Il restauro della Chiesa Parrocchiale San Benedetto Abate - Padova

18/06/2012 1789

Progetto Architettonico e Direzione Lavori
Arch. Paolo Rossettini

Impresa esecutrice:
Garalin S.r.l.

Esecutore posa degli intonaci:
Garalin S.r.l.

Rivendita:
Fratelli Bison - Tencarola di Selvazzano (PD), Giolo Center – Albignasego (PD)

Prodotti Fassa Bortolo impiegati:

Per il risanamento degli intonaci di tutta la parte inferiore della facciata dell’edificio, per un’altezza minima di 2 m:
SISTEMA RISANAMENTO:
-S 650 bio-rinzaffo
-S 627 intonaco di fondo
-s 605 bio-intonaco di finitura

Per le iniezioni di consolidamento della muratura in mattoni e di parte dei cornicioni:
LINEA CONSOLIDAMENTO:
-B 550 M malta fibrorinforzata tixotropica a ritiro controllato
-L 512 legante per iniezioni

Per la passivazione parti metalliche:
SISTEMA RISTRUTTURAZIONE:
-BF 501 boiacca cementizia bicomponente per la protezione dalla corrosione dei ferri d’armatura

Per la ricostruzione di dentelli e cornicioni:
LINEA RESTAURO EX-NOVO:
-RINZAFFO 720 bio-rinzaffo per risanamento a base di calce idraulica naturale NHL 3,5
-INTONACO 700 bio-intonaco di fondo a base di calce idraulica naturale NHL 3,5

Ricostruzioni di altre parti di edificio:
LINEA CONSOLIDAMENTO:
-B 550 M malta fibrorinforzata tixotropica a ritiro controllato

Ricostruzione finale dei cornicioni e dentelli:
-A 96 collante a base cementizia bianco ed extra bianco

Tinteggiatura facciate:
LINEA AI SILICATI:

-FASSIL 328 fissativo per cicli ai silicati (per il fondo)
-FASSIL P 313 pittura ai silicati liscia per esterni ed interni (pittura in due strati)

Per la protezione di superfici lapidee (statue, bassorilievi e altorilievi, cornici e dentelli, capitelli)
-IS 510 idrorepellente silossanico

 

Per maggiori informazioni scarica la Relazione Tecnica Fassa  Bortolo