Edilizia scolastica: in arrivo oltre un miliardo di euro per la messa in sicurezza delle scuole

10/03/2021 853

Il Ministro dell’Istruzione, Professor Patrizio Bianchi, ha firmato un Decreto sull’edilizia scolastica che assegna 1 miliardo e 125 milioni di euro per interventi di manutenzione straordinaria sulle scuole secondarie di secondo grado (scuole superiori).

 

aula-scolastica-700-1.jpg

 

In arrivo oltre un miliardo per la messa in sicurezza e la riqualificazione energetica delle scuole superiori

Il Decreto Ministeriale attribuisce le risorse economiche direttamente alle Province, alle Città metropolitane e agli enti di decentramento territoriale per interventi di messa in sicurezza, riqualificazione energetica e nuova costruzione.  

«Con questi investimenti, oggi, abbiamo impresso una forte accelerazione. Stiamo lavorando per sbloccarne rapidamente altri. Gli edifici scolastici nel nostro Paese sono circa 40.200, questo significa che la scuola è dappertutto ed è il segnale che lo Stato c’è. Cominciamo a lavorare affinché tutte le scuole di questo Paese siano luoghi di sicurezza, di sostenibilità, luoghi di accoglienza e di socialità».

Lo ha dichiarato il Ministro, intervenendo alla presentazione del “XX rapporto sulla qualità dell’edilizia scolastica e dei servizi” di Legambiente.


Leggi anche:

Il progetto nazionale “Scuola Social Impact” 

alfonso-femia-foto-daniel-banner.jpg

Il progetto “Scuola Social Impact”, coordinato dall'Architetto Alfonso Femia, sintetizza in dieci punti il possibile percorso volto a ripensare il sistema scolastico italiano, descrivendo uno scenario futuro innovativo. Le scuole vengono viste come nuova spina dorsale di tutte le scelte urbanistiche delle città: avranno spazi più ampi, interagiranno intensamente con il contesto urbano e le aule saranno flessibili.

>>> L'intervista all'Architetto Femia <<<

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su