Luciano Migliaccio

Dip. di Strutture per l’Ingegneria e l’Architettura, Università di Napoli “Federico II”

Archivio

Sismica

Valutazione della capacità sismica di un edificio in c.a. progettato per i soli carichi verticali: metodologia semplificata

In questa memoria, con riferimento ad un caso reale, si è proceduto alla valutazione della capacità sismica mediante analisi numeriche accurate anche di tipo statico non-lineare, tenendo conto però di tutte le problematiche che influenzano la risposta di questa tipologia di edifici in caso di sisma. In particolare si è considerato anche il contributo dei tompagni, l?effetto di eventuali rotture fragili dei pilastri a taglio e/o dei nodi

Leggi