Saie, le anticipazioni dell’edizione 2018

Chiara Samorì - Collaboratrice INGENIO 16/07/2018 1764

Saie, il Salone Internazionale dell’edilizia, torna in Fiera a Bologna dal 17 al 20 ottobre, puntando sul tema delle “Tecnologie per l’edilizia e l’ambiente costruito 4.0”. 

«Il tema sarà quello della trasformazione urbana verso un futuro che deve essere sostenibile dal punto di vista ambientale e deve tenere conto delle innovazioni che il mercato propone, in particolare quelle legate alla digitalizzazione» ha commentato l’architetto Antonella Grossi, project Manager di Saie intervistata in occasione del Congresso nazionale degli Architetti PPC a Roma.

«A Saie 2018 metteremo in evidenza tutte le eccellenze che gli architetti, le aziende, i progettisti e le committente stanno realizzando e che non hanno molta visbilità - ha aggiunto l’architetto Grossi - avremo diverse piazze di eccellenza che riguarderanno la sostenibilità degli edifici, la protezione sismica, quella del territorio e le infrastrutture, a dimostrazione di quanto il mondo delle costruzioni e quello dell’architettura siano pronti a trasformare e abitare meglio il Paese».

>>> GUARDA L'INTERVISTA INTEGRALE

antonella-grossi_videoservizio_anticipazioni-saie.jpg