Cosa sappiamo del 5G? Il 17 novembre il convegno online della School of Management del Politecnico di Milano

16/11/2020 925

L’Italia è tra i Paesi europei con il maggior numero di città abilitate al 5G e di sperimentazioni effettuate.

Si apre, dunque, un’importante opportunità per lo sviluppo di business model e servizi innovativi, sia in ambito consumer che enterprise.

Ma cosa sappiamo del 5G? Qual è il livello di consapevolezza e d’interesse sulle reti di quinta generazione da parte di aziende italiane e consumatori? Quali gli ambiti applicativi?

Sono alcuni dei temi che saranno affrontati durante il convegno online "5G: un'ecosistema da costruire" in programma martedì 17 novembre dalle 9.30 alle 13, durante il quale sarà presentata la ricerca dell’Osservatorio 5G & Beyond della School of Management del Politecnico di Milano. 

logo-politecnico-osservatori.jpg

Il programma dell'evento sul 5G

In questo primo anno di ricerca l’Osservatorio 5G & Beyond della School of Management del Politecnico di Milano si è posto l’obiettivo di fare chiarezza sulle caratteristiche distintive delle nuove reti e sulle opportunità di business che ne derivano.

Nel corso della mattinata verranno presentati e discussi anche il livello di conoscenza e le aspettative sul tema da parte di aziende end-user e filiera ICT e verranno illustrati gli ambiti applicativi di maggior interesse e i benefici attesi.

Programma del convegno:

9.30 Apertura lavori e introduzione

Antonio Capone e Andrea Rangone - Responsabili Scientifici Osservatorio 5G & Beyond

Le cinque cose da sapere sul 5G

Antonio Capone -Responsabile Scientifico Osservatorio 5G & Beyond

Il livello di consapevolezza e d’interesse sul 5G di aziende italiane e consumatori

Marta Valsecchi - Direttore Osservatorio 5G & Beyond

Commentano i risultati della Ricerca:

Marco Gay - Presidente, Anitec-Assinform

Pietro Guindani - Presidente, Asstel

Gli ambiti applicativi del 5G

Ivano Asaro - Direttore Osservatorio 5G & Beyond

Luca Dozio - Ricercatore Osservatorio 5G & Beyond

Tavola rotonda: il punto di vista delle aziende end user

Orietta Campironi - Chief Information Officer, Ignazio Messina & C.

Valerio D'Angelo - Business Development Specialist, ABB

Marco Didoni - Responsabile dei Sistemi di Controllo della Mobilità e del Territorio, ATM,

Valeria Ingrosso - Strategic Initiatives Manager, Humanitas Ospedale Milano

Commentano i risultati della Ricerca:

Carmelo Cicero - Associate Director, Strategy & Consulting – NETWORK, Accenture EUROPE

Gianni Guglielmi - Senior Manager, Live Reply

Alessandro Puglia - Future of Technology Director, Capgemini Italy

Le issue aperte

Antonio Capone e Giovanni Miragliotta - Responsabili Scientifici Osservatorio 5G & Beyond

Commentano i risultati della Ricerca:

Cristina Conti -Customer Engineering Manager, Google Cloud

Fabio Moresi - Head of Wireless Marketing Huawei Italia

Giosuè Vitaglione - Director Global Alliance Telco Sales Development EMEA, Fortinet

Interventi finali di:

Sabrina Baggioni - 5G Program Director, Vodafone Italia

Antonio Morabito - Responsabile Enterprise Marketing TIM


>>> A questo LINK è possibile trovare ulteriori informazioni e iscriversi al convegno <<<

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su