Vizzini Mirko Andrea


Dottore in Chimica Industriale - Geolab Srl

Curriculum / Profilo

Laurea in Chimica Industriale conseguita nel 2017 presso l’Università degli Studi di Messina con una tesi sperimentale dal titolo "Termostabilità di Ossidi Metallici in Cicli Termochimici per la Produzione di Idrogeno".Iscritto all'Albo dei Chimici e dei Fisici della provincia di Messina dal 2018.

Dal 2018 - presso GEOLAB srl

-Attività di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale mirato alla diagnostica per la conservazione e il restauro dei beni culturali; realizzazione di un Database dedicato, ed esecuzione e catalogazione delle attività di indagini diagnostiche su beni di interesse storico e artistico, per la conservazione il recupero e la fruizione del bene nella composizione dei materiali e nel rilievo geometrico attraverso un portale web. - Prove di taratura per accreditamento ICP-OES e prove di ripetibilità per la ricerca di elementi in tracce su tutto il campo di misura del metodo in riferimento alla tabella B3 della norma ISO 11885. - Ricerca di elementi in tracce mediante ICP-OES in matrici acquose e suoli (con riferimento al metodo 3051A - MICROWAVE ASSISTED ACID DIGESTION OF SEDIMENTS, SLUDGES, SOILS, AND OILS) - Ricerca del cromo esavalente in terreni e rocce da scavo con metodo EPA 7196A. - Prove di certificazione per cementi secondo la norma UNI EN 196-2 ed analisi chimiche per valutazione del degrado del calcestruzzo indurito. - Determinazione gravimetrica dei solfati nelle CENERI per calcestruzzo (come SO3) secondo le norme EN 450-1; 196-2:2013 e UNI EN 196:6. - Determinazione gravimetrica dei cloruri nelle CENERI per calcestruzzo con metodo di Volhard secondo le norme EN 450-1; 196-2:2013 e UNI EN 196:6. - Ricerca FAV (fibre artificiali vetrose) e fibre di amianto mediante microscopia elettronica a scansione con microanalisi (SEM-EDAX) - Ricerca dei sali solubili mediante cromatografia ionica (IC) su malte e calcestruzzo indurito. - Alcalinità nelle acque con metodo APAT CNR IRSA 2010. 

- Determinazione del potenziale di corrosione delle armature nel calcestruzzo indurito mediante misure potenziometriche con elettrodo di riferimento Cu/CuSO

2017 – 2018

Stage di Perfezionamento professionale presso ARPA Sicilia - Controllo e monitoraggio dello stato di qualità acque sotterranee e superficiali secondo il D.M. 260/2010. Analisi chimico-fisiche dei seguenti descrittori: Determinazione ossigeno disciolto, azoto ammoniacale con metodo APAT CNR IRSA 4030 A1; anioni e cationi mediante cromatografia ionica (IC); BOD ; COD; TOC, TN ed NPOC; SST; Alcalinità con metodo APAT CNR IRSA 2010. - Analisi chimiche con ICP-MS per analisi dei metalli; ricerca del cromo VI con metodo EPA 7196A. 

Articoli

  • 1

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su