La trasmittanza termica dei serramenti (nZEB): che cosa è e come si calcola

Il presente è il quinto di una serie di articoli che intendono sviscerare le tematiche legate al Sistema Finestra, assoluto protagonista di quella rivoluzione culturale e tecnica che prende avvio con il concetto di nZEB, concetto virtuoso che diventerà obbligatorio in tutta Italia a partire dal 1 gennaio 2021 (in Emilia Romagna e in Lombardia è già diventato obbligatorio).

In questo articolo parleremo della Caratteristica prestazionale "Trasmittanza termica", richiesta ai serramenti NZEB, e delle Norme di riferimento, elementi necessari per poter redigere correttamente il capitolato. 

casa-finestre-700.JPG 

Il  Sistema Finestra deve rispondere a molti requisiti che intervengono direttamente e con grande rilevanza nella progettazione di un edificio nZEB. La scelta del prodotto-finestra deve obbligatoriamente orientarsi solo verso quei prodotti che possiedono la marcatura CE e deve essere guidata dal confronto fra le richieste progettuali dei valori delle caratteristiche prestazionali con quelli riportati sulla DoP – Dichiarazione di Prestazione.

In altre parole: con la progettazione nZEB vengono definiti i valori dei parametri essenziali necessari ad esempio al fine del rispetto della normativa o per pervenire al risultato previsto, e questi valori devono essere poi confrontati con quelli riportati nella Dichiarazione di Prestazione, che è l’unico documento sul quale ci si può correttamente e legalmente basare, senza indugiare sui dati riportati sui depliant pubblicitari o su quelli forniti verbalmente dal rivenditore.
Nell’articolo precedente abbiamo preso in considerazione le seguenti caratteristiche prestazionali: 

  • PERMEABILITA’ ALL’ARIA
  • TENUTA ALL’ACQUA
  • RESISTENZA AI CARICHI DI VENTO
  • PROPRIETA’ RADIATIVE DELLE VETRATE
  • PRESENZA DI SOSTANZE PERICOLOSE

Ora prenderemo in considerazione la caratteristica prestazionale Trasmittanza Termica

La Trasmittanza Termica

Definizione di Trasmittanza Termica U di una parete

La trasmittanza termica di una parete U [W/m2 K] rappresenta il flusso di calore [W] che la attraversa in un metro quadro di superficie [m2] e per ogni grado Kelvin [K] di differenza tra la temperatura interna e la temperatura esterna. Si assume pari all’inverso della sommatoria delle Resistenze termiche Rti dei singoli strati che compongono la sua stratigrafia, comprese le resistenze liminari interna ed esterna:

formula-resistenza-termica.JPG

Dove

  • Rt = Resistenza termica totale della parete [m2 K/W]
  • Rsi = Resistenza liminare interna [m2 K/W]
  • i = numero degli strati che compongono la parete
  • si = spessore dello strato i-esimo [m]
  • λi= conduttività dello strato i-esimo [W/m K]
  • Rsi = Resistenza liminare esterna [m2 K/W]

Pertanto U = 1/Rt    [W/m2 K]

è la trasmittanza termica della parete . 

Definizione di Trasmittanza Termica Uw di un serramento

La trasmittanza termica di un serramento Uw [W/m2 K] rappresenta la capacità di lasciar passare il calore attraverso un mq della sua superficie; in questo caso occorre tener conto dell’incidenza specifica di ciascuno dei tre elementi che lo compongono (il vetro, il telaio e il distanziatore) che sono costituiti da materiali e da spessori diversi. E’ quindi necessario fare riferimento alla “media pesata” dei tre contributi specifici.

Obbligatoria per

Normativa di legge DM 2/4/98 e D. Lgs. 192/2005 e s.m.i.

Norma di prodotto UNI EN 14351-1

Norma di riferimento 

La norma di riferimento è la UNI EN ISO 10077-1 che non fornisce una classificazione ma indica come calcolare:

  • il valore della trasmittanza dell’intero serramento Uw
  • il valore della trasmittanza specifica del vetro Ug
  • il valore della trasmittanza specifica del telaio Uf
  • il valore della trasmittanza specifica del distanziatore Ψ.

Secondo la norma di riferimento UNI EN ISO 10077-1, il valore della trasmittanza termica di un serramento Uw può essere ricavato in tre diversi metodi:

metodi per calcolare il valore della trasmittanza termica di un serramento Uw

L'articolo continua con la trattazione dei tre metodi...e con qualche consiglio per i serramenti nZEB >  scarica il PDF


Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su