Vaj Francesco


Architetto

Curriculum / Profilo

Nato a Torino il 23 ottobre 1985 e dopo gli studi chivassesi frequenta il Politecnico di Torino, laureandosi in Architettura nel 2010, iscrivendomi poi all’Ordine Architetti di Torino all’inizio del 2012.
Parallelamente prosegue gli studi di chitarra classica al Liceo Musicale L. Sinigaglia di Chivasso, iniziati nei primi anni 2000.
Da sempre appassionato, forse anche grazie alla passione musicale, una dimensione internazionale in campo culturale e artistico oltre che architettonico, alimentata dai viaggi compiuti in giro per l’Europa. Ha anche avuto l’occasione di produrre un EP musicale registrando gli arrangiamenti tra Romano Canavese e Londra.
Finiti gli studi inizia un percorso finalizzato ad approfondire la professione in altri contesti, così tra il 2012 e il 2015 lavora in alcuni grandi studi di architettura a Berlino e Stoccarda, collaborando a progetti in Germania, Venezuela e Arabia Saudita.
Nel 2013 affianca come local architect il team di Kengo Kuma nelle fasi di progettazione definitiva ed esecutiva della Nuova Stazione Internazionale di Susa.Dopodiché inizia a lavorare nello studio di famiglia a Chivasso, sempre con attenzione ad una dimensione internazionale del panorama architettonico, realizzando progetti con amici e colleghi oltre che nella provincia di Torino anche in Svizzera e Francia.
Partecipato a vari concorsi di architettura, ricevendo menzioni in alcuni e vincendone recentemente due: il Concorso Internazionale di Progettazione per la rifunzionalizzazione del Convento dei Frati Francescani Minori a Caluso e il concorso per la realizzazione dell’Innovation Square Center a Torino.
Dal 2016 è membro della Commissione “Concorsi e Qualità del Progetto” dell’Ordine Architetti di Torino, dal 2017 è membro della Comissione Edilizia della Città di Chivasso e dal 2018 è parte dei Safety Team per alcuni grandi eventi nazionali.

 

Articoli

  • 1