REHAU forma online 100 professionisti dell’impiantistica sui meccanismi di incentivazione per la riqualificazione

Si è tenuta lo scorso 7 ottobre la convention online “Incentivare il futuro”, organizzata da REHAU in collaborazione con la società di consulenza Eteam, per offrire ai professionisti del settore idrotermosanitario nozioni complete sul Superbonus 110% ed altri meccanismi di incentivazione, a garanzia di interventi conformi agli attuali dettati legislativi e normativi. L’evento digitale, che ha coinvolto un centinaio di partecipanti in modo interattivo, è stato un interessante momento informativo e formativo sulle opportunità da cogliere nel mercato impiantistico, in cui l’installatore 4.0 gioca un ruolo di primo piano.

reahu-convention-incentivare-il-futuro.jpeg
Da sinistra Giorgio Repossi, Direttore Commerciale della divisione Building Technologies di REHAU, e Ing. Sebastiano Turchiarella, Direttore Tecnico della divisione Building Technologies di REHAU

Il report della Convention REHAU “Incentivare il futuro” dedicata ai professionisti dell'impiantistica

Dopo l’apertura dei lavori a cura di Giorgio Repossi, Direttore Commerciale della divisione Building Technologies di REHAU, la parola è passata all’Ing. Sebastiano Turchiarella, Direttore Tecnico dell’azienda, che ha offerto ai partecipanti una breve panoramica sulle soluzioni sviluppate nell’ambito della fornitura di acqua potabile per soddisfare partner e consumatori finali in termini di igiene, sicurezza e comfort. L’intervento del Direttore Tecnico dell’azienda è stato, inoltre, occasione per presentare in anteprima assoluta la nuova gamma di filtri meccanici RE.FINE, che completa le soluzioni intelligenti Pure Water Solutions a tutela della massima igiene e qualità dell’acqua.

pure-water-solutions-rehau.jpg

La convention online è quindi proseguita con il dettagliato approfondimento di Lorenzo Epis sugli incentivi previsti dal Superbonus 110%, una misura straordinaria che, secondo nuove modalità operative e dinamiche di mercato, apre e riconfigura gli scenari in termini di dimensioni, caratteristiche e protagonisti, coinvolgendo in particolare i professionisti del settore idrotermosanitario in prospettiva di un’esponenziale accelerazione della riqualificazione impiantistica del patrimonio edilizio italiano. Dalla combinazione dei diversi meccanismi di incentivazione ai beneficiari e agli immobili coinvolti, dagli interventi trainanti-primari e trainati-secondari all’asseverazione, passando i differenti iter per beneficiare degli incentivi, il titolare della società di consulenza Eteam ha presentato in modo accurato ed approfondito tutti gli step necessari a garantire interventi conformi alle attuali normative. 

Particolarmente apprezzato è stato il caso di studio sulla riqualificazione energetica di una villa degli anni 60’, che ha permesso di comprendere concretamente le opportunità offerte dagli incentivi mediante cessione del credito. Alessio Amantini, Funzionario Tecnico Commerciale di REHAU, ha infatti illustrato come il rifacimento del termocappotto, unito alla tecnologia radiante per il riscaldamento/raffrescamento abbinata ad una pompa di calore, un deuclimatizzatore e un sistema di termoregolazione, abbia consentito il passaggio dell’edificio da una classe energetica G ad A, con un risparmio netto dei consumi oltre l’80% e a costo zero grazie agli incentivi.

Lorenzo Epis ha infine concluso i lavori con una carrellata sulle qualifiche, le norme tecniche, la documentazione da produrre da parte dei professionisti degli impianti, nonché un riepilogo sulle procedure operative da seguire per l’ottenimento del Superbonus, trasferendo ai partecipanti tutte le nozioni utili e dettagliate per vivere questa evoluzione straordinaria da protagonisti, in un’ottica di ripresa economica trainata dell’edilizia sostenibile.

>>> Per maggiori informazioni sui CORSI DI FORMAZIONE REHAU clicca QUI


Chi è REHAU

Con un fatturato annuo di circa 3,5 miliardi di euro, il Gruppo REHAU, specialista dei polimeri, è una solida e indipendente Family company presente in più di 170 sedi a livello mondiale, con oltre 20.000 dipendenti di cui 12.000 in Europa. Da oltre 70 anni, REHAU sviluppa e produce soluzioni per i settori Edilizia, Automotive ed Industria, impegnandosi nel rendere i prodotti in materiale po-limerico sempre più leggeri, convenienti, sicuri ed efficienti, per fornire sistemi innovativi ai paesi di tutto il mondo.

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su