Edilizia sostenibile: Mapei presenta la nuova malta in pura calce senza cemento

Mapei presenta Eco Restaura: la malta in pura calce idraulica naturale e materiale riciclato per un’edilizia sostenibile.


La nuova malta di Mapei esente da cemento

Dall’impegno di Mapei per un’edilizia sempre più sostenibile nasce Mape Antique NHL Eco Restaura, la nuova malta multiuso traspirante a base di pura calce idraulica naturale e materiale riciclato, esente da cemento.

La rivoluzione di Eco Restaura è nella sua formulazione, frutto di un’incessante attività di Ricerca e Sviluppo. Abbinando lo studio dei materiali del passato con tecnologie innovative, Mapei traccia la strada di una sostenibilità concreta, con l’obiettivo di fornire materiali di alta qualità e durevoli nel tempo.

Grazie al minor utilizzo di materie prime vergini, la nuova malta multiuso Mapei è un prodotto ambientalmente sostenibile, che consente di realizzare interventi durevoli, preservando a lungo l’edificio.

 

Mapei Eco Restaura: la malta in pura calce idraulica naturale e materiale riciclato

 

Quando utilizzare la malta Mape Antique NHL Eco Restaura

La molteplice natura di Mape Antique NHL Eco Restaura permette di utilizzarlo come malta da muratura per interventi di “rincocciatura”, “scuci-cuci” e, al tempo stesso, per la realizzazione di paramenti murari, come intonaco per la ricostruzione e il livellamento di vecchi supporti, anche in presenza di pitture esistenti, intonaci e rivestimenti minerali di tutti gli edifici, compresi quelli di pregio storico e architettonico, sotto la tutela della Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio. Può essere applicata in spessori variabili da 3 a 30 mm.

 

Malta traspirante in pura calce esente da cemento

 

Eco Restaura si aggiunge alla gamma di prodotti Mape Antique NHL Eco, di cui fa parte Eco Risana, l’intonaco deumidificante monoprodotto e monostrato ad elevata traspirabilità e porosità, idoneo per il risanamento degli edifici in muratura soggetti ad umidità di risalita capillare e dove sono presenti efflorescenze saline.

 

La sostenibilità secondo Mapei

Nell’ottica di un’edilizia sempre più sostenibile, Mapei si impegna da anni a formulare soluzioni durevoli, di alta qualità e meno impattanti in cantiere, che garantiscono una più facile gestione dei rifiuti e una diminuzione dei tempi e delle energie necessarie per la realizzazione dei sistemi di prodotto.

Circolarità, sostenibilità e innovazione sono, infatti, i cardini che portano allo sviluppo di soluzioni sempre più sostenibili a livello ambientale.

Mape Antique NHL Eco Restaura è in accordo alla norma EN 998-1 ed è classificato come GP: “Malta per scopi generali per intonaci interni/esterni”, di Categoria CS II.

 

Malta traspirante in pura calce esente da cemento

Inoltre, secondo la norma EN 998-2, il prodotto è classificato come T: “Malta da muratura a strato sottile”, di Classe M 2,5.

Malta traspirante in pura calce esente da cemento


CLICCA QUI - Scarica la documentazione tecnica


 

La storia di MAPEI

Chi è MAPEI

Fondata nel 1937 a Milano, Mapei è uno tra i maggiori produttori mondiali di prodotti chimici per l’edilizia ed ha contribuito alla realizzazione delle più importanti opere architettoniche e infrastrutturali a livello globale. Con 91 consociate distribuite in 57 Paesi e 84 stabilimenti produttivi operanti in 35 nazioni, il Gruppo occupa circa 11.000 dipendenti in tutto il mondo. Nell’anno 2020 il Gruppo Mapei ha registrato un fatturato consolidato di 2,8 miliardi di euro. Alla base del successo dell’azienda: la specializzazione, l’internazionalizzazione, la ricerca e sviluppo e la sostenibilità.