Hörmann Italia sponsor della nuova Galleria della Sostenibilità del MUSE

Persuasa dell’importanza che le imprese si orientino verso un paradigma economico più sostenibile, nonché condividendo appieno gli obiettivi dell’Agenda 2030 e la promozione della tutela del pianeta attuata dal MUSE, Hörmann Italia rinnova il proprio sostegno all’importante istituzione trentina, divenendo sponsor di un coinvolgente allestimento.


Inaugurata la nuova Galleria della Sostenibilità del MUSE

Hörmann Italia conferma nuovamente il proprio sostegno al MUSE - Museo delle Scienze di Trento: filiale sulla penisola dell’omonimo gruppo, noto a livello mondiale per la produzione di chiusure civili e industriali di elevata qualità, l’azienda è infatti tra gli sponsor della nuova Galleria della Sostenibilità che il MUSE inaugurata lo scorso 4 ottobre.

Realizzata su uno spazio espositivo di 400 metri quadri, la Galleria della Sostenibilità racconta, attraverso una narrazione poliedrica che prende vita dagli obiettivi dell'Agenda 2030, i principali motori del cambiamento globale in atto: questione climatica, perdita di biodiversità, aumento della popolazione e lotta alle diseguaglianze sociali.

L’allestimento esplora poi i molteplici futuri – possibili, probabili e desiderabili – con la consapevolezza che la cultura può aiutarci a capire che le nostre sfide, come cittadini di una comunità globale, sono profondamente interconnesse. 

Non solo concetti ma anche casi concreti: la nuova Galleria della Sostenibilità presenta infatti anche una selezione di esperienze produttive e imprenditoriali, a testimonianza di come anche le aziende si stiano aprendo a modelli di business più sostenibili. 

 

Hörmann Italia sponsor della nuova Galleria della Sostenibilità del MUSE

 

É questo il caso anche del Gruppo Hörmann, realtà virtuosa che, da anni, opera con l’obiettivo di coniugare la proposta di soluzioni dalle performance al vertice di categoria con un’attività produttiva che tuteli il pianeta e le sue risorse. 

Con la sponsorizzazione di questa nuova area espositiva, Hörmann Italia dà seguito a una collaborazione avviata dal 2017, anno a partire dal quale la nota azienda ha iniziato ad offrire il proprio sostegno a innovativi progetti realizzati dal Museo delle Scienze di Trento. 



stefano-tuccio-300.jpg
Il tema della sostenibilità ci è particolarmente caro – afferma l’Amministratore Delegato di Hörmann Italia, Stefano Tuccio. Convinti di quanto sia importante che le imprese si orientino verso un paradigma economico più sostenibile, legato non più solo al focus del profitto ma anche a un impatto positivo sul pianeta, abbiamo da tempo attuato investimenti nonché adottato best practice, al fine di conseguire significativi obiettivi in termini di tutela ambientale: solo per citare un esempio dell’attenzione che Hörmann rivolge alle generazioni future, i nostri stabilimenti in Germania utilizzano al 100% energia ‘verde’, ricavata esclusivamente da fonti rinnovabili.
Condividiamo perciò pienamente gli obiettivi delineati dall’Agenda 2030 e siamo estremamente orgogliosi di sostenere un progetto che, con il concept unico di divulgazione scientifica che contraddistingue le iniziative del MUSE, s’inserisce con straordinario acume nel dibattito contemporaneo sulla sostenibilità.”
“Continueremo ad affiancare questa istituzione che si staglia come un’eccellenza di primo piano a livello nazionale – conclude Stefano Tuccio. Sostenere il MUSE significa sostenere la cultura, la scienza, la natura e l’ambiente, valori che la nostra azienda vuole celebrare non a parole, bensì con un impegno concreto.
 

hormann-logo-new-2019.jpg

Hörmann, nel mondo e in Italia

Il Gruppo Hörmann progetta, produce e commercializza porte, porte da garage, chiusure per l’industria e la logistica, tecnologie di carico-scarico, automazioni e sistemi per il controllo veicolare degli accessi.

Dal 1935, il Gruppo è leader di settore a livello globale, presente in tutto il mondo con 27 stabilimenti specializzati e oltre 80 filiali distribuite in più di 30 paesi. Attualmente, Hörmann offre lavoro a circa 6.000 persone ed è all’origine di un volume d’affari che supera il miliardo di euro.

Attiva dal 1990 anche in Italia, Hörmann commercializza i propri prodotti tramite la filiale locale e distribuisce in tutta la penisola attraverso una rete capillare di 500 concessionari di zona e 90 agenti commerciali qualificati. Grazie all’ampio bagaglio di conoscenze, esperienze ed informazioni, l’azienda si rivela da sempre all’avanguardia non solo in termini di innovazione di prodotto ma anche di adeguamento delle normative e, non ultimo, in termini di garanzie, estese ad esempio in alcuni prodotti del residenziale dai due anni regolamentari a dieci anni sul prodotto e cinque sulle motorizzazioni, un unicum ad oggi in Italia.

Hörmann Italia mette inoltre a servizio dei propri clienti una serie di centri d’assistenza autorizzati e sempre aggiornati, in grado di intervenire tempestivamente nella risoluzione delle più diverse problematiche.