Riva Paolo

Professore Ordinario, Università di Bergamo

Contatti: Sito Web LinkedIn

Curriculum

Professore Ordinario di Tecnica delle Costruzioni presso il Dipartimento di Ingegneria e Scienze Applicate dell’Università degli Studi di Bergamo, dove ricopre anche il ruolo di Direttore del Centro Laboratori di Ingegneria e del Laboratorio Prove Materiali ed è titolare de corso “Costruzioni in Zona Sismica”. E’ socio co-fondatore di Di.Mo.Re. srl, spin-off universitario dell’Università di Bergamo. È stato responsabile di svariati progetti di ricerca acquisiti su base competitiva e di molti contratti di ricerca stipulati con industrie che operano nel settore delle Costruzioni e della Prefabbricazione. Ha ricevuto numerose nomine e incarichi da parte di Istituzioni e Amministrazioni Pubbliche per ricoprire ruoli strategici in qualità di Consulente ed Esperto Scientifico con responsabilità di coordinamento di progetti di rilevante entità e delle attività correlate. I suoi campi di specializzazione sono: Analisi non-lineare delle strutture in c.a.; studio del comportamento delle strutture in c.a. sotto azioni sismiche, studio delle connessioni per strutture prefabbricate in zona sismica, analisi e miglioramento simico di strutture in muratura; analisi delle strutture in c.a. soggette ad incendio.

Archivio

Sismica

L’ingegneria sismica si prepara al Congresso Mondiale del 2024 a Milano: un programma ricco di nuove iniziative

Nel 2024 Milano ospiterà il Congresso Mondiale di Ingegneria Sismica che vedrà la partecipazione di circa 5mila delegati...

Leggi

Miglioramento sismico: Incamiciatura in calcestruzzo fibro-rinforzato ad elevate prestazioni

L'adozione di incamiciature in calcestruzzo fibro-rinforzato ad elevate prestazioni (HPFRC) per il rinforzo di pilastri esistenti in c.a. e nodi trave-pilastro interni.

Leggi

Miglioramento e adeguamento sismico di edifici industriali: valutazione degli interventi e applicazione

Il presente articolo partendo dalle vulnerabilità associate a un caso studio, prende in considerazione gli interventi di miglioramento e adeguamento possibili

Leggi

Rinforzo locale in HPFRC di nodi perimetrali non confinati di telai in c.a.: nodo d'angolo e nodo di facciata

Tecnica per il rinforzo locale per il miglioramento sismico mediante HPFRC

Leggi

Miglioramento sismico di edifici multipiano: come intervenire in maniera integrata e sostenibile

In questo articolo si presentano alcune soluzioni disponibili per realizzare interventi di recupero integrati e sostenibili applicabili alle strutture multipiano tipiche delle periferie, che abbinino miglioramento strutturale, energetico e del comfort in generale, e siano ispirati al Life Cycle Thinking, si definiscono i metodi per la progettazione e se ne discutono i limiti di applicabilità.

 

Leggi

NTC2018 - Paolo Riva: Breve commento sul Capitolo 7, Progettazione per Azioni Sismiche

Il Prof. Paolo Riva in questa breve nota ci evidenzia cosa cambierà nel capitolo 7 delle Nuove Norme Tecniche delle Costruzioni

Leggi

Riparazione di pilastri in cemento armato mediante incamiciature in calcestruzzo ad elevate prestazioni

Lo scopo della ricerca è quello di valutare il danneggiamento subito da pilastri in C.A. come conseguenza di fenomeni di corrosione delle armature e di stimare l’efficacia di una tecnica di ripristino basata sull’applicazione di una camicia in calcestruzzo fibro-rinforzato ad elevate prestazioni.

Leggi

Interventi di miglioramento sismico in edifici prefabbricati esistenti

Interventi di miglioramento sismico in edifici prefabbricati esistenti

Leggi

Vulnerabilità riscontrate negli edifici industriali colpiti dal sisma del maggio 2012

Lo schema caratteristico di una struttura prefabbricata La tecnica della prefabbricazione applicata alla realizzazione di strutture in c.a. ha...

Leggi

Progettazione degli impalcati prefabbricati per il trasferimento di forze orizzontali

Il presente articolo tratta le problematiche legate al trasferimento delle azioni sismiche in edifici prefabbricati.

Leggi

Connessioni prefabbricate trave-pilastro

Confronto tra soluzioni tradizionali a secco, emulative del C.A. gettato in opera e di nuova concezione

Leggi

Progettazione degli impalcati prefabbricati per il trasferimento di forze orizzontali

Durante un sisma, ogni elemento costituente l’edificio è soggetto ad azioni proporzionali al prodotto tra l’accelerazione e la massa dell’elemento stesso.

 

Leggi

Esempi di Intervento di Rinforzo Strutturale su Edifici Prefabbricati

Vengono illustrati due interventi eseguiti su altrettanti edifici danneggiati dal terremoto dell’Emilia. Il primo esempio riguarda un edificio prefabbricato adibito a laboratori industriali, quindi diviso in unità immobiliari mediante pareti in blocchi.

Leggi

Rinforzo di nodi in c.a. con incamiciatura in calcestruzzo fibro-rinforzato ad elevate prestazioni

Scopo della ricerca è lo studio dell’efficacia di questa tecnica per l’adeguamento sismico. Sono presentati i risultati di due prove sperimentali: un nodo pilastro-fondazione e un nodo trave-pilastro in scala reale.

 

Leggi

Analisi critica di modelli per la valutazione della vita residua di edifici esistenti in C.A.

Tramite l’analisi critica e il confronto di alcuni modelli proposti in letteratura per la stima della resistenza residua di elementi strutturali, si evidenziano nel presente lavoro le criticità dei modelli empirici e l’efficacia di quelli analitici.

Leggi

Dispositivo dissipativo per edifici prefabbricati in calcestruzzo armato

La risposta sismica delle strutture prefabbricate non progettate per resistere ai carichi sismici può essere incrementata sfruttando la dissipazione energetica di appositi dispositivi di collegamento trave-pilastro. Nel presente lavoro sono descritte le principali fasi di sviluppo di uno di tali dispositivi, partendo dallo studio e la modellazione della geometria fino alla definizione del criterio di progetto.

Leggi

Come cambia la progettazione strutturale? Riva: «Sostenibilità e LCT sono il nuovo paradigma»

L'intervista a Paolo Riva, ordinario di Tecnica delle Costruzioni all'Università degli Studi di Bergamo sul tema dell'evoluzione della progettazione strutturale.

Leggi

Sovra-sollecitazioni nelle connessioni di pannelli prefabbricati per effetto degli spostamenti nel fuori piano

Il presente articolo indaga gli effetti che spostamenti nel fuori piano hanno in termini di incremento delle sollecitazioni sismiche nelle connessioni pannello-struttura, ...

Leggi

Esempi di Intervento di Rinforzo Strutturale su Edifici Prefabbricati

Tratto dal WORKSHOP: Tecniche innovative per il miglioramento sismico di edifici prefabbricati SAIE 2014, Bologna 22 ottobre 2014 – ACI...

Leggi

Incamiciatura in calcestruzzo fibro-rinforzato ad elevate prestazioni

L'adozione di incamiciature in calcestruzzo fibro-rinforzato ad elevate prestazioni (HPFRC) si è dimostrata efficace per il rinforzo di pilastri esistenti in c.a. e nodi trave-pilastro interni. La soluzione proposta consiste nel getto attorno all’elemento strutturale di una camicia in HPFRC di spessore contenuto entro i 30-40 mm. Il materiale utilizzato è caratterizzato da comportamento debolmente incrudente a trazione accoppiato ad un’elevata resistenza a compressione e grande capacità deformativa se confrontato con i tradizionali calcestruzzi fibro rinforzati.

Leggi

Retrofitting of Beam-Column Exterior Joint with HPFRC Jacketing

The New Boundaries of Structural Concrete Session C – New Scenarios for Concrete

Leggi

Experimental Behaviour on Shear Strengthened Masonry Panels

The New Boundaries of Structural Concrete Session C – New Scenarios for Concrete

Leggi

Rinforzo di Nodi Trave-Pilastro d'Angolo di Strutture a Telaio in C.A. con Incamiciatura in HPFRC - J6

Atti del XV congresso ANIDIS 2013

Leggi

Vulnerabilità riscontrate negli edifici industriali colpiti dal sisma del maggio 2012

La tecnica della prefabbricazione applicata alla realizzazione di strutture in c.a. ha avuto in Italia un repentino sviluppo a partire dagli anni...

Leggi