Progettazione degli impalcati prefabbricati per il trasferimento di forze orizzontali

Durante un sisma, ogni elemento costituente l’edificio è soggetto ad azioni proporzionali al prodotto tra l’accelerazione e la massa dell’elemento stesso.

La presenza di tali azioni impone lo studio di una corretta disposizione degli elementi strutturali, che garantisca il corretto trasferimento delle sollecitazioni al sistema degli elementi sismo-resistenti verticali. A tal riguardo è di fondamentale importanza la corretta organizzazione e progettazione dell’impalcato. 

Il presente articolo - disponibile in ALLEGATO - tratta le problematiche legate al trasferimento delle azioni sismiche in edifici prefabbricati. In particolare si analizza:

  • la suddivisione dei compiti strutturali fra gli elementi;
  • il dimensionamento degli elementi per l’azione sismica;
  • l’influenza della flessibilità dell’impalcato sulla risposta sismica della struttura.