Calcestruzzo Armato
Data Pubblicazione:

MBCC passa ad INEOS: trovato l'accordo con SIKA

Sika AG e INEOS Enterprises hanno firmato un accordo per l'acquisizione delle attività di additivi del Gruppo MBCC negli Stati Uniti, Canada, Europa e Regno Unito e delle sue intere attività in Australia e Nuova Zelanda.

Sika AG e INEOS Enterprises hanno firmato un accordo per l'acquisizione delle attività di additivi del Gruppo MBCC negli Stati Uniti, Canada, Europa e Regno Unito e delle sue intere attività in Australia e Nuova Zelanda.

Sika conferma il potenziale di sinergia di CHF 160-180 milioni dopo la chiusura prevista nella prima metà del 2023

Il disinvestimento è una pietra miliare per Sika per concludere l'acquisizione del Gruppo MBCC

Firmato l'accordo tra Sika AG e INEOS

Sika AG e INEOS Enterprises, una consociata di INEOS, hanno firmato un accordo per l'acquisizione del business degli additivi del Gruppo MBCC negli Stati Uniti, Canada, Europa e Regno Unito e delle sue intere attività in Australia e Nuova Zelanda ("Perimetro di smaltimento") da parte di Imprese INEOS.

La cessione fa parte del processo correttivo necessario per l'acquisizione del gruppo MBCC da parte di Sika. Il perimetro di smaltimento ha generato un fatturato netto di circa CHF 920 milioni entro la fine del 2022 e comprende siti di produzione e uffici di vendita in 36 paesi con oltre 1.600 dipendenti.

"L'accordo con INEOS Enterprises segna una pietra miliare nell'acquisizione del Gruppo MBCC da parte di Sika. Sono convinto che abbiamo trovato una sede a lungo termine per il business degli additivi del Gruppo MBCC. Il nuovo proprietario perfetto che svilupperà ulteriormente l'attività insieme a un talentuoso e ha guidato il team del gruppo MBCC. Allo stesso tempo, Sika ha compiuto un enorme balzo in avanti nel suo percorso per unire le forze con il gruppo MBCC. Insieme rafforzeremo ulteriormente la nostra piattaforma di crescita".

Thomas Hasler, amministratore delegato Ashley Reed, CEO di INEOS Enterprises: “Sono molto lieto di aver concordato l'acquisizione del business Admixture di MBCC Group, questi siti ben investiti e ben posizionati, presentano nuove opportunità per INEOS di crescere nel mercato delle costruzioni. Abbiamo una solida esperienza di eccellenza nella produzione, gestiamo le attività in modo sicuro e affidabile e lavoriamo a stretto contatto con i clienti per soddisfare le loro aspirazioni di crescita. Non vedo l'ora di dare il benvenuto all'azienda in INEOS".

Il completamento della transazione e l'acquisizione da parte di Sika del Gruppo MBCC sono soggetti ad approvazioni normative e sono previsti per la prima metà del 2023. Sika prevede sinergie annuali di CHF 160-180 milioni dopo la chiusura. La società ha già ricevuto l'approvazione regolamentare incondizionata per l'acquisizione del Gruppo MBCC in paesi come Giappone, Cina, Brasile, Sud Africa, Arabia Saudita, Turchia, Tailandia e Messico.