Calcestruzzo Armato | ITALCEMENTI SPA
Data Pubblicazione:

Italcementi guarda al futuro e si rinnova: nuova sede e nuovo brand nel 2023

Italcementi si prepara ad un importante cambiamento: si sta infatti per concludere l'esperienza al Kilometro Rosso, sede che sarà ceduta a Brembo S.p.A.: i nuovi uffici direzionali sorgeranno nell'area di Milano, mentre i laboratori di ricerca saranno trasferiti nella cementeria di Calusco D’Adda.

Italcementi vuole avvicinarsi al centro economico del Paese e i nuovi uffici direzionali sorgeranno nell'area di Milano

Nuova sede e nuovo brand entro il 2023: Italcementi guarda al futuro dei materiali per le costruzioni scegliendo di spostare dal Kilometro Rosso di Bergamo all’area metropolitana di Milano i propri uffici direzionali e preparandosi ad abbracciare il nuovo brand globale “Heidelberg Materials”.

«In un mondo sempre più globale - spiega Roberto Callieri, Amministratore Delegato di Italcementi -, un’Azienda ambiziosa deve avere la lungimiranza di fare scelte importanti per il proprio futuro, come quella di avvicinarsi ancora di più al più importante centro economico del nostro Paese e come quella di adottare il nuovo brand globale del Gruppo, che è tra i maggiori player mondiali del nostro settore».

L’area di Milano, grazie alla sua trasformazione urbanistica e alla crescita della sua rete infrastrutturale, rappresenta senza dubbio una delle realtà più attive nell’ambito dell’utilizzo dei materiali per le costruzioni e uno dei principali poli di sperimentazione dei nuovi prodotti e delle nuove soluzioni di cui l’Azienda è senza dubbio tra i pionieri: basti pensare a Palazzo Italia a Expo 2015, alla Biblioteca degli Alberi o alla recentissima infrastruttura ciclabile dell’Idroscalo, tutte opere realizzate con i materiali di nuova generazione sviluppati da Italcementi.

La positiva esperienza al Kilometro Rosso, durata dieci anni, sta dunque per concludersi. Il legame storico con Bergamo e il suo territorio resterà comunque saldo, forte di 160 anni di storia comune: rimarrà in centro città (negli uffici di via Divisione Tridentina) una parte consistente della struttura amministrativa, mentre i laboratori di ricerca saranno trasferiti nella cementeria di Calusco D’Adda, in provincia di Bergamo, che resta uno degli impianti più importanti della rete produttiva di Italcementi insieme a quello di Tavernola Bergamasca.

La localizzazione della nuova sede sarà annunciata nei tempi opportuni.
«Utilizzeremo i prossimi mesi per realizzare al meglio e con serenità questo passaggio - conclude Callieri -. Si tratta di un cambiamento importante, anche dal punto di vista emotivo, ma è senz’altro la migliore decisione per il nostro futuro».

L’attuale sede sarà ceduta entro l’anno a Brembo S.p.A., già presente al Kilometro Rosso.

Leggi anche