Biennale Architettura | Architettura | Città | Rigenerazione Urbana | Urbanistica
Data Pubblicazione: | Ultima Modifica:

Biennale di Architettura: Post colonialismo ed evento degli Archidays organizzato dall'Ordine degli ingegneri e architetti di San Marino

In occasione della Biennale di Architettura, Giovedì 26 ottobre 2023 si è tenuto l'evento organizzato dall'Ordine degli Ingegneri e degli Architetti di San Marino, che ha visto Ingenio come media partner, presso il padiglione della Repubblica di San Marino a Venezia. Tra i temi trattati il Senegal e il post colonialismo, le Archistars a San Marino, concludendo così la rassegna Archidays 2023 con la lecture dell'architetto Alfonso Femia.

Il racconto della giornata

Riflettori puntati sull'Africa, punto di partenza per guardare al resto del mondo

In occasione della 18. Mostra Internazionale di Architettura 2023 si è tenuto giovedì 26 ottobre 2023 l'evento organizzato dall'Ordine degli Ingegneri e degli Architetti di San Marino presso il  Padiglione della Repubblica di San Marino a tema "Ospite Ospitante", precisamente alla Fucina del Futuro (Castello, 5063b), Calle e Campo San Lorenzo a Venezia.

L'intervista al presidente dell'Ordine degli Ingegneri e Architetti di San Marino l'arch. Luca Zanotti per raccontare come è nata la Dichiarazione firmata il 3 ottobre 2022, quali sono i suoi obiettivi, i suoi principi e come si possono tradurre in progetti concreti.  Progettazione e architettura sostenibile e inclusiva: i principi della Dichiarazione dell'Ordine degli Ingegneri e Architetti di San Marino

L’evento, realizzato in collaborazione con gli organizzatori ed i gestori del padiglione Ospite Ospitante, FR istituto d’arte contemporanea, i curatori dell’installazione Michael Kaethler e Marco Pierini, il commissario Riccardo Varini, la Società Unione Mutuo Soccorso della Repubblica di San Marino – SUMS, ha rappresentato la naturale prosecuzione e conclusione della rassegna di Architettura e Ingegneria Sostenibile e Inclusiva denominata “ArchiDays 2023” , partita a maggio di quest'anno presso Palazzo Graziani a San Marino.

Partendo dal tema principale che lega tutta la Biennale di Venezia 2023, l'Africa, si è partiti come punto di partenza per riflettere su diversi temi legati alla progettazione.

Presso la splendida installazione del Padiglione si è parlato infatti di:

  • Post Colonialismo in Africa e delle possibilità di crescita e collaborazione in Senegal (organizzatore e moderatore arch. Roberto Ricci);
  • “Il Segno dell’Estro” – Archistar a San Marino, un progetto di divulgazione e approfondimento sulle architetture di assoluto valore presenti all’interno della Repubblica di San Marino e realizzate da iconiche figure di fama mondiale (da un’idea del giornalista Sergio Barducci in collaborazione con SUMS);
  • Arch. Alfonso Femia , nota archistar internazionale, fondatore di Alfonso Femia Atelier con sede a Genova, Milano e Parigi, terrà una Lectio Magistralis intitolata “Architettura in Altro Modo” (organizzatrice e moderatrice arch. Valentina Radi);
  • Concorso di Progettazione “Architettura Sospesa 2023”, premiazione ed esposizione dei progetti premiati, con il Presidente di Giuria arch. Alfonso Femia e lo sponsor Marlù, finanziatore dell’iniziativa.

LEGGI ANCHE:  Biennale di Architettura 2023: Ingenio racconta la due giorni di pre-apertura
La 18. Mostra internazionale di Architettura di Venezia, “The Laboratory of The Future” a cura di Lesley Lokko, resterà aperta al pubblico dal 20 maggio fino al 26 novembre 2023. La nostra redazione è stata a Venezia per partecipare alla due giorni di pre-apertura per scoprire da vicino la mostra e i temi affrontati dai singoli padiglioni nazionali. Ecco il nostro racconto che può trasformarsi in una breve guida utile alla tua visita con vari approfondimenti.

 

Mattino-Senegal e Post Colonialismo

L'evento è iniziato con i primi saluti istituzionali realizzati dal Presidente dell'Ordine degli Ingegneri e Architetti di San Marino Luca Zanotti , dal Segretario di Stato per il Territorio, l’Ambiente, l’Agricoltura, la Protezione Civile di San Marino Stefano Canti, la direttrice AASPL (Azienda Autonoma di Stato Per i Lavori Pubblici di San Marino l' Ing. Giuliana Barulli e il Vice Presidente Vicario l' Ing. Filippo Carlotti Renzi, Vice Presidente Vicario dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Rimini. Leggi l'intervista all'Architetto Zanotti

 

Dopodiché il Prof. Riccardo Varini ha raccontato brevemente i principi e le influenze alla base dell'idea del Padiglione di San Marino "Ospite Ospitante" confrontando i diversi temi che si legano difatti al concetto di ospitalità e alle sue possibili declinazioni. (INTERVISTA VIDEO IN FONDO ALL'ARTICOLO)

 

L'evento della mattina moderato dall' Arch. Roberto Ricci , Rappresentante ASNR dell'Ordine degli Ingegneri e Architetti di San Marino è stato dedicato al Senegal e al Post Colonialismo. Come coniugare l'avanzamento e l'internalizzazione di un Paese come il Senegal preservando gli aspetti sociali, l'identità e la tradizione di un popolo? La formazione può diventare strumento, anello di congiunzione tra le due parti?  Leggi qui l'intervista all'Architetto Ricci

 

Prof. Romeo FarinellaDIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA - UNIVERSITÀ DI FERRARA - Professore ordinario di urbanistica

Un'analisi del Prof. Farinella sul modello di città che si sta sempre di più imponendo in epoca contemporanea definita Antropocene. Come si può abitare nelle città del mondo e soprattutto come è possibile attribuire le stesse responsabilità a tutti i Paesi, tra cui quello africano per quanto riguarda rifiuti e inquinamento atmosferico. L'obiettivo sarebbe di puntare sulle disuguaglianze attivandosi politicamente e non sulla povertà nei Paesi più disagiati.

Si è parlato quindi del Senegal e in particolare dell'evoluzione urbanistica di Saint-Luis dove convivono la privatizzazione della ricchezza e la socializzazione della povertà. Non solo, esistono diverse problematiche urbane di gestione della città e del territorio, a causa in primis del processo naturale di erosione in atto. Si è cercato quindi di sviscerare quale può essere l'anello di socializzazione in una realtà che vive un periodo di post-colonizzazione.

Il prof. Farinella sostiene che nel Paese esista ancora un fenomeno di colonizzazione da parte del professionismo occidentale, l'80-90% delle città si basano ancora sul modello europeo. Quale può essere un altro modo di progettare privando l'architettura della parte referenziale occidentale. Bisognerebbe "Imparare non solo a trasmettere" da parte dell'Occidente. Leggi qui l'articolo dedicato all'intervista

 

Dott. Pierpaolo Patroncini TP&P AFRICA Dakar

Il Dott. Patroncini ha sviluppato un'analisi di come si percepisce da fuori e come realmente è il continente africano, principalmente dal punto di vista imprenditoriale. Dopo anni di esperienza nell'imprenditoria all'interno del Senegal, ha raccontato il fenomeno del "Leapfrogging Strategy" e le contraddizioni e le innovazioni che possono coesistere all'interno del Paese. Il Senegal viene definito come "Immobile, ma allo stesso tempo velocissimo". Un Paese influenzato fortemente dall'Occidente e dal fenomeno di "turbo capitalismo" che presenta ancora molte forme di speculazione. Leggi qui l'articolo dedicato all'intervista

 

Seck Papa Modou, Presidente dell’Associazione Nazionale Oltre Le Frontiere Rimini ODV

Una visione sul possibile ruolo della formazione come strumento per unire due realtà differenti come quella italiana e senegalese. Il ruolo dell'Associazione Nazionale Oltre Le Frontiere Rini ODV per valorizzare le risorse del Senegal e le potenzialità all'interno dell'ambiente delle costruzioni. (INTERVISTA VIDEO IN FONDO ALL'ARTICOLO)

 

Pomeriggio- evento finale Archidays 2023

Nel pomeriggio Marino Albani, Presidente di SUMS (Società Unione Mutuo Soccorso della Repubblica di San Marino) ha presentato il progetto "I segni dell'estro - Archistars a San Marino" a cura dello scrittore e giornalista Sergio Barducci, una mostra fotografica realizzata dal fotografo Simone Maria Fiorani.

Evento conclusivo degli Archidays 2023 nel Padiglione della Repubblica di San Marino, Biennale di Venezia. Da sinistra a destra: Arch. Roberto Ricci, Arch. Valentina Radi, Arch. Alfonso Femia, Ing. Filippo Carlotti Renzi, Arch.Luca Zanotti. (crediti foto: Simone Maria Fiorani)

 

Architettura e generosità: la lecture dell'arch. Alfonso Femia

Successivamente, ha avuto luogo la lecture dell'Arch. Alfonso Femia (Fondatore Alfonso Femia Atelier, Genova, Milano, Parigi) con l'introduzione dell'arch. Valentina Radi.

L'architetto Femia racconta la sostenibilità attribuendole un valore sociale ed etico che si deve tradurre in maniera consapevole in un progetto responsabile e generoso. Cosa ha comportato concepire l'architettura in un dispositivo funzionale legato solamente alle prestazioni energetiche e il rapporto nevrotico con la velocità della contemporaneità.

Un racconto dedicato alla progettazione e alle opere dell'architetto passando da cinque elementi fondamentali: mobilità, spazio pubblico, scuola, città /abitare, linee d'acqua, tutti questi coordinati da un approccio trasversale di dialogo con la committenza, il territorio, la città, la storia, la materia, la tecnologia, l'immaginario e il concetto di Tempo.

Lecture dell'Architetto Alfonso Femia. Fondatore di Alfonso Femia Atelier (s). (crediti foto: Simone Maria Fiorani)

LEGGI QUI l'articolo dedicato all'intervista all'architetto Alfonso Femia.

  

Premiazioni concorso "Architettura Sospesa 2023"

L'evento degli Archidays 2023 si è concluso con la Premiazione del concorso progettazione ARCHITETTURA SOSPESA 2023 . Tra i premiati del concorso ci sono:

1° premio

Architetto Luigi Arcopinto – capogruppo Leggi qui l'articolo
Architetto Francesco Tanzillo
Collaboratori
Arch. Dario De Martino
Arch. Vincenzo Franzese
Arch. Augusto Oliva
Arch. Armando Perfetto

2° premio

Architetto Francesco Nardacci – capogruppo
Architetto Alessandro Minotti
Architetto Andrea Battistoni

3° premio

Architetto Giovanni Morelli – capogruppo
Architetto Emiliano Barbani

1° menzione

Architetto Marco Chirico

2° menzione

Architetto Fabio Lamanna
Architetto Pasquale Iaconantonio

3°menzione

Architetto Domenico Montaruli
Architetto Andrea Melis

I premiati del concorso di idee "Architettura Sospesa 2023" promosso dall'Ordine degli Ingegneri e Architetti di San Marino. (crediti foto: Simone Maria Fiorani)


Video

"Progettazione fondata sui valori di sostenibilità e resilienza, le sfide dei tecnici"

"Prima di progettare architetture è necessario progettare processi", il caso del Senegal

Biennale di Architettura: "Ospite e Ospitante" il Padiglione di San Marino, luogo di co-design

Urbanizzazione in Africa e non solo: puntare a migliorare le città esistenti Prof. Romeo Farinella

Città e innovazione nelle costruzioni: Senegal, contraddizioni e il fenomeno "Leapfrogging strategy"

Formazione professionale nell'edilizia: lo stato dell'arte del Senegal e il rapporto con l'Italia

Vincitore Concorso "Architettura Sospesa"2023: modulo flessibile per un progetto sostenibile

Architettura

L'architettura moderna combina design innovativo e sostenibilità, mirando a edifici ecocompatibili e spazi funzionali. Con l'adozione di tecnologie avanzate e materiali sostenibili, gli architetti moderni creano soluzioni che affrontano l'urbanizzazione e il cambiamento climatico. L'enfasi è su edifici intelligenti e resilienza urbana, garantendo che ogni struttura contribuisca positivamente all'ambiente e alla società, riflettendo la cultura e migliorando la qualità della vita urbana.

Scopri di più

Biennale Architettura

News e approfondimenti che riguardano la Biennale di Architettura di Venezia.

Scopri di più

Città

Con questo Topic raccogliamo le News e gli approfondimenti pubblicati su Ingenio sul tema della Città.

Scopri di più

Rigenerazione Urbana

News e approfondimenti relativi alla rigenerazione urbana: i concorsi e i progetti, l’analisi di casi concreti, l’innovazione digitale, le norme e gli strumenti finanziari, i dati del mercato immobiliare, i pareri degli esperti.

Scopri di più

Urbanistica

Con questo Topic "Urbanistica" raccogliamo tutte le news e gli approfondimenti che sono collegati a questo termine, sia come disciplina, che come aggettivo.

Scopri di più

Allegati

Leggi anche