Permessi di costruire, SCIA, SCA, autorizzazioni, certificati: proroga straordinaria estesa al 29 luglio 2021

L'art. 103 comma 2 del DL 18/2020 prevede la proroga straordinaria di 90 giorni della validità degli atti di assenso in scadenza dopo l'inizio dello stato di emergenza sanitaria, legandone la decorrenza alla data di cessazione dello stato di emergenza, prorogata al 30 aprile 2021

progettazione-tecnica_700.jpeg

Segnaliamo che, in conseguenza della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della delibera del 13 gennaio 2021 della Presidenza del Consiglio dei Ministri (collegata al DL 2/2021), che ha ufficialmente prorogato lo stato di emergenza sanitaria per Covid-19 fino al 30 aprile 2021, è estesa automaticamente al 29 luglio 2021 la validità degli atti di assenso in scadenza dopo l’inizio dello stato di emergenza sanitaria.

Si tratta, di fatto, di tutti i titoli edilizi esistenti, ossia degli atti indicati nell'art.103 comma 2 del DL Cura Italia (18/2020, come modificato ed integrato dall'art.3-bis del DL 125/2020, convertito dalla legge 159/2020), il quale prevede infatti la proroga straordinaria di 90 giorni della validità degli atti di assenso in scadenza dopo l’inizio dello stato di emergenza sanitaria, legandone la decorrenza alla data di cessazione dello stato di emergenza, portata appunto al 30 aprile 2021 

Riepilogando, quindi, è estesa fino al 29 luglio 2021 la validità di permessi di costruire, SCIA, segnalazioni certificate di agibilità (SCA), autorizzazioni di ogni tipo (ambientali e paesaggistiche), concessioni, certificati e atti di assenso comunque denominati rilasciati dalle Pubbliche Amministrazioni, in scadenza fra il 31 gennaio 2020, data di inizio dello stato di emergenza da Covid-19, e il 30 aprile 2021, attuale data della cessazione dello stato di emergenza

Questa proroga è automatica (non occorrono condizioni di operatività - es. comunicazione al Comune competente) e generalizzata (cioè relativa a tutti i provvedimenti abilitativi).

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su