Wienerberger Italia: la salute e la sicurezza sul lavoro tra le priorità dell’azienda produttrice di laterizi

24/11/2021 2565

Novembre è il mese della sicurezza per Wienerberger Italia, con l’obiettivo di rendere il luogo di lavoro un ambiente sempre più sicuro e confortevole per dipendenti e clienti.


Diffondere la cultura della sicurezza: obiettivo primario per Wienerberger

Per Wienerberger, investire nella sicurezza significa innanzitutto dotare i propri stabilimenti di tutte le protezioni possibili, dando massima importanza quindi alla salute dei propri lavoratori.

Ma l’obiettivo che si è prefissato l’azienda è decisamente più ampio e punta a diffondere la cultura della sicurezza, mettendo in atto misure e azioni positive che permettano ai dipendenti di acquisire comportamenti sani e sicuri in tutte le fasi della propria attività.

 

Cultura della sicurezza sul lavoro: le azioni di Wienerberger Italia

 

La profonda attenzione di Wienerberger verso il benessere dei propri dipendenti ha portato quindi l’azienda ad organizzare una serie di giornate di formazione sulla sicurezza, che coinvolgano tutti i dipendenti. Per questo motivo, durante queste giornate, denominate “Safety days”, gli stabilimenti produttivi saranno chiusi al pubblico, in modo da poter permettere a tutto il personale di concentrarsi esclusivamente sulle tematiche che verranno insegnate, in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

 

I safety days in Wienerberger per diffondere la cultura sulla sicurezza

 

I "Safety Days" in Wienerberger

I safety days avranno un’agenda piuttosto serrata, che prevederà un’alternanza tra attività pratiche e momenti formativi, pensati per ampliare la percezione dei dipendenti sui rischi a cui si potrebbero essere esposti e insegnando al contempo come gestire momenti di emergenza. La presenza delle autorità locali, al termine dell’evento, è un importante segnale sulla bontà dell’iniziativa in corso.


Per la nostra azienda la cultura della sicurezza è un valore fondamentale che deve permeare e caratterizzare tutte le attività che quotidianamente si svolgono. Lavorare in sicurezza è una priorità ed è per questo che abbiamo indetto i “Safety days” ovvero delle giornate dedicate alla cultura della sicurezza con un particolare focus sulla formazione, comportamento e addestramento in campo” dichiara l'Ing. Lorenzo Metullio - Direttore di Produzione, Ricerca e Sviluppo Wienerberger Italia.

WIENERBERGER.jpg

Wienerberger in Italia e nel mondo

Il Gruppo Wienerberger è leader internazionale nella fornitura di soluzioni intelligenti per l’involucro edilizio e per le infrastrutture.

Wienerberger è il più grande produttore al mondo di laterizi (Porotherm, Terca) e numero uno nella produzione di tegole in cotto (Koramic, Tondach) in Europa, nonché di pavimentazioni in calcestruzzo (Semmelrock) in Europa Centrale.

Nei sistemi di tubazioni (tubi in ceramica Steinzeug-Keramo e tubi in plastica Pipelife), l’azienda è uno dei principali fornitori in Europa.

Con i suoi 197 stabilimenti produttivi dislocati in 30 Paesi, il Gruppo Wienerberger ha generato un fatturato globale di 3,4 miliardi di euro e un EBITDA LFL di 566 milioni di euro nel 2020.

Da sempre attenta alle esigenze del cliente, offre una vasta gamma di soluzioni per l’involucro, dove la tradizione del laterizio si sposa con la tecnologia e l’innovazione per creare una gamma in costante evoluzione.

Le soluzioni proposte da Wienerberger Italia spaziano dai blocchi portanti a quelli da tamponamento, orientate al risparmio energetico, alla sicurezza in zona sismica, all’isolamento acustico e alla realizzazione di edifici a energia quasi zero (NZEB).

L’azienda è presente in Italia con quattro stabilimenti (Feltre BL, Gattinara VC, Bubano BO e Terni), garantendo una presenza e un’assistenza capillare su tutto il territorio nazionale.