Zaha Hadid Architects svela il progetto dello Xi'an International Football Center

Svelato il progetto del nuovo Xi'an International Football Center, lo stadio da 60.000 posti destinato ad ospitare partite nazionali e internazionali di calcio, spettacoli ed eventi culturali, nel cuore del nuovo quartiere degli affari Fengdong della città di Xi'an, una delle città più antiche della Cina e sede della prossima Coppa d'Asia 2023.

zha_xian-international-football-centre-1.jpg

Il nuovo Stadio di Xi'An ospiterà le partite della Coppa d'Asia 2023

Con una popolazione di 9 milioni di abitanti e due club di calcio, la città di Xi'an è tra le 12 città che ospiteranno la Coppa delle nazioni asiatiche 2023, il torneo di calcio continentale organizzato dalla Confederazione asiatica di calcio (AFC). Il design del nuovo stadio porta la firma di Patrik Schumacher, direttore dello studio Zaha Hadid Architects.

Xi'an International Football Center sarà un edificio che, oltre a garantire condizioni ottimali per il gioco del calcio, servirà la città di Xi'an anche dopo il torneo in programma per il 2023.

Un nuovo edificio iconico che richiama fortemente i caratteri tradizionali dell'architettura cinese

A primo impatto, le forme sinuose dell'edificio ricordano senza ombra di dubbio quelle della architettura tradizionale cinese. Se osserviamo meglio la composizione della facciata è straordinarimanete lampante il riferimento architettonico al Palazzo della Suprema Armonia, il cuore della corte esterna della Città Proibita di Pechino. Come nell'antico palazzo imperiale di Pechino, le terrazze giardino del nuovo stadio marcano orizzontamente i 5 livelli dell'edificio, le 12 slanciate colonne suddividono a loro volta verticalmente la composizione, al centro della facciata il ricordo delle 3 scale di accesso all'antico palazzo e infine la copertura che rievoca nei caratteri l'architettura tradizionale cinese.

"Antica capitale della Cina e fulcro della Via della Seta, Xi'an ha una lunga storia di accoglienza di visitatori da tutto il mondo. Nell'arena globale del calcio, lo Xi'an International Football Center continua questa tradizione e costruisce un'eredità duratura di nuovi spazi civici, strutture sportive e ricreative per la città" ha dichiarato lo studio Zaha Hadid Architect.

zha_xian-international-football-centre_render_by_atchain.jpg

La conformazione aperta della facciata del Football Centre di Xi'an invita coloro che provengono dalla città ad entrare all'interno dell'edificio per godere dei suoi spazi pubblici, dei suoi spazi ricreativi e di quelli destinati alla ristorazione durante tutto l'arco della giornata.

Per mitigare il caldo clima estivo continentale di Xi'an, il progetto prevede "un'ampio tetto perimetrale che sovrasta le strutture riparando verso l'interno l'involucro dell'edificio, mentre le ampie terrazze ombreggiate all'aperto e gli atri pubblici incorporano estese piantagioni su tutti i livelli".

Grazie al supporto di una struttura in rete ultraleggera di cavi in ​​tensione, la membrana traslucida della copertura protegge gli spettatori dalle intemperie e dalla luce solare diretta, mentre luce naturale diffonde fino a raggiungere il campo da gioco.

zha_xian-international-football-centre_render_by_negativ.jpg

La modellazione digitale ha permesso di definire la complessa geometria degli spalti dello stadio con l'obiettivo di massimizzare la disposizione dei 60mila spettatori verso il centrocampo per rendere l'atmosfera più eccitante garantendo un'esperienza calcistica eccezionale a tutti, tanto ai giocatori quanto agli spettatori.


Xi'an International Football Center - Project Team

Architect: Zaha Hadid Architects (ZHA)
Design: Patrik Schumacher
ZHA Project Directors: Charles Walker, Nils Fischer
ZHA Project Associate: Jakub Klaska, Lei Zheng
ZHA Project Team: Shajay Bhooshan, Vishu Bhooshan, Jianfei Chu, Chun-Yen Chen, Hung-Da Chien, Marina Dimopoulou, Cesar Fragachan, Michael Forward, Matthew Gabe, Stratis Georgiou, Charles Harris, Yen-fen Huang, Han Hsun Hsieh, Yihoon Kim, Henry Louth, Martha Masli, Mauro Sabiu, Xin Swift, Adeliia Papulzan, Pablo Agustin Vivas

Partner Architect: Intelligent Design for Emerging Architecture (iDEA)
iDEA Project Director: Yan Gao
iDEA Project Team: Jianyou Yang, Bin Wu, Fiona Huang, Jingshan Zhong, Shishang Deng, Qiongli Lu, Ting Liu, Xinyu Kou, Daria Morkovkina, Haixia Zhang
Structural Engineering: Qiang Chang

Consultants:
Local Design Institute: Arcplus Institute of Shanghai Architectural Design & Research
Sports Consultant: Clive John Lewis
Lighting: Lichtvision Design