Costi della sicurezza da Covid-19: l'elenco di ANCE

ANCE ha elaborato un primo documento contenente le voci dei costi della sicurezza che devono essere riportati, dai coordinatori in fase di esecuzione, nelle integrazioni dei piani di sicurezza e coordinamento

cantiere-mezzi-costruzione-scavatori-700.jpg

Segnaliamo un'altra interessante pubblicazione ANCE in materia di cantieri edili & Coronavirus: stavolta si tratta dell'elaborazione di un primo documento contenente le voci dei costi della sicurezza che, a parere di Ance, devono essere riportati, dai coordinatori in fase di esecuzione, nelle integrazioni dei piani di sicurezza e coordinamento.

Ricordiamo anche che a partire dal 27 aprile 2020 riaprono - se in grado di rispettare i protocolli di sicurezza - i cantieri per carceri, scuole, presidi sanitari, case popolari e per la difesa dal dissesto idrogeologico, mentre dal 4 maggio 2020 sarà la volta di tutti i cantieri privati, come specificato dal DPCM 26 aprile 2020 relativo alla prime due settimane di "Fase 2 Covid-19".

Elenco Costi Covid-19

Tra i costi diretti, troviamo il dettaglio per:

  • controllo della temperatura corporea (termometri digitali, telecamere termografiche, sistema misurazione accessi);
  • dispositivi di protezione individuali (mascherine di vari tipi, guanti, tute di protezione);
  • soluzioni disinfettanti e igienizzanti;
  • cartellonistica di avvertimento;
  • servizi igienici;
  • formazione diretta delle maestranze;
  • costi per attuazione indicazioni Piano di Sicurezza;
  • maggiori costi per la sicurezza relativi a quelli già preventivati nel PSC;
  • pause programmate.

L'ELENCO IN FORMATO TABELLA EXCEL - PER FACILITARE IL CALCOLO - E' SCARICABILE IN ALLEGATO


Consulta l'approfondimento di INGENIO con tutte le NEWS sul CORONAVIRUS, i LINK alle NORMATIVE e alle pagine più utili, e la modulistica da utilizzare.