Dal solaio alla ceramica, una tecnologia unica a pavimento per tutte le esigenze

Indubbiamente, il desiderio di ognuno di noi è quello di avere un sistema pavimento adatto alle esigenze delle strutture che stiamo studiando. La paura che più ci attanaglia è la consapevolezza che ogni strato che andiamo ad inserire, nel nostro sistema pavimento, può avere delle caratteristiche che differiscono dalle schede tecniche in possesso. Qual è la giusta scelta da fare?

edilteco_isolcap_particolare-di-posa.jpg

Massetti e sottofondi: la giusta scelta è un premiscelato ISOLCAP

La famiglia di premiscelati ISOLCAP di Edilteco può aiutare, con molteplici soluzioni. "Premiscelato" è il termine che mette a riparo da ogni ragionevole dubbio sulla corrispondenza tra i dati indicati nella scheda tecnica e quelli ottenuti in opera. Il sistema pavimento della famiglia ISOLCAP permette di elaborare soluzioni certe per i pesi, per l’isolamento termico e l’isolamento acustico, oltre ad avere un’umidità residua inferiore al 2% entro pochi giorni dalla posa. 

I sottofondi e i massetti realizzati con i prodotti della linea ISOLCAP possiedono un’assoluta stabilità dimensionale e sono quindi il piano di posa ideale per isolanti acustici di qualsiasi tipo e per i pannelli per il riscaldamento a pavimento tradizionali o ribassati, garantendone il mantenimento delle prestazioni nel tempo.

Come funzionano i sottofondi e i massetti della linea ISOLCAP?

Il segreto del loro “funzionamento” risiede nella additivazione dell’EPS, perla per perla, in fase di produzione, con speciale additivo E.I.A. che garantisce gli indispensabili requisiti che questo inerte deve possedere per l’ottimale confezionamento di malte leggere termoisolanti e più precisamente: perfetta impastabilità con il legante idraulico, omogenea distribuzione delle perle isolanti nell’impasto, eliminazione del fenomeno di affioramento delle perle, costanza delle caratteristiche finali dichiarate.

edilteco_massetti-sottofondi-isolcap.jpg

Classificazione per massa volumica del massetto/sottofondo

La classificazione per massa volumica è molto importante per valutare i termini che sentite spesso e soprattutto per valutare il lambda, che è sempre relativo alla massa volumica, come da tabella UNI EN 1745:2005.

  • Superleggeri: fino a 200 kg/m3
  • Leggeri: fino a 700 kg/m3
  • Alleggeriti: fino 1.400 kg/m3
  • Pesanti: oltre 1.400 Kg/m3

Curva UNI EN 1745:2005

edilteco_classificazione-massa-volumica-massetti.jpg

Ecco i sottofondi e i massetti della linea ISOLCAP di Edilteco

Sottofondo superleggero ISOLCAP LIGHT 110 - λ 0,043 W/mK

Malta fluida premiscelata superleggera, predosata a 110 kg/m3, a perla fine (Ø 2 mm).

Applicabile a spessori variabili su piani orizzontali, inclinati ed intercapedine.

Posato come strato di riempimento nei vari piani delle strutture è idoneo a ricevere la posa di pannelli per il riscaldamento a pavimento, massetti in sabbia/cemento o massetti autolivellanti cementizi od anidritici previa posa di idoneo strato separatore.

Sottofondo leggero ISOLCAP 250 - λ 0,067 W/mK

Premiscelato leggero, predosato a 250 kg/m3, a perla variabile (Ø 3-6 mm).

Applicabile a spessori variabili su piani orizzontali, inclinati ed intercapedine.

Sottofondo leggero ISOLCAP FEIN 300 - λ 0,080 W/mK

Premiscelato leggero, predosato a 300 kg/m3, a perla fine (Ø 2 mm).

Adatto alla realizzazione di massetti monostrato, con successivo incollaggio diretto di pavimentazioni a finire.

Adatto alla realizzazione di sottofondi leggeri e termoisolanti (con o senza formazione di pendenza), getti di alleggerimento e riempimento, isolamenti termici in copertura (a falde inclinate, piane con o senza formazione di pendenze). Idoneo a ricevere la posa diretta di manti di impermeabilizzazione prefabbricati (bituminosi a caldo, bituminosi a freddo, sintetici a freddo) o guaine liquide esenti da solventi.

Per approfondire, leggi anche: Si può incollare il rivestimento ceramico direttamente al sottofondo alleggerito?

Sottofondo leggero ISOLCAP XX 500 - λ 0,104 W/mK

Premiscelato leggero fibrato, predosato a 500 kg/m3, a perla fine (Ø 2 mm).

Indicato per la realizzazione di malte per sottofondi leggeri monostrato con sistema Piano Zero, per l’incollaggio diretto di pavimentazioni a finire.

Sottofondo leggero, ISOLCAP SPEED 525 - λ 0,095 W/mK

Premiscelato leggero, predosato a 525 kg/m3, a perla fine (Ø 2 mm).

A base di legante idraulico a rapida disidratazione.

Indicato per la realizzazione di malte per sottofondi leggeri monostrato con sistema Piano Zero, per l’incollaggio diretto di pavimentazioni a finire.

Massetto alleggerito ISOLCAP MAX 800 - λ 0,176 W/mK

Premiscelato alleggerito, predosato a 800 kg/m3, a perla fine (Ø 2 mm). Certificato CE.

Indicato per come massetto leggero sia monostrato sia nel sistema pavimento Edilteco come massetto di finitura per l’incollaggio diretto di pavimentazione a finire.

ISOLCAP di Edilteco: una tecnologia a basso impatto ambientale

Edilteco, dal 2015 membro dell'Associazione per la Responsabilità Sociale d'Impresa, è dalla sua nascita nel 1981 molto attenta alla conservazione dell'ambiente in cui viviamo.

Questi sono gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 specifici sui quali impattano i prodotti Edilteco.

edilteco_tecnologie-basso-impatto-ambientale.jpg

Miglioramento dell’isolamento termico, minor consumo di carburante per il trasporto perché più leggero, più isolante e quindi minor volume a parità di prestazioni termiche, centri di produzione dislocati in tutta Italia (km “0”), sono solo alcune delle caratteristiche che rendono “green” i nostri prodotti.

Tra questi vantaggi, sottofondi e massetti della linea ISOLCAP inoltre:

  • Hanno un basso fabbisogno d’acqua per la preparazione;
  • Hanno uno scarso assorbimento d’acqua in opera.

Una casa sicura con ISOLCAP

I sottofondi e i massetti della linea ISOLCAP migliorano il comportamento antisismico delle strutture in quanto riducono i carichi permanenti non strutturali. Migliorano anche il comportamento al fuoco rientrando nella classe A2-s1, d0 (a partire da una densità di 200 kg/m3).

Vuoi alleggerire le tue strutture ma hai a disposizione solo pochi centimetri?

Per questi casi Edilteco ha sviluppato “La Chape XXs”, un prodotto in grado di garantire la corretta posa a partire da 1 solo centimetro di spessore, pur mantenendo un peso in opera del 50% più leggera rispetto a un tradizionale massetto in sabbia-cemento.

>>> Per maggiori informazioni visita il sito di Edilteco