A MILANO la 6 edizione di TALL BUILDING URBANISM

19/03/2016 6669

MILANO - TALL BUILDING URBANISM
6a edizione
martedì 19 aprile 2016
ore 9:30 – 17:30
Sala Convegni  CityLife - Piazza Alberto Burri – 20145 Milano

Media Partner: INGENIO
 
La sesta conferenza, promossa dall’Università Iuav di Venezia e dal Politecnico di Milano con il patrocinio del CTBUH[1] – Council  on Tall Buildings and Urban Habitat e con il supporto di CityLife affronta due tematiche attinenti alla progettazione e alla costruzione degli edifici alti[2]. Dal punto di vista delle esperienze italiane (CityLife in primis) con forti aperture sul mondo. La prima riguarda la realizzazione ex-novo di un edificio alto: gestione dei flussi di persone e merci, infrastrutture, spazi pubblici, aree verdi. La seconda riguarda l’esistente, un patrimonio sempre più importante, di cui organizzare il recupero, il restauro, il retrofit (e, quando non fattibile, la decostruzione). Pur essendo stati costruiti pochi grattacieli, in entrambe le tematiche  l’Italia dimostra di aver accumulato expertise ed  eseguito progetti esemplari da proporre al mondo. La sesta edizione della conferenza  coinvolge progettisti, costruttori, esperti di edifici alti, promotori immobiliari e urbani, studiosi,...
 
Programma di massima
9:30     Registrazione (caffè di benvenuto)
10:00  Saluti – Armando Borghi, amministratore delegato, CityLife
10:10  Presentazione – Aldo Norsa, professore ordinario, Università Iuav di Venezia
10:20 Introduzione -  John Iorio, fondatore, J&A Consultants
 
I Sessione – I nuovi interventi
10:40 Andrea Rolando (Politecnico di Milano) – Il difficile mix tra high rise, low rise e spazi urbani
11:00 Gianfranco Ariatta – Progettazione mep per la prima torre CityLife (Isozaki – Allianz)
11:20 Mauro Eugenio Giuliani (Redesco) – Strutture per la seconda torre CityLife (Zaha Hadid – Generali)
11.40 Lukasz Platkowski (Gensler) – Progettare l’ottimizzazione degli spazi interni
12:00 Ennio Brion (Iper Montebello) - Lo sviluppo urbano del quartiere Portello-Fiera
12:20 Giuseppe Dibari (Deerns) – Tall e Smart Buildings 
12:40 Patricia Viel (Citterio & Viel) – I grattacieli di nuova generazione 
13:00  Bernardo Fort Brescia  (Arquitectonica) – Le torri residenziali (Solaria, ecc.)
 
13:20 Pranzo
 
II Sessione – Gli interventi sull’esistente
14:40 Dario Trabucco (CTBUH - Università Iuav di Venezia) –  Life cycle thinking
15:00 Gary Steficek  (Gms)  – Il restauro del Woolworth Building
15:20 Maria Antonietta Crippa  (Politecnico di Milano) - Il restauro dei grattacieli  Pirelli e Galfa e la sfida “Torre Velasca”
15:40 Alberto Ferrari (Ramboll Uk) -  La progettazione delle facciate (e delle strutture)
16:00  Leonardo Cavalli (Oneworks) – Rapporto tra edifici alti e spazi pubblici
16:20 Italo Savastano (Otis) - Il ruolo dell’ascensore nella ristrutturazione dei grattacieli
16:40 Elena Giacomello (Università Iuav di Venezia)- Progettazione living green
17:00 Daniel Libeskind  - Una vita nella progettazione di edifici alti (a Milano e nel mondo)
 
17:30 Conclusioni e chiusura del convegno
 
Ore 18:30 -19:30
Urban Centre – Galleria Vittorio Emanuele II
Inaugurazione della mostra ”Milano - il nuovo skyline“ collegata alla 21° Triennale
Intervengono: Alessandro Balducci (Comune di Milano), Pierluigi Nicolin (21° Triennale), Valerio Paolo Mosco (Iuav)
 
E’ prevista l’erogazione di crediti  formativi professionali ad architetti e ingegneri