Infrastrutture | Formazione | Professione | CIFI SERVIZI SRL
Data Pubblicazione:

Esperto in Telecomunicazioni Ferroviarie. Corso CIFI

Il corso organizzato da CIFI ha l'obiettivo di formare le conoscenze tecniche di telecomunicazioni applicate alle ferrovie. Organizzato in 36 ore, è rivolto a normatori, gestori ferroviari, fornitori di lavori, servizi e tecnologie TLC e partirà il 21 marzo. Programma in fondo all'articolo nella sezione Allegati.

Corso CIFI Telecomunicazioni ferroviarie: normativa, progettazione, gare d’appalto, lavori d’investimento, manutenzione e stato dell’arte dello sviluppo tecnologico

Il corso di 36 ore, è rivolto a normatori, gestori ferroviari, fornitori di lavori, servizi e tecnologie TLC. Dal 21 marzo, max 100 iscritti.

Obiettivo del corso è fornire le conoscenze tecniche di telecomunicazioni applicate alle ferrovie, utili a svolgere il ruolo di esperto TLC nel contesto ferroviario: normativa, metodologie di progettazione, gare d’appalto, realizzazione e manutenzione. É realizzato con contributo scientifico di IEC (International Electrotechnical Commission) e CENELEC (Comité Européen de Normalisation Électrotechnique).

Il corso si terrà in videoconferenza (on-line), in diretta (in contemporanea alla lezione tenuta dai docenti, anche detta modalità sincrona) e on-demand (successivamente alla lezione, anche detta modalità asincrona).

Il Corso è organizzato per raggiungere 7 obiettivi di apprendimento:

1. Conoscere quali sono le telecomunicazioni nel settore ferroviario:

  • Cavi in fibra e rame
  • Sistemi di Trasmissione
  • Sistemi Radio e GSM-R
  • Rete Dati


2. Comprendere quali sono le Norme, Standard, documentazione di riferimento:

  • Standard Internazionali Ferroviari
  • Qualifica dei fornitori e Categorie SOA
  • Tariffe


3. Come progettare TLC:

  • Contenuti ed elaborati dei progetti
  • Qualifica dei fornitori e Categorie SOA
  • Tariffe


4. Gare D’Appalto con aggiornamento 2023:

  • Contenuti del Bando
  • Requisiti di partecipazione
  • Criteri di primalità


5. Lavori d’investimento:

  • Tipologie d’impianti e installazioni
  • Ritorni d’esperienza dai Direttori Lavori 
  • Mezzi d’opera – Sicurezza cantieri


6. Manutenzione TLC:

  • Diagnostica e Man. Ordinaria
  • NOCC-ROC: la manutenzione del GSMR
  • Prove, verifiche e Collaudi


7. Lo Stato dell’arte della tecnologia – con dispense tecniche di 7 produttori

  • Sistemi Radiomobili
  • Sistemi trasmissivi
  • Sistemi di Antenna
  • radio copertura di gallerie
  • Rete dati di Gallerie 6
  • VOIP per l’esercizio ferroviario
  • Lavori di piazzale TLC

Scopri anche altri corsi organizzati da CIFI. Il corso online organizzato da CIFI con i mediapartner Ingenio e Strade & Autostrade per formare chi opera nella manutenzione delle opere civili ferroviarie e statali. Dedicato a un massimo di 100 iscritti, durerà dal 28 marzo al 10 maggio 2023. In fondo all'articolo nella sezione Allegati si trova il PDF con tutte le informazioni utili. >> Corso Esperto in manutenzione Ponti Viadotti e Gallerie Ferroviarie e Stradali e Ispezione Ponti

I punti di vista 

Gli argomenti saranno trattati da 7 punti di vista:

  • del normatore, finalizzato ad indicare le norme di esercizio, quelle tecniche utili a progettare i componenti e l’applicazione, le norme per la costruzione, la messa in servizio e le norme in materia di diagnostica e manutenzione;
  • del progettista di telecomunicazioni ferroviarie;
  • del Committente che gestisce investimenti in TLC e dell’esperto tecnico in gare d’appalto TLC, che elabora i contenuti del bando, che definisce i requisiti di partecipazione e i criteri di premialità;
  • del Direttore Lavori e del Coordinatore per la sicurezza nei cantieri di telecomunicazioni ferroviarie;
  • dell’attivatore che esegue prove e verifiche, nonché del manutentore, che deve garantire il mantenimento in efficienza attraverso procedure, mezzi e attrezzature necessarie alla diagnostica e manutenzione;
  • delle imprese che si occupano di costruzione e rinnovo degli impianti;
  • dei produttori di componenti per le telecomunicazioni ferroviarie.

I crediti per la partecipazione

Sono in corso le procedure di accreditamento per il riconoscimento di 36 Crediti Formativi Professionali (D.P.R. 137 DEL 07/08/2012) agli iscritti all'Albo degli Ingegneri (residenti nell’intero territorio nazionale).

Scopri come partecipare

Immagini

Formazione

News sulle attività di formazione organizzate a livello istituzionale, o dai soggetti privati specializzati o dalle aziende e mirate ai...

Scopri di più

Infrastrutture

News e approfondimenti sul tema delle infrastrutture: modellazione e progettazione, digitalizzazione, gestione, monitoraggio e controllo, tecniche...

Scopri di più

Professione

Tutto quello che riguarda l’attività professionale: la normativa, le informazioni dai consigli nazionali e dagli ordini, la storia della...

Scopri di più

Allegati

Leggi anche