CEMENTO e CALCESTRUZZO per il FUTURO delle COSTRUZIONI

18/07/2019 2243

cemento_calcestruzzo_costruzioni_header.jpg

Rilanciare lo sviluppo infrastrutturale come volano di competitività e PIL per il Paese, innovare per adattarsi a esigenze costruttive sempre più complesse: questi i temi centrali del confronto aperto alle imprese di costruzione, ai progettisti e agli investitori promosso da Federbeton, in collaborazione con Assimpredil Ance il prossimo 25 luglio a Milano.

"Cemento e calcestruzzo per il futuro delle costruzioni" sarà l'occasione per raccogliere proposte e contributi da parte dei protagonisti della filiera, delle imprese di costruzione, della progettazione e della ricerca anche attraverso testimonianze concrete come grandi infrastrutture e skyline delle nuove città verticali che dimostrano la capacità delle imprese della filiera del cemento e del calcestruzzo di raccogliere la sfida dell'innovazione.

loghi-federbeton-associati-2019.jpg


CEMENTO e CALCESTRUZZO per il FUTURO delle COSTRUZIONI: il programma

INTRODUZIONE

Marco Martini, Consiglio Generale - Assimpredil Ance

Roberto Callieri,  Presidente Federbeton

Investimenti in infrastrutture per tornare a crescere

Gustavo Piga, Università di Roma Tor Vergata

Alla ricerca di una nuova identità per l’ingegneria italiana

Tullia Iori, Università di Roma Tor Vergata

Costruzioni: LE TENDENZE NEL MONDO

Francesco Biasioli, Ermco European Ready Mixed Concrete Organisation

Il Ponte di Archimede: INNOVAZIONE CHE VIENE DAL PASSATO

Arianna Minoretti, The Norwegian Public Roads Administration

Edifici alti:, SCELTA PER CITTÀ PIÙ SOSTENIBILI

Mauro Giuliani, Redesco

Il ruolo delle imprese per migliorare la qualità di vita nelle città

Regina De Albertis, Presidente Giovani ANCE

Modera: Andrea Cabrini, Class CNBC


Per iscriversi: LINK

 


20190725_cemento_e_calcestruzzo_per_il_futuro_delle_costruzioni.jpg