In Evidenza - Home

Pagina 488

"Ingegneri 2020. Tutela, sviluppo e occupazione" studio del CNI traccia un possibile scenario

Il CNI traccia un possibile scenario "Ingegneri 2020. Tutela, sviluppo e occupazione"

Leggi

Il sisma dell'Emilia - RELUIS fa il punto sulle strategie per la ricostruzione

Reluis organizza un convegno sulle strategie per la ricostruzione in seguito al sisma in Emilia

Leggi

Si allargano i redditi da assoggettare a contribuzione INARCASSA

Una sentenza della Cassazione estende l'obbligo contributivo alle attività che presentano un nesso con l'attivita' professionale

Leggi

Agenzia delle Entrate: pubblicata la Guida su “Ristrutturazioni edilizie: le agevolazioni fiscali”

È stata pubblicata sul sito internet dell’Agenzia delle Entrate la Guida fiscale su “Ristrutturazioni edilizie: le agevolazioni fiscali”

Leggi

Progetto C3: CONCRETE CUBE CERTAINTY

La trasparenza dei Controlli per un calcestruzzo di QualitàC3: sistema informatizzato per la gestione anonima dei provini

Leggi

Ricostruzione: firmata l’intesa per il piano dell’Aquila

L’amministrazione comunale, le strutture commissariali e gli enti locali hanno firmato l'intesa per il piano di ricostruzione de L'Aquila

Leggi

Provvedimento specifico per «Expo 2015» sul Reverse charge IVA

Sulla G.U. n. 203 del 31 agosto 2012, è stato pubblicato il Decreto le cui disposizioni riguardano il Reverse Charge

Leggi

Quinto Conto Energia: online il portale web GSE

Il Gestore dei Servizi Energetici - GSE - ha pubblicato sul proprio portale un'area dedicata al Quinto Conto Energia

Leggi

SISMA in EMILIA, firmata l’ordinanza per gli edifici con danni leggeri

E' stata firmata l'ordinanza per il contributo alla ricostruzione degli edifici che hanno subito lievi danni in seguito al terremoto dell'Emilia

Leggi

Terremoto, oltre 39.000 sopralluoghi di agibilità

Oltre 39mila i sopralluoghi di agibilità già disponibili per tutti i Comuni colpiti dal sisma e raccolti, attraverso le schede AeDES, dal 20 maggio al 4 agosto 2012

Leggi

Giovani Spazi: un concorso Inarcassa per i giovani

Inarcassa ha pubblicato un bando di concorso intitolato Giovani Spazi, dedicato ai giovani ingegneri e architetti

Leggi

Cina: il ponte più lungo a Nord dello Yangtze non regge il peso di quattro camion

Il ponte Harbin, il più lungo sul fiume Yangtze, ha subito un crollo sotto il peso del transito dei camion

Leggi

La strategia in 5 punti del Ministro Clini per lo sviluppo sostenibile dell’Italia

Il Piano di Crescita proposto dal ministro Corrado Clini: ecco i cinque punti cardine del programma

Leggi

"Da Adriano Olivetti alla Green Economy" a cura di Zevi: il Padiglione ITALIA pensa alla tecnologia

“Non è un anno come gli altri. Il Padiglione Italia alla 13a Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia deve...

Leggi

Sistema di tracciabilità dei rifiuti: in GU il regolamento con modifiche ed integrazioni

In Gazzetta Ufficiale n. 196 del 23 agosto il DECRETO 25 maggio 2012, n. 141: Regolamento recante istituzione del sistema di controllo della tracciabilita' dei rifiuti

Leggi

In G.U. l'Istituzione della Cabina di regia per l’attuazione del Piano Nazionale per le Città

Sulla Gazzetta Ufficiale n.196 del 23 agosto è pubblicato il decreto 3 agosto di istituzione della Cabina di regia per l’attuazione del Piano Nazionale per le Città, su iniziativa del viceMinistro delle Infrastrutture Mario Ciaccia,

Leggi

Ciaccia: “Lavoriamo alla defiscalizzazione IVA per le nuove infrastrutture”

Mario Ciaccia, vice ministro delle Infrastrutture, è intervenuto al meeting 2012 evidenziando che la strada da percorrere per superare la crisi è la defiscalizzazione delle infrastrutture

Leggi

LIBERO acquisisce MATRIX da TELECOM: nasce la prima webcompany italiana

Dall’unione dei due player che hanno fatto la storia di Internet nel nostro Paese nasce il nuovo leader italiano Libero Srl (“Libero”) società controllata da Weather Investments II Sàrl (“Weather”), che gestisce Libero.it, il primo portale italiano, e le attività dell’Internet Service Provider ITnet, annuncia l’acquisizione di Matrix S.p.A, società controllata al 100% dal Gruppo Telecom Italia. L’acquisizione di Matrix S.p.A, è pari a un valore di 88 milioni di Euro. In particolare, l’operazione prevede l’acquisizione del portale Virgilio, delle concessionarie di pubblicità Niumidia ADV e Iopubblicità e del servizio di informazioni 1254. L’acquisizione è soggetta all’approvazione delle Autorità Anti-trust e dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni italiana (AGCOM). Dall’operazione, nasce il primo player italiano del mercato internet. Infatti la realtà combinata Libero-Virgilio rappresenta la più importante Internet Property italiana, con oltre il 60% di market reach, corrispondente a 18 milioni di visitatori unici mensili (proiezione basata su dati Audiweb View Giugno 2012), oltre 3,5 miliardi di pagine viste mese e 14 milioni di email account attivi. In seguito a questa acquisizione Libero rafforza il proprio ruolo da protagonista nel mercato dell’Online Advertising che, nel 2011, ha superato il valore di 1 miliardo di euro. Inoltre, consolida il proprio posizionamento nel settore dei servizi internet per le PMI, grazie alla concessionaria locale Iopubblicità e all’ offerta di servizi web basati sulla propria infrastruttura di cloud computing. Infine, facendo leva sulle sinergie tra i servizi internet offerti da ITnet e dalla divisione “Matrix Code” di Matrix, si pone come interlocutore completo e innovativo per la realizzazione di soluzioni internet nel mercato corporate. Libero è una delle società europee controllate da Weather, società di investimento guidata dall’imprenditore Naguib Sawiris. Weather è un investitore di riconosciuta esperienza e azionista strategico in società di telecomunicazioni. Per l’operazione hanno agito in qualità di Advisor per Libero: Accelero Capital, Banca IMI, Lazard, Price Waterhouse Coopers e Simmons & Simmons. Naguib Sawiris, Presidente e CEO di Weather ha commentato, “Da sempre crediamo nelle straordinarie capacità e potenzialità di questa Nazione. L’acquisizione di oggi dimostra la nostra volontà nel continuare a ricoprire un ruolo strategico in questo grande Paese sia in senso ampio che, in particolare, nello sviluppo del settore TMT che vogliamo contribuire ad espandere in Italia”. Kahled Bichara, Co-CEO di Accelero Capital, ha commentato: “Internet e il digitale assumono giorno dopo giorno un ruolo sempre più strategico per sostenere il rilancio delle economie dei paesi industrializzati. La nuova realtà nata dall’unione di Libero e Matrix si posiziona quale interlocutore di riferimento per il mercato internet in Italia, e con il supporto di Accelero Capital, potrà crescere e svilupparsi beneficiando di un know how internazionale di ampio respiro”. Antonio Converti, Presidente e CEO di Libero S.r.l ha commentato: “Oggi uniamo due player che hanno fatto la storia di Internet in Italia e che sono pronti a scriverne un nuovo capitolo, tornando a fare innovazione per metterla a disposizione dei consumatori e delle imprese italiane. Vogliamo diventare la piattaforma internet di riferimento per grandi gruppi ed in particolare per le PMI, affinché l’intero sistema impresa possa crescere facendo leva su tutti gli strumenti messi a disposizione dal mondo digitale che rappresentano una risorsa sempre più strategica e imprescindibile”. INFORMAZIONI SU LIBERO Libero Srl è una società attiva da maggio 2011 che comprende le attività del Portale Libero e dell’Internet Service Provider ITnet, due realtà che hanno fatto la storia di Internet in Italia. libero.it, nato il 13 luglio 1999 come primo portale di Internet ed e-mail in Italia, vanta una delle più vaste Internet community italiane con oltre 13 milioni di visitatori unici al mese (proiezione basata su dati Audiweb View Giugno 2012), 8,5 milioni di caselle attive ed è uno dei principali portali convergenti in grado di offrire una vasta gamma di servizi e di contenuti tra cui search, news, sport, finanza, intrattenimento, blog, dating online, shopping e canali tematici specializzati. ITnet Srl, fondata nel 1994 come ISP, dal 1999 partecipata al 100% da Wind e dal maggio 2011 controllata da Libero S.r.l, è da sempre orientata al mercato aziende, focalizzata nella fornitura di servizi a valore aggiunto e soluzioni basate sui Data Center, con un know-how consolidato nell’ambito delle infrastrutture di rete e delle architetture di computing. Alla fine del 2011, Libero ha lanciato la prima offerta di cloud computing disponibile online in Italia (cloud.libero.it), gestita dai due data center ITnet a Milano e a Roma, che oggi supporta l’intero portale libero.it. Libero Cloud si basa sull’infrastruttura cloud ad elevate performance di Joyent, start-up con sede a San Francisco che ha ricevuto finanziamenti da Weather a gennaio 2012. INFORMAZIONI SU MATRIX Matrix è una delle aziende pioniere nel mercato Internet in Italia e controlla Virgilio, uno dei principali portali Internet italiani, leader in termini di audience con oltre 14 milioni di utenti unici mensili (proiezione basata su dati Audiweb View Giugno 2012). Il portale Virgilio, attraverso l’home page personalizzabile, offre servizi speciali e interattivi, itinerari e percorsi sulla Rete, presentati in canali tematici che da oltre 15 anni guidano gli utenti italiani sul web. Virgilio offre inoltre un importante livello di servizi e informazioni localizzati grazie agli 8.100 portali dedicati ad ogni comune italiano, raggiungibili direttamente dalla home page www.virgilio.it. Matrix opera nel mercato della pubblicità digitale attraverso: la sua concessionaria Niumidia Adv, leader nazionale nel mercato italiano del digital advertising, che raggiunge un totale di oltre 3 milioni di utenti ogni giorno e gestisce gli spazi di comunicazione presenti sul portale Virgilio e sui dispositivi mobili dei clienti TIM; nel mercato locale, attraverso Iopubblicità, grazie ad una gamma integrata di servizi che permettono alle piccole e medie imprese di utilizzare la pubblicità a livello territoriale e di sfruttare sinergicamente il web, i dispositivi mobili e il servizio di directory 1254, con una strategia focalizzata sullo sviluppo delle nuove forme di pubblicità (online advertising e mobile). Attraverso Matrix Code, Matrix sviluppa anche progetti Internet specifici per il mercato B2B: dalla consulenza strategica allo sviluppo e creazione di piani e iniziative per il web e/o il mobile, dallo sviluppo tecnico all’elaborazione grafica, dalla produzione di contenuti alle operazioni per la manutenzione di applicazioni e infrastrutture tecnologiche. INFORMAZIONI SU WEATHER INVESTMENTS II Weather Investments II è un investitore di riconosciuta esperienza e un azionista strategico in società di telecomunicazioni. Weather Investments II possiede una partecipazione del 20% di Vimpelcom, il sesto operatore mondiale di telecomunicazioni.

Leggi

Credito di imposta per gli Studi Professionali in are terremotate

In particolare, i soggetti che alla data del 20 maggio 2012 avevano sede legale od operativa e svolgevano attività di impresa o di lavoro autonomo in uno dei Comuni interessati dal sisma del 20 e del 29 maggio 2012, e che, per effetto del terremoto, hanno subito la distruzione ovvero l’inagibilità dell’azienda, dello studio professionale, ovvero la distruzione di attrezzature o di macchinari utilizzati per la loro attività, denunciandole all’autorità comunale e ricevendone verificazione, possono usufruire di un contributo sotto forma di credito d’imposta pari al costo sostenuto, entro il 30 giugno 2014, per la ricostruzione, il ripristino ovvero la sostituzione dei suddetti beni.

Leggi

Riforma delle Professioni: in gazzetta ufficiale il DPR 7 agosto 2012, n. 137

Il DPR 7 agosto 2012, n. 137 di riforma degli ordinamenti professionali, approvato dal Consiglio dei Ministri lo scorso 3 agosto 2012, è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale. A tal proposito, si ricorda che l’art. 3, comma 5, del DL 138/2011 ha fissato il termine per il recepimento dei principi di riforma (lett. a) – g) dell’articolo citato), mediante l’emanazione di un DPR, entro 12 mesi dalla data di entrata in vigore del DL 138/2011, testo in vigore dal 13 agosto 2011.

Leggi

L'Istituto CNR di Pisa studia come prevedere i terremoti attraverso l'analisi delle acque

Il team di ricerca guidato dalla dott.sa Lisa Pierotti, in particolare, parte dall’analisi dell’acqua per scoprire e definire variazioni geochimiche che possano essere correlate con l’attività sismica, al fine di individuare quei parametri che possano aiutare nella previsione di un terremoto. In gergo tecnico, gli esperti del CNR vanno alla ricerca dei cosiddetti “precursori” ovvero quei fenomeni che tipicamente precedono un evento sismico.

Leggi

Isolatori sismici nelle New Town a L'AQUILA: la posizione del Dipartimento

Il Dipartimento della Protezione Civile ricorda, in una nota, che i dispositivi installati al di sotto dei 4.449 appartamenti, realizzati nell'ambito del Progetto C.A.S.E., hanno superato tutti i collaudi previsti dalle norme e hanno ottenuto nell'ottobre 2010 i certificati di omologazione del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici. Inoltre, tutti gli edifici del Progetto C.A.S.E. hanno ricevuto il certificato di collaudo statico. La precisazione e' in merito all'inchiesta della Procura aquilana sugli isolatori sismici e alle notizie sulla necessita' di sostituire una parte di isolatori degli edifici del Progetto C.A.S.E. Il Dipartimento della Protezione Civile ribadisce, nella nota, la sua fiducia affinche' il procedimento giudiziario accerti quanto prima la verita' dei fatti e l'estraneita' del professor Mauro Dolce, Direttore Generale presso il Dipartimento, ai reati per cui e' indagato. Tuttavia - prosegue la nota - e' bene sottolineare che, allo stato attuale dell'iter processuale, esiste solo una perizia depositata ufficialmente il 13 luglio 2012 e parzialmente modificata il 19 luglio, immediatamente prima dell'udienza fissata per quel giorno: proprio per l'impossibilita', per le parti, di verificare le modifiche apportate all'ultimo momento l'udienza e' stata rinviata. La relazione di perizia descrive gli accertamenti effettuati e propone alcune ipotesi sul comportamento degli isolatori; solo dalla discussione delle prossime udienze, pero', si potranno trarre le necessarie conclusioni circa l'efficacia probatoria dei test effettuati, gli ipotetici risvolti sulla sicurezza e l'eventuale necessita' di provvedimenti. Il Dipartimento stesso - conclude la nota - sulla base di quanto scaturira' dai seguiti delle vicende giudiziarie, si riserva di intraprendere le eventuali azioni necessarie a tutelare gli interessi della comunita' aquilana ed il suo stesso operato.

Leggi

Il CdM vara la riforma delle professioni

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il regolamento governativo di attuazione della delega sulla riforma degli ordinamenti professionali prevista dalla legge n. 148 del 2011 (stabilizzazione finanziaria e sviluppo)

Leggi

LEGGE MONTI-PASSERA PER LO SVILUPPO: APPROVATA

Approvato dall’aula del Senato il Dl Sviluppo che, con 216 favorevoli al voto di fiducia, è diventato legge. Le principali novità riguardano misure a favore di lavoro e occupazione, famiglie, casa, edilizia, crescita delle imprese e delle Pmi, accelerazione degli investimenti in infrastrutture ed innovazione e snellimento dei tempi per la giustizia civile.

Leggi