Incentivi Inail per la sicurezza sul lavoro: prima data 26 giugno

05/06/2012 2875

Sono circa 205 milioni di Euro gli incentivi Inail che saranno destinati ad attività volte a migliorare e garantire la sicurezza sul lavoro. Lo ha confermato Istituto nazionale per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro in una recente nota, indicando anche le modalità con le quali le aziende potranno fare richiesta di fondi.
INAIL ha pubblicato il calendario delle date e gli orari nei quali le imprese potranno procedere all’invio telematico delle domande per gli incentivi sulla sicurezza sul lavoro:

  • 26 giugno 2012 dalle ore 13.00 alle ore 14.00: possono inviare domanda le imprese di: Lazio, Molise, Valle D’Aosta, Provincia Autonoma di Bolzano, Provincia Autonoma di Treno;
  • 26 giugno dalle ore 17.00 alle ore 18.00: Basilicata, Friuli Venezia Giulia, Sardegna, Veneto;
  • 27 giugno 13.00 – 14.00: Abruzzo, Calabria, Marche, Puglia, Umbria;
  • 27 giugno ore 17.00 – 18.00: Emilia Romagna, Piemonte;
  • 28 giugno 13.00 – 14.00: Campania, Liguria, Toscana, Sicilia;
  • 28 giugno 17.00 – 18.00: Lombardia.

Ai fini della partecipazione all’invio telematico è a disposizione delle imprese in possesso del codice identificativo della domanda, il modulo da compilare nella sezione PUNTO CLIENTE -INCENTIVI ALLE IMPRESE- ISI.
Il modulo (che è già possibile compilare) richiede, tra l’altro, l’indicazione del recapito di telefonia mobile della persona incaricata dall’impresa che, si occuperà delle operazioni di inoltro on-line della domanda.

 

In collaborazione con: Scadenzario Sicurezza Lavoro