Gioia 22 verificato da ASACERT entra nei MIPIM Awards 2022

Il palazzo Gioia 22 di Milano ha ottenuto la nomination nella categoria "Best Office and Business Development" ai MIPIM Awards 2022, che seleziona i migliori tra gli edifici commerciali in Europa.

Il risultato si deve alla sostenibilità certificata dai Protocolli WELL e LEED® Platinum.

 

Capaccioli (ASACERT): «Gioia 22, un ottimo esempio di green philosophy»

Un'altra buona notizia anche per ASACERT, impegnata nelle verifiche dei protocolli di sostenibilità, che nel 2020 ha svolto le attività di controllo tecnico per le facciate dell’edificio, incaricata da COIMA SG.

Nel caso della certificazione LEED, promossa nel nostro Paese da GBC Italia, il Gioia 22 è stato l’edificio che ha raggiunto il punteggio più alto in Europa nel 2021. Grazie alle vetrate, l’elemento caratterizzante la struttura, che rivestono la quasi totalità della superficie, tanto da tributare all’edificio il soprannome di “Scheggia di Vetro” e che, permettendo di ottimizzare la luce solare, riducono al minimo l’utilizzo di quella artificiale.

 

gioia-22_milano-porta-nuova.jpg

 

«Siamo molto fieri di questo risultato. Il progetto Gioia 22 è un ottimo esempio della green philosophy applicata ai grandi progetti edili e segna la direzione che il costruito italiano dovrebbe intraprendere: edifici con alte prestazioni in aree chiave della salute umana e ambientale» le parole dell’AD ADSACERT e VP del GBC Italia Fabrizio Capaccioli.

ASACERT continua ad affiancare progetti innovativi, esempio di concezione avanzata dal punto di vista progettuale e delle metodologie di costruzione. In questo caso, uno degli edifici più tecnologici ed eco-sostenibili mai costruiti prima in Italia, tanto che il Gioia 22 è il più grande edificio a rispettare lo standard NZEB (Nearly Zero Energy Building) e ha già raggiunto gli obiettivi di decarbonizzazione dell'UE di 2°C entro il 2050.


Tutte le informazioni sul progetto e sul controllo tecnico eseguito da ASACERT

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su