Cocco Silvio

AD Tekna Chem Spa, presidente Istituto Italiano per il Calcestruzzo

Archivio

Tecnologo del calcestruzzo: al via a ottobre il nuovo corso online dell’I.I.C.

Promosso dall’Istituto Italiano per il Calcestruzzo (I.I.C), il corso per diventare Tecnologo del calcestruzzo inizierà il 5 ottobre 2021 e consentirà di ottenere 45 crediti formativi professionali per gli Iscritti all’Albo degli Ingegneri.

Leggi

Cocco: Qualsiasi pavimentazione industriale deve essere considerata una struttura

La qualità di un pavimento industriale dipende non solo da quella del calcestruzzo, dall'applicazione di una serie di regole scritte e non scritte, che richiedono comunque la competenza di chi realizza la pavimentazione. Ecco un'intervista a Silvio Cocco, titolare della TENSO FLOOR, con una lunghissima esperienza nel settore.

Leggi

Egregio calcestruzzo, egregio futuro calcestruzzo

Il futuro del calcestruzzo potrà cambiare solo se si punterà su formazione e innovazione, ecco il pensiero di Silvio Cocco.

Leggi

Accademia del Calcestruzzo: Formiamo gli autisti delle autobetoniere

Accademia del calcestruzzo organizza il primo CORSO di FORMAZIONE SUL CALCESTRUZZO rivolto ad autisti di autobetoniere. Tutti i dettagli e informazioni per partecipare

Leggi

“Credevo fosse amore invece era un calesse”

Silvio Cocco interviene sul tema della formazione degli autisti di autobetoniere che, nel tempo, hanno acquisito una posizione predominante nella catena della produzione del calcestruzzo.

Leggi

Calcestruzzo: come si può controllare un prodotto in fabbrica se la macchina per la produzione non esiste ?

Silvio Cocco tocca un tema importante sulla garanzia di qualità del calcestruzzo: quello del processo di produzione delegato a figure esterne, i padroncini.

Leggi

Progetto sì.. no.. solo se..: perché progettare le pavimentazioni industriali?

Silvio Cocco, AD della Tekna Chem e presidente dell'Istituto Italiano per il Calcestruzzo, spiega perché occorre progettare qualsiasi tipo di pavimentazione industriale.

Leggi

Concretezza 2019: in uscita il primo rapporto con tutti gli atti del convegno

Uscirà nelle prossime settimane il primo rapporto dedicato a «Concretezza»: il volume raccoglie gli atti dell’ultima edizione del convegno promosso dalla Fondazione dell’Istituto Italiano per il Calcestruzzo.

Leggi

Centrali di betonaggio, cantieri, laboratori: dove sono finiti controlli nella filiera del calcestruzzo?

Silvio Cocco, presidente della Fondazione Istituto Italiano per il Calcestruzzo, interviene sul tema dei controlli e dell'attività di vigilanza nella filiera del calcestruzzo.

Leggi

Dal calcestruzzo agli igienizzanti: quando la riconversione batte la crisi ed evita licenziamenti

In piena emergenza Covid-19, TEKNA Chem, realtà industriale votata alla produzione di additivi per la produzione del calcestruzzo, ha sfruttato le sue conoscenze e competenze tecniche per avviare la produzione di una nuova linea di prodotti igienizzanti Sanatek. L'intervista a Silvio Cocco.

Leggi

Accademia del Calcestruzzo: aperte le iscrizioni ai corsi di formazione online

La Fondazione dell’Istituto Italiano per il Calcestruzzo (IIC) resta al fianco dei professionisti anche attraverso la formazione: i corsi in programma per il 2020 sono stati ripensati in ottica «smart» e dal prossimo mese sarà online la piattaforma di e-learning.

Leggi

Quando un calcestruzzo è impermeabile …

Una riflessione di Silvio Cocco sui calcestruzzi impermeabili

Leggi

Calcestruzzo: Silvio Cocco, come è nato Aeternum

Il geom. Silvio Cocco racconta come è nato Aeternum, il compound di nuova generazione in polvere formulato per risolvere determinate problematiche del calcestruzzo

Leggi

Rughe del calcestruzzo? no semplicemente una crema sbagliata

Un caso reale per capire quando l'ignoranza fa male al calcestruzzo

Leggi

Calcestruzzo: dobbiamo puntare su processi sotto controllo e documentati, sulla competenza, sull'innovazione

Le riflessioni di Silvio Cocco sul Calcestruzzo

Leggi

Opere in calcestruzzo: puntare all'impermeabilità per salvaguardare la durabilità

Intervista al geom. Silvio Cocco

Leggi

L'importanza dei pavimenti post-tesi: a colloquio con Silvio Cocco

La redazione di Pavimenti ha incontrato Silvio Cocco, il papà del Pavimento Post-teso in Italia

Leggi

Quello che tecnici e committenti devono sapere sulle pavimentazioni in calcestruzzo post-teso

Quello che tecnici e committenti devono sapere sulle pavimentazioni in calcestruzzo post-teso

Leggi

La realizzazione di una pavimentazione industriale post tesa destinata a carichi pesanti

Realizzazione di una pavimentazione post tesa di grande dimensione con prestazioni particolari di stocccaggio e di resistenza agli agenti climatici

Leggi

La realizzazione di una pavimentazione industriale post tesa destinata a carichi pesanti

Realizzazione di una pavimentazione post tesa di grande dimensione con prestazioni particolari di stocccaggio e di resistenza agli agenti climatici

Leggi

AETERNUMCAL: NON SOLO IMPERMEABILIZZAZIONE TOTALE

Aeternum è un compound completo, nato solo per la durabilità delle opere in calcestruzzo. Va oltre l'impermeabilizzazione e con il suo utilizzo si possono ottenere anche manufatti particolari, come ad esempio le vasche delle Terme di Vulci.

Leggi

Posteso: terminato il cantiere, ecco i numeri di una realizzazione di successo!

E’ terminato in tempo record il grande pavimento in postensione per la UNIECO di Cesena, collezionando in cantiere veri numeri da record

Leggi

Calcestruzzo: impermeabilizzazione e non solo

Su questo argomento si spendono e si sono spesi fiumi di parole senza essere mai arrivati ad una conclusione che non può essere che univoca. Impermeabile ha un significato preciso “che non si lascia attraversare”, proprietà che hanno alcuni corpi di non lasciarsi attraversare da fluidi e altro. Nel caso del calcestruzzo, la norma EN 12390-8 recita: si può definire impermeabile un calcestruzzo in cui, dopo esser sottoposto per 72 ore a 5 bar, non vi sia una penetrazione superiore al copriferro da progetto ovvero non superiore a 2,5 cm. Ovviamente la norma è stata fatta pensando di proteggere il ferro delle armature almeno con il restante 0,5 cm di spessore. Nell'articolo la proposta Teknachem, con Aeternum Cal

Leggi

Silvio Cocco: Lettera aperta agli Imprenditori del settore del calcestruzzo

LETTERA APERTA AL SETTORE Firmata: GEOM. SILVIO COCCO Aeternum, Aeternum Cal, Floortek Postension Team sono la nostra risposta vincente a...

Leggi