Impermeabilizzazione | VOLTECO SPA
Data Pubblicazione:

Impermeabilizzazione: l’innovativa membrana Amphibia di Volteco scelta per il nuovo K-District di Belgrado

Per la realizzazione di un interrato multipiano nella prestigiosa area K.District di Belgrado la membrana impermeabilizzante Amphibia di Volteco si è rivelata la soluzione ideale, potendo garantire standard di qualità molto elevati e facilità di posa.

Amphibia garantisce facilità di posa e alte performances impermeabilizzanti

Il progetto per la realizzazione della nuova prestigiosa area K-District, situata nella parte orientale di Nuova Belgrado, in una zona piuttosto centrale ed esclusiva e di fronte all’ansa creata dai fiumi Sava e Danubio, è stato impegnativo sotto molteplici punti di vista, considerato soprattutto l’obiettivo finale: prevedere un interrato multipiano destinato a zona parcheggio.

La presenza della falda a circa -4 metri sotto la quota campagna è stata decisiva nell’utilizzo di Amphibia come membrana impermeabilizzante. Una scelta necessaria legata, innanzitutto, alle performance della tecnologia Volteco in presenza d’acqua ma anche alla facilità di posa su ampie metrature orizzontali. Caratteristica, questa, che contraddistingue la membrana Amphibia, rendendola la soluzione ideale per il progetto finale, considerati i tempi strettissimi di realizzazione delle varie tranches di progetto e la presenza d’interrati di 2 piani con sistemi di drenaggio attivi costantemente. Da non dimenticare, poi, la complessità delle operazioni di movimentazione in un cantiere così complesso e profondo dove i teli Amphibia, grazie alla loro leggerezza, hanno fatto davvero la differenza.

La presenza di superfici di posa, sia orizzontali che verticali particolarmente lisce, ha facilitato l’inizio dei lavori su due fronti: da un lato ha consentito di limitare le operazioni di regolarizzazione con malta delle stesse e, dall’altro, ha permesso di risparmiare tempo ed energie.

Si è proceduto all’impermeabilizzazione pregetto della platea e delle pareti prevedendo la posa di Amphibia orizzontalmente sul magrone di pulizia e verticalmente sulle pareti mediante chiodatura, sfruttando la capacità autosigillante dei teli.
Le operazioni sono state particolarmente rapide
, anche laddove si sono dovute seguire con i teli le geometrie “più complesse” sia orizzontalmente (ad esempio nelle fosse ascensore) che verticalmente in alcune aree particolari, grazie alla leggerezza, maneggevolezza e flessibilità dell’innovativa membrana di Volteco.

Questa è solo una delle numerose installazioni di Amphibia. Immessa sul mercato nel 2017, da subito ha rivoluzionato il concetto di impermeabilizzazione ottenendo importanti premi nel settore edile e certificazioni internazionali ma, soprattutto, il consenso dei professionisti del settore, sia in Italia che all’estero (si veda l’elenco aggiornato sul sito di Volteco), dagli Stati Uniti a Hong Kong, passando per i principali mercati europei e del Medio-Oriente, dove spesso viene scelta per l’impermeabilizzazione di interrati di nuovi edifici o di strutture esistenti.

Leggi anche