Illuminazione delle gallerie: progetto di norma UNI 1601781 in inchiesta pubblica finale

UNI 30/11/2018 465

UNI.jpg

L’ Italia presenta sul territorio un alto numero di gallerie stradali, anche di notevole lunghezza, di elevata variabilità nella tipologia e conformazione. Definire corrette condizioni di illuminazione per la sicurezza degli utenti della strada è quindi essenziale non solo ai fini della sicurezza del traffico ma anche nella riduzione del dispendio energetico e dell’impatto ambientale.

Il progetto di norma UNI 1601781 “Luce e illuminazione - Illuminazione delle gallerie stradali”, che sostituisce UNI 11095:2011, specifica i requisiti illuminotecnici dell’impianto di illuminazione di una galleria stradale al fine di assicurare al conducente di un veicolo - sia di giorno sia di notte - l'entrata, l’attraversamento e l'uscita dal tratto coperto a velocità pari alla velocità massima legalmente consentita per quel tratto di strada, e in condizioni adeguate di comfort visivo, con un grado di sicurezza non inferiore a quello della strada di cui fa parte la galleria.

I requisiti sono espressi in termini di livello e uniformità di luminanza della carreggiata, delle pareti e di eventuali altre superfici che costituiscono la galleria (per esempio marciapiedi, corsie di emergenza e banchine).
Sono inoltre considerate ulteriori caratteristiche di qualità dell’impianto quali la limitazione dell'abbagliamento, il risparmio energetico e l’illuminazione di riserva.

La norma fornisce metodologie e criteri relativi alla progettazione e gestione dell’impianto di illuminazione, alle condizioni di calcolo e alle verifiche delle prestazioni illuminotecniche. Inoltre, esplicita criteri minimi per la definizione delle modalità di manutenzione dell’impianto stesso.

La competenza è del GL 06 “Illuminazione gallerie” della Commissione UNI/CT 023 Luce e Illuminazione.

Il progetto terminerà l’inchiesta pubblica finale il 14 gennaio 2019

È possibile scaricare online il documento e inviare commenti: >> vai alla banca dati.