Sicurezza Lavoro | Edilizia | Professione
Data Pubblicazione: | Ultima Modifica:

Salute e sicurezza sul lavoro: il concorso per le buone pratiche nei cantieri temporanei o mobili

|AGGIORNAMENTO| Slitta al 5 febbraio 2024 la scadenza per partecipare al concorso di INAIL sulle buone prassi per la sicurezza nei cantieri. Il Regolamento (sezione Allegati) e il link per iscriverti sono in fondo all'articolo.

Buone pratiche per la sicurezza nei luoghi di lavoro: al via il concorso

Al via la seconda edizione del concorso nazionale “Archivio delle buone pratiche per la salute e sicurezza sul lavoro nei cantieri temporanei o mobili”, organizzato dall’Inail e dal sistema di coordinamento delle Regioni per il tramite del Gruppo tecnico interregionale per la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro, in collaborazione con il Consiglio nazionale degli ingegneri (Cni). Il concorso è rivolto a enti pubblici, imprese e professionisti.

La prima edizione dell'anno scorso aveva avuto un enorme successo con 7 progetti premiati tra gli oltre 40 presentati.

L'obiettivo è quello di arricchire l’archivio dove vengo raccolte le buone pratiche per la sicurezza nei cantieri, per favorire la diffusione di soluzioni innovative volte a garantire la tutela dei lavoratori.

Il bando è inserito tra le azioni di promozione, comunicazione, informazione e sensibilizzazione previste dal nuovo Piano nazionale della prevenzione in edilizia 2020-2025 (parte integrante del Piano nazionale della prevenzione 2020-2025) coordinato dalle Regioni Sicilia e Toscana, da realizzare ai sensi dell’Accordo quadro stipulato nel 2015, e successivamente rinnovato, tra l’Inail, la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome e il Ministero della Salute.

Chi può partecipare

Possono presentare la propria candidatura tutte le imprese che operano nel settore delle costruzioni, i coordinatori per la progettazione ed esecuzione lavori e i professionisti, in forma singola o associata, iscritti agli albi professionali afferenti al settore delle costruzioni e gli Enti pubblici e Organismi Paritetici del settore delle costruzioni.

Scadenze

La procedura online sarà attiva sul sito dell’Inail da 5 settembre alle ore 18 del 5 dicembre 2023  del 5 febbraio 2024. *data aggiornata da INAIL

Gli elaborati da presentare

La scheda tecnica di sintesi prevede il caricamento di un documento riassuntivo del progetto presentato. A tal proposito viene fornito un template in formato ppt (scaricabile guarda il link ai documenti in fondo all'articolo) con lo scopo di rappresentare la buona pratica in forma riassuntiva. Il file ppt, completato seguendo le indicazioni guida riportate per ogni singola slide, dovrà essere salvato il formato pdf e caricato sul portale.

I lavori devono essere corredati da una Relazione tecnica di massimo 10 pagine in pdf con eventuali allegati composti da elaborato grafico/filmato/foto che devono rispettare le seguenti caratteristiche:

  • Filmati originali della durata massima di 5 minuti
  • Elaborato grafico costituito da massimo 3 tavole in PDF in formato massimo A3
  • Numero massimo di immagini 10

SCARICA I DOCUMENTI UTILI

La procedura per le partecipazioni

La procedura telematica per l’inoltro delle domande di partecipazione sarà disponibile sul portale istituzionale di Inail nella pagina presente al seguente percorso: Attività> Prevenzione e sicurezza> Promozione e cultura della prevenzione> Concorso Buone pratiche in edilizia - seconda edizione.

I premi

I premi per il concorso consistono in:

  • Primo classificato: € 5.000;
  • Secondo classificato: € 2.000;
  • Terzo classificato: € 1.000.

I premi sono assegnati in funzione del punteggio ottenuto sulla base dei criteri di valutazione indicati nell’allegato al bando. Eventuali menzioni d’onore sono assegnate a discrezione della giuria.

Un Comitato tecnico-scientifico valuterà le proposte pervenute per individuare i finalisti da sottoporre alla giuria, composta da rappresentanti degli enti promotori ed eventualmente integrata da esponenti del mondo imprenditoriale, istituzionale e accademico.

ISCRIVITI AL CONCORSO INAIL

Fonte: CNI e INAIL

Edilizia

L'edilizia ricomprende tutte quelle attività finalizzate a realizzare, trasformare o demolire un edificio. Essa rappresenta sicuramente uno dei...

Scopri di più

Professione

Tutto quello che riguarda l’attività professionale: la normativa, le informazioni dai consigli nazionali e dagli ordini, la storia della...

Scopri di più

Sicurezza Lavoro

News e approfondimenti relativi alla sicurezza del lavoro: l’aggiornamento normativo, l’approfondimento delle problematiche e delle soluzioni...

Scopri di più

Allegati

Leggi anche