Impermeabilizzazione | Infrastrutture | Coperture | Materiali e Tecniche Costruttive | Pavimenti Stradali | Ponti e Viadotti | Tetti Verdi | Trattamento Acqua | MAPEI SPA
Data Pubblicazione:

Impermeabilizzare con la poliurea: tecnologie e soluzioni Mapei per ogni tipologia d'intervento

Grazie alle caratteristiche delle membrane Mapei, è possibile proporre questi prodotti come sistemi di qualità certificata in numerosi campi applicativi. Mapei presenta alcuni tra i più importanti interventi degli ultimi anni.

Un materiale, tante applicazioni

Con l’inizio del nuovo millennio la poliurea, ben nota negli Stati Uniti, si affaccia sul mercato italiano e, poco tempo dopo, le membrane poliureiche entrano a tutti gli effetti tra i prodotti di impermeabilizzazione impiegati in ambiti residenziali, terziari, industriali.

A oggi, insieme alle membrane poliuretaniche, rappresentano una tecnologia molto diffusa e che via via si sta sempre più consolidando non solo in Italia ma anche all’estero.

Dal 2009, grazie al lavoro dei suoi laboratori di Ricerca e Sviluppo, Mapei ha messo a punto le prime formulazioni di poliurea ibrida e pura per presentarle nel 2011 al mercato italiano e internazionale.

 

Membrane poliureiche Mapei: la gamma Purtop

Inizialmente, il portafoglio di membrane poliureiche Mapei era costituito da tre tipi di membrane: Purtop 1000 (membrana a base di poliurea pura), Purtop 400 M e Purtop 600 (membrane poliureiche ibride): pur differenziandosi per i campi di utilizzo, queste membrane condividono importanti caratteristiche, tra cui impermeabilità e pedonabilità immediata, una perfetta adesione a qualsiasi tipologia di supporto e geometria e la resistenza sia alle basse che alle alte temperature.

Nel corso degli anni la gamma di membrane poliureiche si è allargata con l’introduzione di ulteriori due poliuree ibride: Purtop 500 N e Purtop FR (poliurea ibrida resistente al fuoco), di una nuova membrana pura Purtop 1000 N e di una poliurea manuale Purtop 200.

 

TUTTI I DETTAGLI SULLA GAMMA PURTOP MAPEI

 

Qualità certificata

Per poter offrire soluzioni durevoli, il Gruppo Mapei ha lavorato per ottenere importanti certificazioni a livello mondiale. Infatti, grazie alle straordinarie caratteristiche delle membrane Purtop e alle certificazioni ottenute, è stato possibile proporre questi prodotti come sistemi di qualità certificata in numerosi campi applicativi:

  • serbatoi idrici di acqua potabile (certificati in accordo al D.M. 174 del 6/4/2004 per l’Italia, alla norma BS 6920 per la Malesia e ai certificati degli istituti di igiene di Norvegia e Polonia);
  • impalcati stradali (certificato CE ETA 14/0289 in accordo alla linea guida europea ETAG 033) e ferroviari (certificazione SNCF ed omologa RFI);
  • coperture verdi (certificati in accordo alla norma CEN/TS 14416);
  • coperture con impianti fotovoltaici (D-s3-d0 secondo la EN13501-1 e BROOF t1, t2, t3 e t4 secondo la EN 13501-5).
    Tali certificati si aggiungono ai numerosi test e valutazioni effettuate per l’ottenimento della marcatura CE EN 1504-2.

 

Membrane specifiche per diversi cantieri

Le membrane Purtop, ibride o a base di poliurea pura, sono adatte per varie destinazioni di utilizzo (coperture, tetti giardino, impalcati stradali o ferroviari, vasche e piscine), assicurando sempre durabilità ed elevate prestazioni.

Negli anni, anche grazie alle caratteristiche sempre più apprezzate dei suoi prodotti per l’impermeabilizzazione, Mapei ha avuto modo di partecipare a importanti e numerosi interventi: sfide importanti, in cui tutto il team Mapei, dai laboratori all’assistenza tecnica in loco, ha svolto un lavoro eccezionale per mettere a punto i prodotti adeguati e seguirne l’applicazione. Vi proponiamo alcuni lavori.

 

Castel Nuovo, Napoli

Castel Nuovo è uno dei simboli di Napoli e da quasi mille anni è teatro e insieme spettatore della storia della città. In qualità di Sponsor Ufficiale, Mapei ha partecipato al progetto di riqualificazione del monumento.

L’intervento è stato eseguito sulla copertura dell’edificio per contrastare le consistenti infiltrazioni di acqua e ha interessato la Sala dei Baroni e la Torre San Giorgio, comprendendo tutte le aree limitrofe, per una superficie di intervento totale di circa 2.500 m2.

L’impermeabilizzazione vera e propria delle superfici è stata effettuata mediante l’applicazione a spruzzo di Purtop 500 N.

 

Rampa di raccordo tra il Ponte San Giorgio e la A7, Genova

Il viadotto elicoidale permette al traffico proveniente dal lato di Ponente di immettersi sulla A7 in direzione basso Piemonte e Lombardia. Nel progetto di ricostruzione del ponte, si è aperta la possibilità di intervenire anche sulla rampa di raccordo impermeabilizzando la soletta prima della stesura dello strato di asfalto.

Per la rampa elicoidale è stato impiegato Purtop 400 M System Deck, ciclo applicativo che prevede l’utilizzo della membrana poliureica ibrida bicomponente Purtop 400 M.

 

Impermeabilizzazione con tecnologia Mapei della rampa di raccordo tra il Ponte San Giorgio e la A7, Genova.
Impermeabilizzazione con tecnologia Mapei della rampa di raccordo tra il Ponte San Giorgio e la A7, Genova. (© Mapei)

 

Palazzo dell'ex Banco di Napoli, Lecce

Grazie ad un intervento di riqualificazione di tutta la struttura, il palazzo dell’ex Banco di Napoli è ora un albergo esclusivo che mette a disposizione dei suoi ospiti innumerevoli servizi, tra cui un meraviglioso spazio aperto a giardino in copertura. Sulla terrazza all’ultimo piano, infatti, c’è un giardino pensile che offre ampie zone relax costituite da aree erbose ed alberature. Affinché la copertura potesse ospitare tali aree e, allo stesso tempo, risultare impermeabile e durevole, è stata impermeabilizzata applicando a spruzzo la membrana bicomponente a base di poliurea pura Purtop 1000, sulla quale successivamente sono state create le aree a verde ed i camminamenti in pietra.

 

Eliporto dell’Ospedale Santo Spirito, Pescara

L’eliporto dell’ospedale Santo Spirito di Pescara è una delle due basi in Abruzzo destinate alla partenza degli elicotteri di emergenza, insieme a quella dell’Aquila. Il risultato finale dell’intervento di ripristino doveva garantire una superficie impermeabile e la cui resistenza fosse idonea ai carichi tipici di una struttura di questo tipo.

In tal caso abbiamo optato per proporre la nostra membrana poliureica pura Purtop 1000 in quanto particolarmente idonea alla situazione specifica.

 

Intervento di ripristino della superficie dell'Eliporto dell’Ospedale Santo Spirito di Pescara con tecnologia Mapei.
Intervento di ripristino della superficie dell'Eliporto dell’Ospedale Santo Spirito di Pescara con tecnologia Mapei. (© Mapei)

 

Vasche di depurazione Raffineria Api, Falconara Marittima

In concomitanza dei lavori di ristrutturazione alle vasche interrate della raffineria API di Falconara Marittima, la committenza aveva espresso il desiderio di proteggere le strutture delle vasche stesse ed al contempo impermeabilizzarle.

Dopo aver preso in esame e valutato le sostanze e le eventuali criticità presente, Mapei ha messo in campo le proprie competenze per ripristinare le vasche ed impermeabilizzarle mediante l’impiego di membrane poliureiche in grado di resistere a sostanze aggressive, come la membrana a base di poliurea pura Purtop 1000.

Grazie alla rapidità di applicazione e reticolazione, l’intervento si è concluso rapidamente permettendo, così, la ripresa delle attività e la messa in esercizio delle vasche in breve tempo.

 

Ripristino e impermeabilizzazione delle vasche di depurazione Raffineria Api, Falconara Marittima, con tecnologia Mapei.
Ripristino e impermeabilizzazione delle vasche di depurazione Raffineria Api, Falconara Marittima, con tecnologia Mapei. (© Mapei)

 

Centro commerciale Etnapolis, Belpasso

Realizzato nel comune catanese di Belpasso nel 2005, il centro commerciale Etnapolis è stato progettato dallo Studio Fuksas. Ospita al suo interno 130 punti vendita e un ipermercato, 30 fra ristoranti e bar, un cinema con 12 sale e oltre 5.600 posti auto.

Per ampiezza – si estende in lunghezza per oltre 1 km e occupa un’area di circa 100.000 m2 – è considerato il quinto centro commerciale in Italia. Tra il 2018 e il 2019 la società che gestisce il centro commerciale ha deciso di sottoporlo a una riqualificazione, che ha interessato in modo particolare la copertura, adibita a parcheggio, sulla quale erano stati evidenziati notevoli problemi di infiltrazioni.

Mapei ha contribuito al ripristino dell’impermeabilizzazione della copertura mediante il supporto tecnico in loco e la fornitura di membrana poliureica pure Purtop 1000 con tutti i relativi primer e finiture per poter ripristinare completamente il parcheggio in copertura.

 

Autodromo di Monza

La Tribuna Parabolica dell’Autodromo di Monza, che vanta oltre 2.000 posti a sedere, è stata costruita con una copertura che la protegge dagli agenti atmosferici per circa 3/4 della sua superfice.

Nell’ambito della riqualificazione dell’autodromo del 2015, anche la Tribuna Parabolica è stata oggetto di una ristrutturazione. Per realizzare questo progetto, è entrata in campo Mapei. Dopo i primi lavori di ripristino della struttura, tutta l’area gradonata è stata protetta ed impermeabilizzata utilizzando Purtop 1000 sul quale è poi stata applicata una finitura antiscivolo per rendere completamente sicuro e funzionale l’accesso ai visitatori.

Impermeabilizzazione della Tribuna Parabolica dell’Autodromo di Monza con tecnologia Mapei.
Impermeabilizzazione della Tribuna Parabolica dell’Autodromo di Monza con tecnologia Mapei. (© Mapei)

Immagini

© Mapei

Per l'impermeabilizzazione della terrazza panoramica con giardino pensile del Palazzo ex Banco di Napoli di Lecce, oggi sede di un albergo esclusivo, è stata impiegata la membrana bicomponente a base di poliurea pura PURTOP 1000 applicata a spruzzo.

© Mapei

Impermeabilizzazione copertura di Castel Nuovo a Napoli con tecnologia Mapei.

© Mapei

Ripristino dell’impermeabilizzazione della copertura del Centro Commerciale Etnapolis con la membrana poliureica pure Purtop 1000 di Mapei.

Coperture

News e approfondimenti tecnici e normativi sulle coperture, con riferimento alle diverse tecnologie e soluzioni applicabili e all’innovazione

Scopri di più

Impermeabilizzazione

Con questo TOPIC si è voluto raccogliere tutti gli articoli che si occupano del tema, delicato, dell'impermeabilizzazione.

Scopri di più

Infrastrutture

News e approfondimenti sul tema delle infrastrutture: modellazione e progettazione, digitalizzazione, gestione, monitoraggio e controllo, tecniche...

Scopri di più

Materiali e Tecniche Costruttive

Con Ingenio approfondiamo con continuità e nei diversi aspetti che caratterizzano le tecniche costruttive. Con questo TOPIC raccogliamo tutte le news e articoli sull’argomento.

Scopri di più

Pavimenti Stradali

Tutto quello che riguarda le pavimentazioni stradali: materiali e le soluzioni tecniche, la realizzazione, la normativa, i controlli, le...

Scopri di più

Ponti e Viadotti

News e approfondimenti riguardanti il tema dei ponti e viadotti: l’evoluzione normativa, gli strumenti digitali per la progettazione, il controllo...

Scopri di più

Tetti Verdi

Con questo Topic raccogliamo tutte le news e gli approfondimenti sui tetti verdi pubblicati su INGENIO.

Scopri di più

Trattamento Acqua

Attraverso questo topic raccogliamo una serie di news, approfondimenti tecnici e le migliori soluzioni e tecnologie oggi presenti sul mercato in questo specifico ambito.

Scopri di più

Leggi anche