CTBUH: Calatrava's Twisting Torso Wins Council on Tall Buildings and Urban Habitat's 10 Year Award

07/08/2015 3456

Today (07.07.2015), the Council on Tall Buildings and Urban Habitat (CTBUH) announced that Twisting Torso—designed by Santiago Calatrava, FAIA, in Malmö, Sweden—won its 10 Year Award, an annual prize that recognizes completed tall buildings that have performed successfully for a decade. When it was completed in 2005, the Turning Torso was the world's first twisting skyscraper, rotating 90 degrees in nine pentagonal pieces. At 190 meters (623 feet), it is Scandinavia’s tallest building.

"Iconic, astonishing, and inspirational, the unusual building has had a deep influence in our industry and has added a unique feature to Malmö’s skyline. Since this project was announced 15 years ago, architects worldwide have been inspired," said CTBUH trustee and Parsons Brinckerhoff managing director Vincent Tse, said in a press release. "It is without doubt that Turning Torso has greatly influenced the way tall building design has developed over the past decade, especially with regard to 3-D geometric design."

So far, CTBUH has announced several other recipients of its Annual Awards Program, including Urban Habitat Award winner Parkroyal on Pickering in Singapore, Performance Award winner Chifley Tower in Sydney, and Innovation Award winner Holedeck.


Il Turning Torso è un grattacielo residenziale di 190 metri di altezza e 54 piani situato nella città svedese di Malmö. Opera dell'architetto spagnolo Santiago Calatrava, è l'edificio residenziale più alto della Svezia ed è stato il secondo in Europa alla data della sua inaugurazione. Il nastro venne tagliato il 27 agosto 2005, dopo quattro anni di costruzione. Ha ricevuto il premio MIPIM alla fiera della costruzione di Cannes del 2005 come miglior edificio residenziale del mondo.

L'edificio, costruito in acciaio, vetro e cemento armato, è strutturato in nove cubi rotatori il cui principale elemento strutturale è un nucleo di cemento armato, di 10,6 metri di diametro (come una colonna vertebrale). Il suo centro corrisponde esattamente con l'asse di rotazione dei piani. L'esterno dell'edificio è rivestito da pannelli di cristallo e alluminio. Ogni cubo consta di cinque piani.

Nell'edificio coesistono alloggi di lusso e uffici. Gli uffici si situano nei primi due cubi, con una superficie totale di 4.000 metri quadrati. I cubi dal tre al nove ospitano 147 alloggi la cui superficie varia tra 45 e 190 metri quadrati. I due ultimi piani (dai quali si può vedere Copenaghen) sono dedicati a riunioni di affari, incontri politici e visite ufficiali.