0362 990457 
Numero Verde: 800 554994
info@brianzaplastica.it - www.brianzaplastica.it