Twist Bike Atlantic

Introduzione
Nel mondo delle biciclette ha fatto il suo ingresso in questi giorni Twist Bike Atlantic di Dobertec, la prima bici dotata di un innovativo sistema di trasmissione ad elevato rendimento basato sul motore che Leonardo descrisse nel Codice Atlantico, che oggi è in grado di sfruttare al meglio un sistema biomeccanico di pedalata con un movimento a step, tipico di alcune ideazioni leonardesche. La prima Twist Bike nasce nel 1998 da un’intuizione originale dell’ing. Marco Antonelli che, dopo aver visto alcune riproduzioni di disegni di Leonardo, in particolare l'imbarcazione a pale verticali descritta nel Codice Atlantico, f. 1063 r (1487-1489), ha pensato di applicare lo stesso concetto ad una bicicletta progettando e sviluppando un nuovo tipo di trasmissione. Il progetto di Dobertec va perfino oltre l’innovazione tecnologica e l’eccellenza ingegneristica della sua trasmissione, oggetto di studi universitari e di un centro di ricerca di medicina sportiva. Infatti grazie all’esclusività del suo design e alla realizzazione ad opera dei migliori artigiani italiani di fama ed abilità uniche al mondo, la Twist Bike Atlantic è stata presentata in anteprima mondiale alla Triennale di Milano.

 

 

Scarica tutto l'articolo

Scarica la fotogallery