Barriere paramassi modello RMC per la messa in sicurezza di pareti rocciose a rischio crollo

OFFICINE MACCAFERRI 24/01/2018 3053

Palermo - Italia

montegallo_1.jpgProblema: dissesto di una parete riocciosa

Il rilievo di Monte Gallo è costituito da calcari-dolomitici carsificati con versanti acclivi a forte controllo morfo-strutturale e bordato da alte falesie che presentano un elevato livello di fratturazione che rappresentano punti di debolezza per avversi fenomeni metereologici come le forti piogge.

A seguito di fenomeni erosivi intensi, nel novembre 2016 è avvenuto un evento di tipo franoso che ha portato al danneggiamento degli abitati sottostanti la parete rocciosa.

Il PAI evidenzia che lungo i versanti di natura calcareo-dolomitica di Monte Gallo sono presenti diversi dissesti per crollo che danno luogo ad aree a rischio elevato (R3) o molto elevato (R4) in funzione dell’estensione del dissesto.

La Soluzione di Officine Maccaferri

Per la messa in sicurezza delle abitazioni a valle delle pareti rocciose di Monte Gallo a rischio crollo è stato progettato e realizzato un intervento di tipo passivo, in particolare sono state installate le barriere paramassi modello RMC 200/A aventi le seguenti caratteristiche: altezza H=4 mt., interasse tra i montanti 10 mt. 

• nr. 4 tratte da 40 mt lineari, 

• nr. 2 tratte da 50 mt lineari, 

• nr. 4 tratte da 60 mt. lineari 

• nr. 1 tratta da 70 mt. lineari.

montegallo_5.jpg montegallo_4.jpg

montegallo_6.jpg   montegallo_7.jpg

Scarica la case history.

maggiori info sul sito di maccaferri