Completato il primo edificio per uffici stampato in 3D al mondo

Il progetto, situato a Dubai, rappresenta un grande passo avanti per l’uso della stampa 3D su larga scala.

Il primo complesso adibito ad uffici stampato in 3D al mondo ha aperto le porte.
Il complesso di edifici creato da Gensler per il Comitato Nazionale degli Emirati Arabi Uniti come sede per il Dubai Future Foundation (DFF) ha una superficie di oltre 2600 ft 2 e si sviluppa su un solo piano.




Ogni edificio appartenente al complesso è costituito da più componenti in calcestruzzo, fabbricati dalla WinSun Global, a Shanghai, utilizzando una stampante 3D alta 20 piedi, lunga 120 e larga 20 piedi, e poi spediti a Dubai dove sono stati e assemblati.
Secondo l’azienda, l'utilizzo della tecnologia di fabbricazione con stampa 3D, oltre il successivo processo di assemblaggio, ha permesso di ridurre i costi di manodopera dal 50 al 80% e una riduzione dei rifiuti da costruzione, complessivamente dal 30 al 60%.

"Questo apre la strada per un futuro in cui la stampa 3D può aiutare a risolvere i pressanti problemi ambientali e di urbanizzazione, e ci permette di offrire spazi altamente personalizzati per i nostri clienti in un lasso di tempo molto più breve", ha commentato Richard Hammond (Gensler) in un comunicato. 

La sede della DFF va ad aggiungersi alla crescente lista di strutture che dimostrano l'utilità della stampa 3D al di là della prototipazione e del modellismo.
Gli esempi e gli studi sul mondo della stampa 3d stanno piano piano aumentando. Parlando di Cina per esempio la stessa cinese WinSun, lo scorso anno ha debuttato con due edifici, un condominio a cinque piani e una residenza di quasi 12.000 piedi quadrati, stampati in 3D.

   

Nel campo della ricerca invece si segnala per esempio lo studio da parte di alcuni ricercatori di nuovi metodi di fabbricazione che potrebbero consentire un utilizzo più facile della stampa 3D in progetti in scala, oppure la ricerca della divisione Corporate Technology di Siemens sullo sviluppo di un insieme di robot simili a ragni che lavorano insieme per costruire materiali in PLA per estrusione.