Antincendio | Sicurezza
Data Pubblicazione:

Nuovo mandato per Roberto Borraccino come presidente di Uman

Stefano Rossi e William Grandi nominati vicepresidenti dell’associazione nazionale aziende sicurezza e antincendio federata Anima Confindustria.

Borraccino confermato all'unanimità

Nel corso dell’assemblea dei soci di Uman – l’associazione nazionale aziende sicurezza e antincendio federata Anima Confindustria – Roberto Borraccino (Tema Sistemi) è stato riconfermato presidente con voto unanime per il biennio 2023-2024.

Il ruolo di vicepresidente è stato assegnato a William Grandi (Prophos Chemicals), che avrà la delega ai rapporti istituzionali, e Stefano Rossi (Sopran) con delega agli enti di certificazione e normazione.
Roberto Borraccino intraprende la sua carriera in ambito antincendio nel 1979 lavorando come responsabile dell’emergenza incendi per una grossa società del settore petrolchimico. Qualche anno dopo fonda Tema Sistemi S.p.a., un’azienda specializzata da oltre trent’anni nella progettazione, produzione e manutenzione di sistemi e prodotti antincendio certificati. A seguire fonda Zelig Hi-Tech, Brand Technology e Tema Safety and Training: tre aziende specializzate nella produzione di estinguenti ecologici, sperimentazione e formazione antincendio. In Anima Confindustria, ricopre il ruolo di presidente di Uman dal 2019.

Sulla scorta delle attività svolte negli scorsi anni, nell’agenda dell’associazione resta centrale il tema della formazione. Uman organizza seminari e convegni per la promozione della cultura della sicurezza per sensibilizzare gli addetti ai lavori e l’opinione pubblica sui temi legati alla prevenzione e alla sicurezza antincendio, mantenendo stretti rapporti di collaborazione con il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e il Ministero dell’Interno.

Tra i risultati ottenuti grazie alla collaborazione con gli organi istituzionali, l’associazione ha partecipato al tavolo di lavoro del cosiddetto “decreto Controlli”, che ha introdotto l’obbligo di qualificazione dei tecnici manutentori di presidi antincendio: Uman si occupa della formazione professionale dei tecnici attraverso specifici centri di formazione.

L’elezione del consiglio direttivo ha visto anche assegnare ad Alfredo Romano (RSM STP) il ruolo di coordinatore della Sezione Professionale Ingegneria Antincendio, «Una nuova sezione professionale – commenta il presidente Borraccino – che si aggiunge ai raggruppamenti Uman e che nasce con l’obiettivo di condividere le esperienze tra il mondo dell’industria e i progettisti antincendio». Commentando l’assegnazione del nuovo mandato, Borraccino dichiara «Tra i principali temi che intendiamo affrontare, di particolare rilevanza vi sono l’introduzione della digitalizzazione in ambito antincendio e l’applicazione della metodologia BIM nelle fasi di progettazione.

Un tema di grande attualità che Uman ha deciso di affrontare per contribuire all’innalzamento degli attuali livelli di sicurezza sia in ambito industriale che in quello civile.
Un altro fronte su cui Uman sta lavorando –
prosegue il presidente riguarda gli impianti a rischio di incidente rilevante. Riteniamo che si debba portare al centro dell’attenzione due elementi critici, finora non abbastanza considerati: l’invecchiamento degli impianti già operanti e la pianificazione delle emergenze che possono verificarsi a causa dei cambiamenti climatici. Il tema coinvolge anche i sistemi di sicurezza antincendio degli impianti industriali, che necessitano di sistemi di allerta e manutenzione sempre più sofisticati e innovativi».

Leggi anche