Efficienza Energetica | Sostenibilità | ITALIAN EXHIBITION GROUP SPA
Data Pubblicazione:

Key Energy, 4 giorni di confronto sulle energie rinnovabili: scopri tutti gli eventi

Si avvicina sempre più la 15^ edizione di Key Energy, in programma al quartiere fieristico di Rimini dall'8 all'11 novembre. Previsti tanti convegni e seminari, in quello che si conferma come hub di confronto, di aggiornamento e di formazione su best practice e direttive per il mercato delle rinnovabili.

Eventi: PNRR, Superbonus, energia e carbonio i focus principali 

Edilizia e costruzioni: a Key Energy quattro giorni di eventi per approfondire e aggiornarsi. La manifestazione di Italian Exhibition Group dedicata alle energie rinnovabili, dall’8 all’11 novembre 2022 in Fiera a Rimini, ospiterà convegni, dibattiti e spazi di confronto dedicati alle normative e alle innovazioni di maggiore rilevanza a livello nazionale e internazionale. In fiera anche le migliori tecnologie, soluzioni e servizi con focus su efficientamento energetico, sustainable city, solare e storage, e-mobility e in contemporanea Ecomondo, l’evento di riferimento in Europa e nel bacino Mediterraneo della green and circular economy.

Key Energy si conferma hub di confronto, di aggiornamento e di formazione su best practice e direttive per il mercato delle rinnovabili. Giunto alla 15ª edizione, grazie alla guida del Comitato Tecnico Scientifico diretto da Gianni Silvestrini, direttore scientifico del Kyoto Club, ha in serbo un ricco programma di convegni e seminari con esperti, ricercatori, aziende e istituzioni nazionali e internazionali.

Il corretto impiego dei fondi del PNNR prevede il rispetto dei 6 obiettivi ambientali del Regolamento Europeo sulla Tassonomia degli Investimenti Verdi. Il settore dell’edilizia è quello maggiormente interessato da tutti questi obiettivi ma anche il più lento fra gli altri a causa della complessità del processo e del quadro normativo che lo regola. Di grande importanza ed interesse quindi un approfondimento sul PNNR nel settore delle costruzioni in particolare sulla qualità ambientale e la capacità progettuale con la partecipazione dei due principali ministeri coinvolti, il MiTE e il MIMS. Il battito poi confluirà in una tavola rotonda in cui discutere i vincoli e le opportunità del PNRR.

Ritornano poi gli Incontri di Luce. Nei quattro giorni di manifestazione nell’area di Città sostenibile in programma sei talks organizzati da AIDI (Associazione Italiana di Illuminazione) in collaborazione con Key Energy sullo stato di fatto e sul futuro di una luce sempre più intelligente, interattiva e sostenibile. Diversi gli argomenti affrontati: dal ruolo sempre più strategico e fondamentale delle comunità energetiche e delle fonti di illuminazione e di energia rinnovabili all’importanza di una progettazione nature centric lighting e alle opportunità offerte dalle smart city e dalla smart mobility.

Ad arricchire il tutto il convegno “EU funding for green projects – a world of possibilities” a cura di Commissione Europea, Comitato Tecnico Scientifico Ecomondo, Comitato Tecnico Scientifico Key Energy, l’8° Conferenza nazionale Passivhaus, approfondimenti sulla efficienza energetica in edilizia con focus sul Superbonus 110%, la progettazione della sicurezza antincendio degli impianti fotovoltaici (FV) e la presentazione del rapporto tecnico CEI TR 82-89:2021, e la circolarità nel settore delle costruzioni in particolare sul ruolo del carbonio incorporato nei materiali e negli edifici.

SCOPRI DI PIU' SU KEY ENERGY

Leggi anche