Intonaco termoisolante: efficace alternativa al cappotto?

Quando si parla di isolamento termico di un’abitazione si pensa immediatamente al cappotto termico.

Che siano pannelli in EPS, in lane minerali o altre tecnologie, spesso, la realizzazione di un cappotto viene vista come l’unica soluzione per avere un incremento delle prestazioni termiche dell’edificio.

Ma questo non è sempre vero… 


 

Intonaci isolanti: non servono grandi spessori per ottenere le resistenze termiche di un sistema a cappotto

Perché l’idea che un intonaco termoisolante non costituisca una valida alternativa al cappotto realizzato tramite lastre è così radicata?

Ciò che spesso ci fa “scartare” a priori la scelta di intonaco termoisolante è la credenza che sia necessario applicare grandi spessori al fine di ottenere le medesime resistenze termiche di un classico sistema a cappotto.

Se questa affermazione trova riscontro nei casi di alcuni intonaci, definiti “isolanti”, ma che presentano una densità in opera anche superiore ai 500 kg/m3, è molto lontana dalla realtà quando prendiamo in esame un vero intonaco termoisolante.

Infatti, quando si riescono a raggiungere densità in opera inferiori ai 200 kg/m3, la conducibilità termica si riduce in modo pressoché lineare, fino a valori prossimi a quelli di una comune lastra isolante in EPS.

 

Intonaco termoisolante, l'alternativa al cappotto termico

 

Intonaco termoisolante: scopriamo i vantaggi attraverso un caso pratico

Consideriamo un’abitazione in classe climatica “C”, avente una muratura in mattoni forati da 30 cm e intonaco calce-cemento. Questa abitazione, al fine di accedere al “Superbonus 110%”, dovrà raggiungere una trasmittanza delle strutture opache verticali di 0,3 W/m2k. Tale valore è raggiungibile applicando un pannello da 9 cm in EPS (𐓛=0,036 W/mK), oppure applicando 10 cm di intonaco termoisolante (tipo Isolteco Light 110, 𐓛=0,043 W/mK).

Differenziandosi tra loro per appena 1 cm di spessore, possiamo considerare le due opzioni del tutto equivalenti!

Spostando il caso studio in zona climatica “E” vedremo che, per raggiungere la trasmittanza imposta di 0,23 W/m2K, saranno necessari dei pannelli da 12 cm di EPS, contro 14,5 cm di intonaco termoisolante (tipo Isolteco Light 110).

Anche in questo caso i due sistemi si differenziano per un modestissimo aumento di spessore: appena 2,5 cm.

Sommando a tutto questo l’elevata permeabilità al vapore acqueo, combinata ad un’elevata traspirabilità (in grado di evitare i problemi relativi allo sviluppo di condensa che possono portare alla formazione di efflorescenze), gli intonaci termoisolanti possono essere considerati un’alternativa equivalente al cappotto, sia in termini prestazionali, sia in termini di praticità.

Ecco perché in Edilteco definiamo con il termine “sistema a cappotto”, non solo i sistemi che vedono l’utilizzo del classico pannello (in EPS o altro materiale), ma anche quelli realizzati tramite l’applicazione dell’intonaco termoisolante. Mantenendo la lavorabilità necessaria per un’applicazione pratica e veloce, ogni “mano” di intonaco può arrivare a 4 cm di spessore. Questo grazie anche agli speciali additivi presenti, che ne donano fluidità e plasticità.

 

Intonaci termoisolanti premiscelati Edilteco

 

Edilteco propone una gamma completa di intonaci termoisolanti, per adattarsi ad ogni specifica esigenza: 

  • Isolteco Light 110: intonaco superleggero premiscelato, a densità 110 kg/m3, ad elevato potere termoisolante, dotato di una conducibilità termica di soli 0,043 W/mK;

  • Isolteco 150: Intonaco premiscelato, a densità 150 kg/m3, ad elevato potere termoisolante, con conducibilità termica pari a 0,058 W/mK;

  • Isolteco 230: Intonaco premiscelato a 230 kg/m3 ad elevato potere termoisolante, con conducibilità termica pari a 0,063 W/mK.
 

Intonaci termoisolanti  ISOLTECO®

Isolteco è la gamma di intonaci premiscelati ad elevato potere termoisolante di Edilteco.

Si tratta di intonaci a base di leganti idraulici, perle vergini di polistirene espanso e speciali additivi. Ideale per isolamenti termici a cappotto, isolamenti termici di pareti interne, isolamenti termici a soffitto, eliminazione dei ponti termici di costruzione ed in genere, protezione delle facciate dalle acque meteoriche.

CLICCA QUI e SCARICA il catalogo completo