Proteggiamo le nostre infrastrutture con le soluzioni Kistler per il monitoraggio strutturale

Kistler Italia è lieta di annunciare la creazione di una nuova pagina web sul proprio sito, dedicata alle nostre soluzioni per il monitoraggio strutturale (Structural Health Monitoring) di ponti ed edifici di interesse storico. 


Cos’è il monitoraggio strutturale? 

Le infrastrutture, quali arterie stradali ed autostradali, ponti o edifici storici, necessitano di un monitoraggio continuo per garantire l'operatività in piena sicurezza. Negli ultimi 15 anni le misure in questo ambito sono divenute cruciali, per diverse ragioni coincidenti.

Tra queste troviamo quelle legate ad eventi drammatici accaduti anche in Italia, quali il ponte Morandi o il ponte di Annone Brianza, che hanno posto in tutta la sua evidenza allo Stato il problema di effettuare monitoraggi strutturali accurati; contemporaneamente agiscono trend di fondo, legati per esempio all’invecchiamento delle strutture in calcestruzzo, ma anche all’evoluzione delle forzanti (traffico), rendendo necessario affrontare questi temi con un appropriato approccio metodologico e la corretta strumentazione di misura.

Per questa ragione Kistler ha raccolto in una nuova pagina web le soluzioni innovative proposte per il monitoraggio di strutture civili e di produzione energia. 

Kistler offre soluzioni complete per monitorare in continuo la struttura sotto esame, estraendo informazioni vitali sul comportamento del sistema.

Grazie alla tecnologia di misura di Kistler è possibile rilevare in anticipo eventuali danni presenti sulla struttura ed evitare quindi costose riparazioni o addirittura collassi catastrofici. I dati, provenienti dal sistema di monitoraggio, offrono un eccellente sistema di supporto alla decisione migliorando la sicurezza globale dell'infrastruttura.

 

Scopri il sistema di acquisizione dati KiDAQ per il monitoraggio strutturale

Tra i prodotti dedicati a questa tipologia di applicazioni troviamo il sistema di acquisizione dati KiDAQ: grazie ad esso è possibile creare la propria configurazione, eseguire misurazioni e ottenere risultati affidabili quasi istantaneamente. La nostra esperienza copre ogni fase, dal sensore al condizionamento dei segnali, per arrivare al software.

 

Scopri il sistema di acquisizione dati KiDAQ per il monitoraggio strutturale

 

Il sistema di acquisizione dati KiDAQ può essere espanso in qualsiasi momento con ulteriori moduli e unità di misurazione. Anche i sensori di terze parti possono essere integrati nel sistema. Il software guida nella configurazione della misurazione ed offre all'utente una panoramica completa sull'intera catena.

Ideale per sistemi di monitoraggio, fornisce una soluzione flessibile e distribuita in grado di condizionare autonomamente una grande varietà di sensori.


Maggiori informazioni sul sistema KiDAQ


 

 

Chi è Kistler Italia

In qualità di leader internazionale nella tecnologia di misurazione dinamica di pressione, forza, coppia e accelerazione, KISTLER Italia supporta i propri clienti nel campo industriale, infrastrutturale e scientifico allo scopo di migliorare i loro prodotti e rendere più efficienti i processi di produzione e di monitoraggio. Per poter offrire sensori, sistemi di misurazione e servizi perfettamente allineati alle vostre necessità, ci concentriamo completamente sulle complesse sfide attuali e future nei campi dello sviluppo automobilistico, del traffico, del monitoraggio infrastrutturale, dell'automazione industriale e dei contesti più proibitivi.

Siamo insider del settore delle misure e grazie alla nostra tecnologia di diamo il nostro contributo agli sviluppi degli attuali megatrend, tra cui l'elettrificazione, la guida autonoma, la riduzione delle emissioni e Industria 4.0. Realizzato sulle fondamenta di una solida conoscenza applicativa che dura da oltre 60 anni, il nostro portafoglio prodotti copre tutte le applicazioni e servizi nella tecnologia di misurazione dinamica.  Il monitoraggio delle infrastrutture è fondamentale per un futuro sicuro e sostenibile della mobilità; è infatti noto come diversi fattori, interni ed esterni, possano causare usura o malfunzionamenti nei componenti. La disponibilità, la durata e i rendimenti di fonti energetiche (rinnovabili), di reti elettriche e di strutture civili di distribuzione dipendono a doppio filo da una tecnologia di misura che ne permetta il preciso monitoraggio strutturale. 

Kistler è il fornitore ideale per queste applicazioni, in grado di supportarvi con un'ampia gamma di soluzioni e competenze specifiche su differenti ambiti. Le nostre soluzioni vengono applicate sia per correlazione con i modelli di calcolo sia nel monitoraggio strutturale continuo. Quest'ultimo ambito include ad esempio il rilevamento predittivo di crepe o perdite, il controllo degli edifici storici o l'analisi delle prestazioni e dei rendimenti delle pale eoliche. Nel settore idroelettrico, Kistler fornisce sensori per rilevare la cavitazione e monitorare i flussi; i sensori ceramici di Kistler sono usati per l'analisi modale delle turbine eoliche; le aziende nel settore oil&gas scelgono i nostri sensori per rilevare eventuali perdite nelle tubazioni e nelle valvole, oltre al monitoraggio in continuo del flusso e delle condizioni delle turbine.

Per gli impianti nucleari Kistler offre sensori per misurare ed analizzare le vibrazioni indotte dall'aria, oltre a quelle subacquee, anche sotto pressione. Gli operatori delle turbine si fidano della tecnologia ad alta temperatura di Kistler per testare e analizzare il processo di combustione. Nel settore dell'Ingegneria civile, i nostri sistemi sono utilizzati per determinare lo stato strutturale di ponti ed edifici storici - ad esempio in zone ad alto rischio sismico Kistler propone lo stato dell'arte del monitoraggio- puoi trovare maggiori informazioni nella sezione relativa alle applicazioni in basso o contattando uno dei nostri ingegneri.