Progettazione e costruzione di un ponte stradale in acciaio e calcestruzzo nel porto di Teluk Lamong in Indonesia

hero_pt_wijaya_road_bridge_2018-bentley-software.jpg

Nell'ambito del programma strategico nazionale, il governo dell'Indonesia ha avviato il progetto del ponte sopraelevato di Teluk Lamong, del valore di circa 81 milioni di euro, per ridurre la preoccupante congestione del traffico lungo il tragitto da e verso il Lamong Bay Terminal a Surabaya, East Java. PT. Wijaya Karya (WIKA) è stato confermato come fornitore principale per la progettazione dettagliata e la costruzione del ponte, lungo 2,4 km. Per superare i vincoli paesaggistici, evitare i siti archeologici religiosi e gli antichi luoghi di sepoltura e per riuscire a rispettare la scadenza di un anno prefissata per il progetto, WIKA aveva bisogno di implementare strategie BIM 3D e di reality modeling.

Infrastrutture e BIM: come rilevare le interferenze e ridurre i tempi della progettazione?

Per conoscere più a fondo le particolarità del sito, WIKA ha condotto rilievi topografici tramite droni e ha utilizzato ContextCapture e LumenRT per creare una mesh realistica immersiva dalle immagini acquisite, ottimizzando le strategie di progettazione. Utilizzando LEAP, OpenBridge Modeler e OpenBuildings Designer (precedentemente noto come AECOsim Building Designer), WIKA ha creato e analizzato modelli 3D intelligenti da integrare con la mesh realistica per la simulazione e il sequencing della costruzione. L'utilizzo della tecnologia di progettazione interoperabile 3D di Bentley e di ProjectWise come piattaforma collaborativa ha consentito a WIKA di ottenere una soluzione digitale BIM integrata, in grado di semplificare il rilevamento delle interferenze consentendo di consegnare il progetto nei tempi prestabiliti.

L'utilizzo della tecnologia BIM e di reality modeling integrata di Bentley ha consentito al team di ottimizzare la collaborazione e di rilevare tempestivamente le interferenze ed evitare le perdite. Sfruttando le funzionalità del software per creare accurati modelli 3D e automatizzare il computo metrico estimativo il team è riuscito a risparmiare fino a due settimane sui calcoli riguardanti sterri e riporti e a ridurre i tempi di progettazione di 52 settimane. Rispetto ai flussi di lavoro 2D, l'utilizzo delle applicazioni 3D di Bentley ha migliorato la collaborazione e l'efficienza lavorativa, consentendo al team di completare la progettazione dettagliata in 34 giorni.

I software di Bentley utilizzati nell'esclusiva progettazione del ponte in acciaio e cemento armato nel porto di Teluk Lamong

WIKA ha utilizzato LEAP e OpenBridge Modeler per eseguire importanti lavori ingegneristici per l'esclusiva progettazione del ponte in acciaio e cemento armato, calcolando accuratamente i costi di produzione e accelerando il processo di costruzione, pur mantenendo la qualità. L'integrazione di ProStructures ha facilitato la progettazione concettuale e dettagliata e ha migliorato la stima dei costi, la pianificazione e la produzione dei disegni 2D. Grazie all'utilizzo di ProjectWise e Navigator Mobile è stato possibile ottimizzare la condivisione delle informazioni e creare un ambiente interconnesso di dati per favorire il coordinamento efficiente del progetto, consentendo al team di rispettare la scadenza prefissata di un anno.

Playbook del progetto: ContextCapture, Descartes, LEAP, LumenRT, Navigator, OpenBridge Modeler, OpenBuildings Designer, OpenRoads, ProjectWise, ProStructures

Risultati/dati

  • WIKA ha utilizzato la tecnologia collaborativa BIM e di reality modeling di Bentley per implementare i flussi di lavoro digitali 3D al fine di ottimizzare la progettazione e la costruzione del ponte sopraelevato di Teluk Lamong, un progetto del valore di circa 81 milioni di euro.
  • Utilizzando ContextCapture e LumenRT, il team ha creato una mesh realistica per rilevare automaticamente i conflitti tra la proposta di progettazione e l'infrastruttura esistente, per garantire che la progettazione soddisfacesse i vincoli del sito.
  • L'utilizzo di LEAP e OpenBridge Modeler per la creazione e l'analisi di modelli 3D e la produzione automatizzata dei computi metrici estimativi ha consentito un risparmio di circa 244.000 euro.
  • Le applicazioni interoperabili di Bentley hanno ridotto i costi e i tempi che intercorrono tra la progettazione e la costruzione per completare il progetto entro i 365 giorni stabiliti.

"Il software è uno strumento eccellente per lo sviluppo di progetti e costruzioni e consente di ottenere un'interoperabilità globale in grado di rispondere efficacemente alle sfide del XXI secolo." Novias Nurendra (General Manager, System Development Department, WIKA)

www.bentley.com