Modelli di calcolo in STRAUS7 per le barriere anti-inondazione nella baia di Greifswald

14/05/2014 2260

A cura HPL INGENIEURE - Berlino

Greifswald è una città sul Mar Baltico, nel Nord-Est della Germania. La baia di Greifswald è a rischio di inondazioni a causa di tempeste prodotte dal vento, specie nel periodo invernale. Mentre il territorio pianeggiante potrebbe essere protetto da dighe, il fiume Ryck, che sfocia in mare, costituisce un potenziale punto di ingresso della marea verso la città. È pertanto in costruzione una barriera anti-inondazione, simile a quella di Londra per il Tamigi, ma di dimensioni minori. L’apertura maggiore ha una luce di 21 metri ed è chiusa da una paratia di 100 ton. di acciaio. Le aperture laterali pedonali hanno una luce di 17 metri ciascuna e saranno chiuse da porte scorrevoli di acciaio del peso di 30 ton. ciascuna. Tutte le aperture sono state calcolate utilizzando un modello di dettaglio, ad elementi finiti, in Straus7. Il calcolo comprende l’analisi tensionale, il buckling, le deformazioni e la fatica. Il progetto delle barriere anti-inondazione è stato fatto da HPL Ingenieure di Berlino. Al momento la barriera è in costruzione. La parte in calcestruzzo è completata. Le paratie in acciaio sono realizzate e disponibili a pie’ d’opera. Nella prima metà del 2014 saranno completati i supporti e gli attuatori idraulici, la saracinesca principale sarà installata e saranno fatti i test di funzionamento. Terminata questa fase, l’apertura principale verrà allagata e le imbarcazioni, che al momento transitano per un canale laterale temporaneo, potranno navigare sul fiume. Sarà infine completato l’edificio in entrata. Le opere si concluderanno nel 2015.