ASSOBIM nomina Roberto Fantino Direttore responsabile delle attività di sviluppo e programmazione

assobim-logo-1.jpg

ASSOBIM, con l’obiettivo di sempre meglio diffondere la conoscenza e l’applicazione del BIM in Italia, ha varato un piano di sviluppo per il 2019, con obiettivi in linea a quanto già raggiunto dalla sua fondazione.

L’imminente obbligo del BIM per le Opere Pubbliche (DM 560-2017) richiede ancora tanto lavoro perché sia realmente efficace.

Per questo il Consiglio Direttivo di ASSOBIM ha deciso di potenziare la sua capacità operativa attraverso la figura di un Direttore responsabile delle attività di sviluppo e programmazione.

A seguito di una ricerca approfondita la scelta è ricaduta su Roberto Fantino, senior manager di grande esperienza, già direttore commerciale e marketing di Lingotto Fiere, ben introdotto nel settore edile.

Siamo certi - ha dichiarato Adriano Castagnone, Presidente di Assobim – che con l’ingresso del direttore Fantino nella gestione dell’attività e di sviluppo saremo in grado di dare all’associazione la spinta propulsiva necessaria per consolidare la nostra posizione di stakeholder di riferimento per la digitalizzazione dell’ambiente costruito.